Giovedì, 11 Gennaio 2018 15:21

REGOLAMENTO EDILIZIO TIPO E’ LEGGE

“Il Regolamento edilizio nazionale è legge e la Puglia è tra le prime Regioni ad averlo recepito. In questi pochi mesi di mia attività abbiamo aperto un dibattito con i Comuni (ANCI) e gli ordini professionali per approfondire le eventuali criticità che il RET poteva creare”.

Così l’assessore alla Pianificazione Territoriale al convegno “Regolamento edilizio tipo della regione tipo della Regione Puglia. I riflessi della pianificazione territoriale” svoltosi a Lecce.
“Con la delibera di giunta del 21 dicembre scorso - ha detto l’assessore - abbiamo voluto meglio specificare e integrare le 42 definizioni uniformi venute fuori dal lavoro degli uffici e dal l’ascolto dei sindaci e degli ordini professionali.
Nella fase di prima applicazione del RET, siamo pronti ad accompagnare i Comuni a verificarne la funzionalità e nel caso ad intervenire per migliorarne la sua efficacia”.

L’assessore si è inoltre soffermato su ciò che è stato fatto in sei mesi di attività: “Gli strumenti urbanistici servono a regolamentare la vita della popolazione creando opportunità di benessere e qualità. In quanto istituzione Regione abbiamo il dovere di accompagnare la crescita del territorio assecondando le sue peculiarità anche attraverso la semplificazione di norme che oggi sembrano particolarmente complesse e che talvolta, rendono difficile la vita dei cittadini”.

“Da sei mesi - ha concluso - stiamo affrontando diversi temi, dalla riqualificazione dei luoghi degradati, alla questione paesaggistica alla rigenerazione di aree specifiche, alla qualità dell’edilizia residenziale pubblica.
Inoltre, abbiamo avviato con un team di esperti una discussione sull’ipotesi di costruire una norma o più norme sulla “bellezza”, non solo intesa come paesaggio ma come strumento che restituisca la giusta dignità al territorio e alla persona”.

Ondaradio consiglia...

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005