Lunedì, 11 Giugno 2018 08:00

Un processo al Visconti a Ischitella nel 1758 (121° parte).

Ricevuto nello tesso luogo e stesso giorno.
Il Mag.co Girolamo d’Avolio di questa terra d’Ischitella dice essere speziale di medicina di età sua di anni 58 in questa come dice testimone con giuramento per interesse e ugualmente sa presente per interesse ciò per primo.
Inteso su esso testimone chi fu il sindaco di questa Università dal primo settembre dell’anno 1757 per tutto l’ultimo del seguente anno prossimo passato 1758 e se nel corso di tal tempo questa Università fosse stata in attrasso nel pagamento colla legittima corte e coi creditori fiscali ,come, quando, in che somma, e per quale causa detto Sig.re nel pubblico e generale parlamento convocatosi nel giorno 15 di agosto dell’anno 1757 per l’elezione del Governatore di questa Università fu eletto sindaco il Mag.co Gio. Batta Visconti mio paesano e conoscente il quale secondo il solito praticato per il passato nominò me capo eletto ,Lionardo Ventrella eletto con gli altri eletti al nominato opportuno ,ma il medesimo Ventrella rinunciò formalmente alla carica destinatasi e non si ingerì negli affari dell’Università ed io all’incontro in cui esercitai da capo eletto perché non ebbi eccezione apporre ,con tale elezione seppi dagli esattori della tassa a battaglione ,che quella Università andava in attrasso coi pagamenti dovuti alla regia Corte e creditori fiscolari massacrati nella fine del mese di Agosto di detto anno 1757 attinenti le missioni che correvano tra cittadini debitori ed infatti verso il mese di Ottobre dell’anno predetto venne qui un Commissario della Percettoria di Lucera ad esigere il tasso che era maturato in detto fine di Agosto e dagli esattori predetti da pagarsi al meglio che si potè verso il mese di Gennaio e Febbraio poi del prossimo passato anno 1758 non governandomi con ad estinzione per la lunghezza di tempo essendo avuta in attrasso questa Università con detta Regia Corte ,per l’accennato motivo delle miserie che correvano tra i cittadini-Continua.

Giuseppe Laganella

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005