Martedì, 09 Ottobre 2018 18:12

Vieste - PIANO SPIAGGE, IL COMUNE CHIEDE ALLA REGIONE IL COMMISSARIO AD ACTA

Se le attività turistiche sulle spiagge sono ormai terminate, quelle relative alla definizione del cosiddetto “Piano Spiagge” (formalmente “Piano delle Coste”) sembrano ora entrare davvero nel vivo. Il Comune di Vieste, infatti, relativamente alle procedure di adozione di tale documento ha fatto richiesta alla Regione Puglia di nominare un commissario ad acta per procedere all’adozione della delibera di Giunta comunale . Questo passaggio è funzionale alla successiva e definitiva adozione del “Piano” che deve essere fatta nell’ambito della massima assise cittadina, ovvero in Consiglio Comunale, con apposita deliberazione. La scelta di chiedere l’attivazione delle funzioni sostitutive commissariali è stata presa per evitare il profilarsi di condizioni di potenziali conflitti di interesse da parte di alcuni componenti della Giunta comunale, una situazione che potrebbe invalidare gli atti e generare impugnazioni e conseguenti ricorsi. Le funzioni del commissario ad acta sarebbero ristrette al solo passaggio in Giunta del “Piano”, così come redatto dal progettista e già munito dei relativi pareri dirigenziali, senza alcun altro tipo di intervento. Successivamente si tornerebbe al procedimento ordinario per far approdare il “Piano” in Consiglio Comunale per la definitiva approvazione.

Ondaradio consiglia...

Ristorante Il Capriccio

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005