Giovedì, 09 Agosto 2018 11:11

Vieste/ Regolamentazione accesso cani in stabilimenti balneari Animalfriendly e relativa balneazione

COMUNE DI VIESTE

Provincia di Foggia

Ord. nr. 109 del 08-08-2018

Oggetto: Regolamentazione accesso cani in stabilimenti balneari Animalfriendly e relativa balneazione

IL SINDACO

PREMESSO che:

-                     il Comune di Vieste col Progetto "Zero cani in canile" è una città Animalfriendly con una elevata presenza di turisti con animali;

-                     molti stabilimenti balneari ospitano animali nel rispetto dell'ordinanza balneare 2018 della Regione Puglia,

-                     la Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Vieste sez. Orta Nova in data 9 maggio 2018 a mezzo PEC ha richiesto alla Regione Puglia chiarimenti in merito alla possibilità dì balneazione degli animali e che la Regione in deroga all'ordinanza ha comunicato con Prot. 108 del 25 maggio 2018 nota n 12358 che i concessionari, previa autorizzazione comunale, attrezzano apposite aree riservate allo scopo"

-                     si intende salvaguardare le esigenze sia dei bagnanti con animali che dei bagnanti con poca propensione alla condivisione degli spazi con animali;

RITENUTO pertanto necessario provvedere alla regolamentazione dell'accesso cani in stabilimenti balneari Animalfriendly e relativa balneazione;

VISTA l'Ordinanza balneare regionale 2018;

VISTA la normativa vigente in materia;

VISTO il t.u. 18 agosto 2000, n. 207 delle leggi sull'ordinamento degli enti locali;

ORDINA

per i motivi espressi in narrativa,

la predisposizione da parte degli stabilimenti balneari Animalfriendly di apposita cartellonistica indicanti l'area di balneazione dei cani.

La segnaletica deve informare gli utenti della destinazione della zona e degli orari di interdizione della balneazione animale che sono i seguenti: dalle 9,30 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00 Lo spostamento dall'ombrellone allo specchio d'acqua indicato e antistante lo stabilimento balneare,deve avvenire a guinzaglio in braccio al proprietario/detentore,

Il periodo di apertura dell'area va dal 01/06 a 30/09 di ogni anno;

L'accesso all'area è consentito solo agli animali identificati con le caratteristiche indicate nell'Ordinanza balneare 2018 e che rispettino il seguente regolamento:

  1. 1.Potranno accedere alla spiaggia esclusivamente i cani tenuti a guinzaglio, che siano

regolarmente iscritti all'anagrafe canina (con tatuaggio o   esenti da infestazioni di pulci,

zecche o altri parassiti, muniti di libretto sanitario, collare con targhetta identificativa in cui siano riportati i dati ed il numero di telefono del proprietario;

I proprietari/detentori devono curare che l'animale non possa raggiungere i soggetti vicini; devono inoltre, occuparsi della docciatura, sistemare una ciotola con acqua sempre presente ed accessìbile e garantire che l'animale abbia sempre lo possibilità di ripararsi all’ombra;

-                     Le deiezioni solide degli animali devono immediatamente essere rimosse a cura del proprietario/detentore, che deve essere munito di paletta/raccoglitore e riposte negli appositi contenitori dei rifiuti; le deiezioni liquide devono essere asperse e dilavate con abbondante acqua di mare sempre a cura del proprietario/detentore dell'animale. Ogni due ore l'accompagnatore è comunque, tenuto a condurre il cane fuori della spiaggia per una passeggiata igienica;

-                     I proprietari/detentori dei cani sono gli esclusivi responsabili del benessere, del controllo e della conduzione degli animali e rispondono sia civilmente che penalmente, di eventuali danni o lesioni a persone, animali e cose provocate dall'animale stesso;

-                     / proprietari/detentori devono essere muniti di apposito guinzaglio non superiore a mt 1,50 e avere con sé una museruola morbida, da usare solo in caso di necessità o su richiesta motivata di altri bagnanti e/o autorità competenti;

-                     E' interdetto l'accesso ai cani femmina in periodo estrale (calore) e ai cani con sindrome aggressiva;

-                     Chi accede alla spiaggia ha l'obbligo di rispettare tutti i punti sopra indicati e rendersi disponibile a controlli da porte del personale preposto.

  1. 2.L'accesso del cani al lido e l'allontanamento di questi, in caso di disturbo agii altri bagnanti è a insindacabile giudizio del titolare dello stabilimento balneare.-
  2. 3.E' vietato lasciare liberi incustoditi i cani.

DISPONE

AL COMANDO DI POLIZIA MUNICIPALE é demandato il compito di vigilare SULL'ESATTA OSSERVANZA della presente Ordinanza;

DISPONE INOLTRE Che

l'Ufficio Notifiche curerà la notifica delia presente Ordinanza alla Prefettura UTG di Foggia ed ai Comandi di Polizia operanti sul territorio comunale presso le rispettive sedi:

Polizia Municipale Tenenza dei Carabinieri,

Tenenza Guardia di Finanza, Circomare Vieste,

Sottosezione Polizia Stradale,

Stazione Carabinieri - Forestali Parco,

L'INVIO agli organi di informazione locale per l'opportuna divulgazione ai pubblico ed agii operatori interessati o interessagli; L'AFFISSIONE della presente Ordinanza all'Albo Pretorio dei sito web istituzionale www.comune.vieste.fg.it per 30 giorni.

EVIDENZIA CHE

avverso la presente Ordinanza è possibile ricorrere al Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 giorni dalla data di pubblicazione o notificazione, ovvero proponendo ricorso straordinario ai Presidente della Repubblica nei termini di legge.

Vieste, addì 8 agosto 2018

 

Il Sindaco

Giuseppe Nobiletti

Ondaradio consiglia...

Lucatelli arredamento

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005