Venerdì, 29 Giugno 2018 17:09

Dal 6 all’8 luglio a Manfredonia "IV Tappa Trofeo Optimist Italia Kinder+ sport Coppa Aico". In arrivo piu’ di 400 atleti da tutt’Italia ed un totale di 1200 persone d’indotto.

Con la conferenza stampa svoltasi nel Chiostro del Comune, a Manfredonia è scattato ufficialmente il countdown per il  weekend della grande vela internazionale. La città, infatti, ospiterà dal 6 all' 8 luglio pv, il “Trofeo Optimist Italia Kinder+ Sport Coppa AICO”, la più importante competizione velica a livello giovanile, dove a sfidarsi saranno i migliori atleti a livello italiano, i campioni del futuro. Alla conferenza stampa hanno preso parte Gino Tridello (Presidente dello Yatching Club Marina del Gargano), Luciano Buono (Presidente Circolo Velico Gargano), Stefano Antongecchi (Caposezione Giudici Fiv), Saverio Mazzone (Amministratore Unico Agenzia del Turismo di Manfredonia), Dorella Zammarano (Assessore comunale alle Attività Produttive), Andrea Zullo (Direttore Marina del Gargano ) ed Enrico Barbone (Direttore Confindustria Foggia). La manifestazione, organizzata dal Centro Velico Gargano e dallo Yachting Club Marina del Gargano, (rispettivamente il circolo più antico e quello più giovane della città) - con la collaborazione, tra gli altri, del Comune di Manfredonia e dell'Agenzia del Turismo - sarà ospitata dal Porto Turistico “Marina del Gargano”, simbolo di eccellenza nel sistema portuale turistico e dell’accoglienza nel territorio pugliese. Così, Manfredonia, ha una grande chance - l'evento sarà seguito dal main sponsor Kinder+Sport, il progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero, e dalla Rai - non solo dal punto di vista sportivo, ma anche turistico ed economico, con le strutture ricettive del territorio che già fanno registrare il sold out. Nel 2018, ognuna delle tappe precedenti, ha visto la partecipazione media di 400 giovani atleti per ogni occasione e per Manfredonia si prevedono numeri maggiori, che, comprensivi di accompagnatori, farà segnare un numero complessivo di circa 1200 persone in permanenza in città e sul territorio per un periodo di 3\7 giorni. Importanti  riflessi turistico-economici confermati dall'Assessore Zammarano ("Lo svolgimento di questa manifestazione conferma che, con il turismo, Manfredonia , ha imboccato la strada giusta e comincia a raccogliere i primi risultati") e dell'A.U. dell'Agenzia del Turismo Mazzone ("Le cose non accadono per caso in un territorio. Manfredonia ha consolidato il suo appeal turistico, 365 giorni l'anno. Se la FIV ha scelto questa città è perché oltre alla logistica e all'organizzazione, questa città ed il territorio, possono garantire una valida offerta turistica agli atleti ed ai loro numerosi famigliari\accompagnatori . Manfredonia sta recuperando il suo rapporto con il mare, una risorsa fondamentale per lo sviluppo e per il futuro, da rispettare, tutelare, valorizzare in tutte le sue innumerevoli sfaccettature"). Numerosissime sono le manifestazioni a livello internazionale, nazionale e regionale che ogni anno si svolgono nel territorio italiano e quest’anno la AICO (Associazione Italiana Classe Optimist) ha scelto Manfredonia (assieme a località prestigiose come Livorno, Formia, Torbole sul Lago di Garda e Trieste) come location per una tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder+ Sport Coppa AICO. Come emerso dalle parole degli orgogliosi organizzatori, Tridello e Buono, "La proposta è giunta direttamente dalla FIV lo scorso autunno e vedeva Manfredonia in lizza con Bari e Brindisi. Dopo il sopralluogo, la Federazione, entusiasta della logistica e dall'attrattività sportivo\turistica del territorio, ha scelto entusiasticamente la nostra città". Città che, per Antongecchi "Con il suo specchio acqueo perfetto per le regate, l'accoglienza e l'appeal turistico, l'invidiabile struttura del Marina del Gargano, potrebbe candidarsi ad ospitare nei prossimi anni altre manifestazioni veliche di importanza internazionale, non solo giovanili". La vela giovanile, nella classe Optimist – la più numerosa al mondo ed in Italia che avvia alla disciplina-, inizia la sua attività sportiva open più partecipata con il Circuito itinerante più amato dai piccoli velisti, che vede Optimist Italia, Federazione Italiana Vela e Kinder + Sport impegnati insieme per coltivare e far crescere al meglio il grande vivaio che in Italia conta oltre 1000 associati alla classe Optimist. A confronto futuri campioncini, ma soprattutto tanti, tantissimi giovanissimi dai 9 ai 15 anni, alle prime esperienze sportive. Per tutti l’obiettivo è divertimento, condivisione di momenti felici con tanti amici che man mano si conoscono di tappa in tappa, scoperta dei più bei tratti di costa della nostra meravigliosa Italia, superamento di alcune paure che il mare può dare e conoscenza di alcune prime basi dell’arte marinara. La Classe Optimist - che forma i migliori atleti in ottica Olimpiadi - condividendo i principi nazionali Federali ed internazionali, ha come obiettivo fondamentale la promozione della vela come disciplina sportiva tra i giovani dai 6 ai 15 anni e, nella tappa di Manfredonia ci saranno gli attuali campioni europei e mondiali.  A sostenere il Comitato organizzatore (composto da Centro Velico Gargano e dallo Yachting Club Marina del Gargano) vi sono: Federazione Italiana Vela, Comune di Manfredonia, Agenzia del Turismo di Manfredonia, Marina del Gargano, Confindustria Foggia, Rotary Club Manfredonia, Legambiente per la salvaguardia delle tartarughe marine, E.R.A. (Nucleo di Tutela Zoofila Ambientale) e libreria "Nella Pancia della Balena".

Ondaradio consiglia...

Lilly Frutta

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005