Mercoledì, 10 Ottobre 2018 15:01

Provinciali, il centrodestra respinge i civici di Capitanata: "Gatta è il nostro candidato. Voi di sinistra"

Il centrodestra candida a presidente della provincia il sindaco di Candela, Nicola Gatta, fino a ieri uomo di Di Gioia, e non vuole l'appoggio di Capitanata Civica. Lo scive il coordinatore di Fratelli d'Italia, Giandonato Lasalandra, che invita i civici a restare con il centrosinistra. "La competizione elettorale per la provincia, al netto di qualche tutorial, è una competizione politica. Votano gli amministratori, votano quelli che nel proprio territorio fanno politica. Quelli che governano il territorio. L’essere esponente della società civile è una cosa, essere un civico è altro. Piaccia o non piaccia, fino ad oggi il civismo ha amministrato la provincia con la sinistra. Piaccia o non piaccia, il civismo di Capitanata ha candidato suoi uomini nelle liste di un partito politico di sinistra. Piaccia o non piaccia il cinismo di Capitanata ha sostenuto giunte regionali di sinistra governando con queste. Se esponenti di questa nuova forma di opportunismo politico ritengono che le scelte del Centrodestra di Capitanata possano consentire loro di rientrare nella politica del Centrodestra, troveranno la ferma opposizione non solo di Fratelli d’Italia, ma certamente di tutte quelle forze politiche che in questi anni hanno avversato le logiche del centro sinistra. 
Il candidato alla provincia del Centrodestra, Nicola Gatta, è del Centrodestra e per questo avrà l’appoggio e la lealtà di Fratelli d’Italia, e questo perché è il candidato di quella parte politica che è in opposizione al centrosinistra o a neo trasformismi. 
Per FdI taluni trasversalismi della giunta regionale sono unità di misura di un neo travestitismo politico. 
Non c’è alcuna “originalità” nel fare politica opportunistica. La politica è fatta di visioni e condivisione di visioni. Emiliano ci dica se il civismo di Capitanata è in linea con il progetto politico del suo governo regionale. E ci dica se il civismo regionale è quello della politica dei due forni".

Ondaradio consiglia...

Ristorante Il Capriccio

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005