Giovedì, 30 Marzo 2017 10:39

Manfredonia/ Le norme comunitarie per i nostri pescatori. Amministrazione e marineria sipontina collaborano per l’adeguamento alle norme comunitarie, che eviterebbe le sanzioni irrogate. Riceviamo e pubblichiamo.

Mentre continuano i controlli delle autorità preposte su tutta la filiera della pesca, l’Amministrazione comunale e le associazioni di pescatori che ne hanno fatto espressa richiesta, stanno collaborando sinergicamente per far sì che la marineria sipontina si adegui alle norme comunitarie ed eviti le sanzioni che vengono irrogate. “Sono già state due le occasioni – esordisce l’assessora alle Attività produttive e Risorse umane, con delega alla Pesca, Dorella Zammarano - nel corso delle quali ci si è incontrati per sviscerare la problematica e cercare di creare percorsi condivisi”. Le frequenti violazioni delle normative comunitarie costituiscono un danno biologico alla risorsa ittica ed alle fasce di mare protette per favorire la biodiversità, ma è il caso di aggiungere che quelle comunitarie sono norme pensate, spesso, su modelli di pesca molto differenti dal nostro, che si tratti di imbarcazioni oppure di specie ittiche. La decurtazione di punti sulla licenza dell’imbarcazione e sulla patente del comandante, l'impossibilità di accedere a finanziamenti pubblici, il fermo pesca: sono tutte misure che possono apparire un accanimento contro la categoria, visto che colpiscono anche chi, magari, opera in modo corretto e sbaglia in buona fede. “È giusto punire chi agisce in modo scorretto, ma riteniamo altrettanto giusto informare la categoria, innanzitutto, e, successivamente, addivenire ad una soluzione”, spiega Dorella Zammarano.
“Proseguiamo, Amministrazione e pescatori, questo percorso di condivisione – termina l’assessora Zammarano – per far sì che risulti meno faticoso e ostico adeguarsi alle norme imposte dalla Comunità europea, almeno fintanto che si riesca ad ottenere una revisione dell’attuale impianto normativo”.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Monaco elettronica forniture elettriche, illuminazione e videosorveglianza per professionisti e strutture.

VENDITA INGROSSO PER STRUTTURE E INSTALLATORI !!
NON SCOMODARTI DAL LAVORO !!
CONSEGNIAMO DIRETTAMENTE NELLE TUA STRUTTURA !!
INFO & ORDINI 0884/270631
GETTONIERE PERSONALIZZATE X LAVATRICI, ASCIUGATRICI.

--------------------------------------------------------

MONACO ELETTRONICA di MONACO M.
ILLUMINAZIONE LED - VIDEOSORVEGLIANZA
MATERIALE ELETTRICO
ELETTROMECCANICA-ACCESSORI

VIESTE - VIA S. QUASIMODO 75/D

MOBILE 3467463705-FISSO 0884/270631

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-------------------------------------------------------------------------------------------

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Lungomare Europa - Marina di Vieste - Lotto 24 - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 705248 - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005