Lunedì, 23 Ottobre 2017 11:42

Corruzione e truffa in Puglia, arrestati sindaci. In manette anche ex dg ASE di Manfredonia

Due sindaci, quello di Torchiarolo e di Villa Castelli, Nicola Serinelli e Vitantonio Caliandro, e altre 10 persone sono state arrestate questa mattina dai carabinieri con l’accusa di associazione per delinquere. Secondo gli investigatori, avrebbero compiuto reati contro la pubblica amministrazione, tra cui la corruzione, con favori concessi da amministratori pubblici, sia dirigenti che politici, a una società di rifiuti di Carovigno (Brindisi). Tra le persone arrestate anche due vicesindaci, uno di Poggiorsini (Bari) e l’altro di Torchiarolo (Brindisi).
Le indagini sono iniziate nel novembre del 2014 e sarebbero emerse anche condotte di finanziamento illecito dei partiti, truffa aggravata per il conseguimento di contributi pubblici, ma anche ipotesi, a vario titolo, di favoreggiamento della prostituzione. I fatti sarebbero stati commessi, secondo quanto accertato dai carabinieri, fino al novembre del 2015. Nell’inchiesta sarebbero anche coinvolti vari dirigenti di uffici tecnici comunali incaricati di pubblico servizio e il direttore generale dell’azienda di servizi ecologici di Manfredonia.

Ondaradio consiglia...

Lucatelli arredamento

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Lungomare Europa - Marina di Vieste - Lotto 24 - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 705248 - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005