Silvestri gas
Martedì, 18 Dicembre 2018 09:44

Vieste/ A-28 Market

Il 23 dicembre in Largo Seggio si terrà la seconda edizione di A-28 Market.

Dalle 18.00 alle 22.00 l’antica piazza del centro storico si animerà con un piccolo mercatino della Creatività e dell’usato, che quest’anno ha aperto le porte anche alle associazioni del paese in modo che ogni partecipante, gratuitamente, possa esporre e vendere le proprie creazioni artigianali o di riciclo creativo così come i propri oggetti o indumenti usati, ma anche presentare le attività della propria associazione e raccogliere fondi destinati alle proprie attività. A fare da valore aggiunto la presenza di Tempeo, che insieme a noi ragazze di Arruska darà alla serata il groove necessario, tra una pettola bollente e un bicchiere di vino locale. Amiamo i mercatini, li consideriamo un luogo di aggregazione, di Sostenibilità e di Creatività e Bellezza ed è per questo che teniamo al nostro “A-28 Market” e abbiamo riproposto questa piccola esperienza di cittadinanza attiva anche quest’anno.

Siamo convinte di trovare nei viestani lo stesso spirito e vi invitiamo a contattarci per sapere come

partecipare oppure a venire a trovarci per aquistare gli ultimi regali e scambiarci gli auguri di Natale. Per qualunque informazione vi invitiamo a visitare la nostra pagina fb “Arruska –Esperienze Garganiche” e scriverci in posta!

“Avventotto” è sempre meglio! Vi aspettiamo!

Francesca Stramacchia

Pubblicato in Manifestazioni

Scadranno il prossimo venerdì 22 dicembre i termini per la presentazione delle istanze di partecipazione ad una selezione che Marinedi S.r.l. ha indetto alla ricerca di persone da impiegare nella gestione del Marina di Vieste.

Le figure ricercate sono due: addetto ai servizi front desk ed ormeggiatore.

La gestione avviata al Marina di Vieste dal Gruppo Marinedi, leader nazionale nella gestione di infrastrutture portuali, ad agosto del 2017 è ora in fase di sviluppo ed ampliamento dei servizi forniti ai clienti diportisti che decidano di portare la propria barca a Vieste, proprio in tale ottica si vuole puntare a selezionare persone dinamiche e attive, con conoscenza di lingue straniere ed informatica, che possano collaborare con Marinedi alla riqualificazione della nautica di qualità viestana.

Marina che sta sviluppando diversi sistemi di gestione intelligente tesa a digitalizzare sempre di più le pratiche burocratiche fornendo servizi turistici ampi e di ottimo livello.

Il tutto a Vieste, Città vivace che sta avendo negli ultimi anni, grazie ad un lavoro defatigante dell’Amministrazione Comunale, un ottimo successo a livello nazionale ed internazionale, come anche dimostrato dalle richieste di informazioni ed interesse che Marinedi sta ottenendo per il Marina di Vieste nei diversi Saloni Internazionali della Nautica, come l’ultimo, il Nautic di Parigi, finito lo scorso finesettimana.

Per mandare la propria domanda di partecipazione corredata dal relativo curriculum

http://www.marinadivieste.it/avviso-di-selezione-per-la-formazione-di-unagraduatoria-di-impiegati-front-desk/

http://www.marinadivieste.it/avviso-di-selezione-per-la-formazione-di-una-graduatoria-di-addetti-e-manutentori/

per informazioni sulla selezione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Avvisi

 

Action Now! Monopoli

82

Cus Jonico

72

 

Pall. Lupa Lecce

75

Cestistica Ostuni

70

 

Virtus Ruvo di Puglia

90

Valentino Basket Castellaneta

86

 

Bisanum Vieste

94

N.P. Ceglie

103

 

Bk1963 Francavilla

89

Mola New Basket

71

 

Libertas Altamura

75

N.P. Monteroni

72

Libertas Altamura

75

N.P. Monteroni

72

 

LA CLASSIFICA

 

LA PROSSIMA 1° GIORNATA DI RITORNO (6 GENNAIO 2019)

 

Bisanum Vieste

Mola New Basket

6 Gen 18:00

 

Cestistica Ostuni

 N.P. Ceglie
 
6 Gen 18:00
 
 
Virtus Ruvo di Puglia
 
N.P. Monteroni
 
6 Gen 18:00
 
 
Action Now! Monopoli
 
Libertas Altamura
 
6 Gen 18:00
 
 
Pall. Lupa Lecce
 
Cus Jonico
 
6 Gen 18:00
 
 
Bk1963 Francavilla
 
Valentino Basket Castellaneta
 
6 Gen 18:00

 

 

Pubblicato in Sport

 

Termina a reti bianche il match di cartello della 15°giornata del campionato di Eccelenza pugliese tra Atletico Vieste e Barletta.

CRONACA – Bonetti è costretto a fare a meno degli squalificati Raiola e Sciacca e davanti si affida al tandem De Vita-Mosca con Colella a loro supporto. Nei biancorossi c’è dal 1′ Faccini insieme a Negro a supporto di Saani.

Pronti via, l’Atletico Vieste ha subito l’occasione per passare in vantaggio: Fanelli atterra in area di rigore Gogovski, il direttore di gara non ha dubbi ed indica subito il dischetto. Dagli undici metri si presenta Colella che angola la conclusione ma Sansonna intuisce e respinge. Scampato il pericolo il Barletta si rende pericoloso nel corso del 20′ con una conclusione dal limite di Scialpi, su assist di Milella, che manda alto oltre la traversa. Due minuti più tardi pericoloso ancora il mediano biancorosso questa volta su punizione che Tucci neutralizza. Passa un giro di lancette, Negro appoggia per Milella che ci prova, ma il suo tiro è smorzato. Stessa sorte per Faccini al 38′ che angola troppo la mira. Si chiude con questa azione un primo tempo all’insegna dell’equilibrato.

Nella ripresa parte ancora all’attacco la compagine garganica che sfiora il vantaggio al 9′: cross dalla destra di Russo per l’accorrente Gogovski che impatta di testa spedendo di poco a lato. Al 20′ Caruso prova la conclusione dalla distanza, un difensore del Barletta si oppone, favorendo la ribattuta al volo di Mosca bloccata da Sansonna. Lo squalificato Franco Cinque si gioca la carta Lorusso al posto di Faccini ed è proprio Lorusso al 23′ protagonista di una ripartenza che costringe Lucatelli al fallo. Doppia ammonizione per il terzino viestano e spogliatoio guadagnato anzitempo. Nonostante l’inferiorità numerica la squadra di casa non rinuncia a giocare, con i biancorossi che provano a sfruttare in contropiede gli spazi lasciati dagli avversari. Al 24′ tiro al volo di Negro che termina a lato. Alla mezz’ora doppia conclusione di Saani che Tucci blocca. Idem per il colpo di testa del centravanti ghanese dieci minuti più tardi su servizio del giovane Fanelli. Veementi le proteste del Barletta per l’atterramento in area di Lorusso nel secondo dei cinque minuti di recupero finale. E’ anche l’ultimo episodio di una gara sentita dalle due compagini che alla fine sono costrette a dividersi la posta in palio.

Pareggio che consente al Vieste di conservare la propria imbattibilità casalinga in campionato e di rimanere in scia della zona play-off. Per il Barletta un punto che consente alla squadra dei presidenti Dimiccoli e Bellino di preservare il secondo posto in graduatoria anche se ora in coabitazione del Brindisi. Domenica prossima al via il girone di ritorno e gli ultimi 90′ dell’anno: Atletico Vieste che riceverà sul sintetico amico la Vigor Trani, Barletta di scena a San Severo contro l’Alto Tavoliere.

TABELLINO

ATLETICO VIESTE-BARLETTA 0-0

ATLETICO VIESTE: Tucci, Lucatelli, Pipoli, Gogovski, Sollitto, Caruso. De Vita (1′ s.t. Molenda), Dimauro (19′ s.t. Ranieri), Mosca (38′ s.t. Mangini), Colella, Russo. A disposizione: Guerra, Tomaiuolo, Vulcano, Di Nardo, Vespa, Kanatè. Allenatore: Francesco Bonetti.

BARLETTA: Sansonna, Fanelli, Lamacchia, Diomande, Aprile, Bruno, Faccini (22′ s.t. Lorusso), Milella, Saani, Scialpi, Negro. A disposizione: Capossele, Dinoia, Barrasso, Daleno, Papeo, Zingrillo, Varsi, Diterlizzi. Allenatore: Franco Cinque (squalificato).

ARBITRO: Umberto Crainich della sezione di Conegliano.

ASSISTENTI: Daniele De Chirico e Gianluca Maffione della sezione di Molfetta.

AMMONITI: Lucatelli, Sollitto (AV); Dioamnde, Faccini, Saani, Lorusso (B).

ESPULSI: Al 23′ del s.t. Lucatelli per somma di ammonizioni.

RECUPERO: 3′ p.t.; 5′ s.t.

 

 

LA 15° GIORNATA

 

AS Avetrana-Casarano 0-7

6' Palmisano, 12', 17' e 20' Di Rito, 45' e 64' Caputo, 60' Palma

AT San Severo-Molfetta Sportiva 4-2

12' ... (MS), 30' De Vivo (SS), 51' D'Angelo (SS), 65' e 75' Cirigliano (SS), 90+3' Lamatrice (MS)

Atl. Vieste-Barletta 0-0

Brindisi-UC Bisceglie 6-1

5' Procida (Br), 9' Acosta (Br), 14', 22' e 88' Pignataro (Br), 29' Compierchio (Bi), 43' Quarta (Br)

Gallipoli-Corato 3-0

21' Carrozza, 25' De Leo, 43' Iurato

Mesagne-Vigor Trani 3-1

4' Tourè (M), 22' Negro rig. (VT), 45' Rolli (M), 45+1' Campioto (M)

Molfetta Calcio-Otranto   1-2

Terlizzi-F. Altamura 0-0

 

LA CLASSIFICA

33 – Casarano

27 – Barletta

27 – Brindisi

25 - Gallipoli

24 – F. Altamura

22 – A. Vieste

22 – Terlizzi

22 – Otranto

20 – Trani

19 – Molfetta Calcio

15 – Alto Salento

15 – Corato

15 – U.C. Bisceglie

12 – Mesagne

11 – Alto Tavoliere

9 – Molfetta sportiva

 

PROSSIMO TURNO LA 16° GIORNATA

AT San Severo-Barletta

F. Altamura-Casarano

Brindisi-Corato

Molfetta Calcio-Gallipoli

Mesagne-Molfetta Sportiva

AS Avetrana-Otranto

Terlizzi-UC Bisceglie

Atl. Vieste-Vigor Trani.

 

Ignazio Silvestri

 

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pizze a chilometro zero? si distinguono al Ristorante Pizzeria Bella Napoli a Vieste di fronte al faro.

La semplicità dei sapori.

Alla Bella Napoli i piatti per fare gol non hanno bisogno di tanti passaggi.

La genuinità e la qualità dei prodotti contadini da sempre utilizzati sono il segno distintivo del Ristorante pizzeria Bella Napoli.

Anche quando la tua squadra non fa gol. …alla Bella Napoli la pizza è sempre tonda.

Ti aspettiamo questa sera.

Bella Napoli – Di fronte al Faro – Viete -

-------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Sport

Anche oggi, 16 dicembre presso la Parrocchia Gesù Buon Pastore, la Parrocchia San Giuseppe Operaio e la Parrocchia Santa Maria delle Grazie vi aspettiamo. La Festa di Natale inizia con il sostegno alla ricerca.

Pubblicato in Società

Oggi l’Ipssar Mattei di Vieste ha vissuto una giornata pregna di contenuti, emozioni. Sono state assegnate due borse di studio : Salvatore Palumbo e Michela Ruggieri, nell’ambito di una manifestazione che ha visto come ospiti :la dott. ssa Anna Cammalleri , dirigente dell’ufficio scolastico regionale della Puglia , il dott. Maurizio Alloggio , presidente dell’associazione ifun , di Foggia e Anna Tamburrano referente della Onlus I bambini di Antonio Gallo. Coordinatrice dell’evento è stata la prof.ssa Gianna Lucatellii. La giornata ha vissuto dei momenti di notevole intensità :ci sono stati gli interventi dei relatori che fanno avuto come oggetto la solidarietà, vissuta a vari livelli , il dirigente Paolo Soldano ha evidenziato l’importanza del tema ringraziando le famiglie Palumbo e Ruggieri/Di Rodi per aver permesso ciò e la dott. ssa Cammalleri per il suo pregevole intervento .Degni di nota sono stati altresì i contributi della referente della onlus i bambini di Antonio Gallo che ha fatto visionare un filmato contenente tutti le opere di vario genere che l’associazione è riuscita a mettere in campo in Uganda grazie ai volontari e alle offerte . Il dott. Alloggio , presidente di un’associazione di genitori con figli autistici ha evidenziato una serie di attività che si potrebbero svolgere con questi ragazzi facendo emergere le qualità presenti in ognuno di loro. Successivamente sono stati premiati con la borsa di studio Salvatore Palumbo due fratelli Mattia e Leonardo Luciani per aver profuso impegno ed essere corretti, educati e disponibili con i loro amici e docenti e un’intera classe , la IV Sala Vendita sez. B per aver fatto si che la persona diversamente abile, presente all’interno della classe divenisse una risorsa per la stessa . La borsa di studio Michela Ruggieri è stata assegnata al convittore e convittrice dell’anno Domenico Morrone e Maria Carapellese, alunni eccellenti sia dal punto di vista umano che didattico. Il fil rouge che le unisce è la solidarietà . Salvatore Palumbo è stata una bella persona , i genitori dopo la sua morte avvenuta a causa della Distrofia muscolare , non si sono chiusi nel dolore ma hanno aperto il loro cuore;dando un contributo ad alunni particolarmente sensibili nei riguardi dei propri compagni in difficoltà o ai ragazzi diversamente.Michela Ruggieri è stata una docente dell’Ipssar, la sua vita è stata vissuta all’insegna della solidarietà e dell’amore nei riguardi del prossimo. La famiglia, dopo la sua scomparsa , ha inteso finanziare una borsa di studio.Nella seconda parte della manifestazione gli alunni dell’ Ipssar coadiuvati dai docenti tecnico pratici di Cucina e Sala Vendita hanno preparato e servito un buffet che ha confermato , se mai ce ne fosse stato bisogno , le notevoli capacità professionali della famiglia Ipssar.Per concludere non possiamo che invitare gli alunni ad impegnarsi per raggiungere questi traguardi umani nonché professionali.

                                                    La prof.ssa Gianna Lucatelli

Pubblicato in Società

L’undicesima giornata chiu­de il girone d’andata, nel cam­pionato pugliese di Serie C Gold maschile di pallacanestro si di­sputa l’ultimo turno del 2018. Una giornata che si è aperta con l’an­ticipo Monopoli-Taranto, termi­nato 82-72 a favore dei padroni di casa, e proseguirà oggi.

Bisanum Vieste in campo alle 18 di questa sera. Impegno casa­lingo per la squadra allenata da Francesco Desantis: in program­ma il derby con Ceglie Messapica. Si gioca al centro “Omnisport”, arbitri Di Vttorio e Anseimi (en­trambi di Ruvo). Gara importante per la Bisa­num, a caccia del riscatto dopo la sconfitta esterna subita nel turno scorso, nel derby di Taranto. Vieste e Ceglie sono appaiate a metà classifica a quota 8 punti, in un gruppo di cinque squadre che fino a questo momento ha tota­lizzato quattro vittorie e sei scon­fitte, nelle prime dieci giornate. Anche Ceglie vuole ripartire, rimettersi in cammino dopo gli ultimi, amari, risultati: il club del­la provincia di Brindisi è infatti reduce da due sconfìtte consecu­tive, avendo perso a Monopoli, di misura (74-72), e poi in maniera più netta, sul parquet amico, con­tro la Tecno Switch Ruvo (65-81).

«Prima della pausa natalizia c’è un’ultima gara in casa da dispu­tare - evidenzia la società viestana, che si aspetta oggi il consueto sostegno da parte del suo pubblico in questo derby fondamentale per la classifica -. Arriva Ceglie, che, nonostante il buon roster, sta de­ludendo in rapporto alle aspettative di inizio stagione. Vincere questa gara significherebbe con­fermare il quinto posto in clas­sifica e continuare la corsa verso un buon piazzamento nei play-off». Nella scorsa giornata, la Bisa­num è inciampata in terra ionica, superata dal Cus Taranto con il risultato di 88-86. Gara che sem­brava cominciata sotto i migliori auspici per la formazione ionica. Al rientro in campo dopo l’inter­vallo lungo, c’è stata invece la rea­zione della Bisanum, che ha ac­corciato il divario e se l’è giocata punto a punto con i tarantini fino alle ultime battute del match, vis­sute sui nervi e sulla precisione nei tiri dalla lunetta. Uno stop che ha lasciato l’amaro in bocca alla Bisanum ma anche la consape­volezza che lo spirito battagliero mostrato a Taranto, se replicato, può portare alla vittoria nel con­fronto con Ceglie.

IL PROGRAMMA

Ruvo – Castellaneta

 Vieste-Ceglie

 Lecce-Ostuni

 Altamura-Monteroni

 Monopoli-Taranto 82-72

 Francavilla Fontana-Mola

LA CLASSIFICA

Lecce e Mo­nopoli 18 punti

 Ostuni 16

 Taran­to 12

 Francavilla Fontana, Altamura, Vieste, Ruvo e Ceglie 8

 Mo­la, Monteroni e Castellaneta 6

ra. fio.

----------------------------------------------------

Pubblicato in Sport

Il Brindisi travolge l’Unione Calcio Bisceglie per 6-1 nell’anticipo della quindicesima giornata di Eccellenza pugliese giocato nel pomeriggio al “Fanuzzi”. Grande protagonista dell’incontro Pignataro, autore di una tripletta.

I marcatori: 5′ Procida (BR), 8′ Acosta (BR), 14′, 21′ e 88′ Pignataro (BR), 29′ Compierchio (UC), 43′ Quarta (BR).

Con il successo odierno, i biancazzurri si portano al secondo posto temporaneo con 27 punti, in attesa delle gare di OGGI (ore 14.30) che sono queste:

AS Avetrana-Casarano

AT San Severo-Molfetta Sportiva

Atl. Viste-Barletta

Gallipoli-Corato

Mesagne-Vigor Trani

Molfetta Calcio-Otranto (ore 17)

Terlizzi-F. Altamura

 

LA NUOVA CLASSIFICA

Casarano 30
Brindisi 27
Barletta 26
F. Altamura 23
Gallipoli 22
Atl. Vieste 21
Terlizzi 21
Vigor Trani 20
Molfetta Calcio 19
Otranto 19
Corato 15
AS Avetrana 15
UC Bisceglie 15
Mesagne 9
Molfetta Sportiva 9
AT San Severo 8

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pizze a chilometro zero? si distinguono al Ristorante Pizzeria Bella Napoli a Vieste di fronte al faro.

La semplicità dei sapori.

Alla Bella Napoli i piatti per fare gol non hanno bisogno di tanti passaggi.

La genuinità e la qualità dei prodotti contadini da sempre utilizzati sono il segno distintivo del Ristorante pizzeria Bella Napoli.

Anche quando la tua squadra non fa gol. …alla Bella Napoli la pizza è sempre tonda.

Ti aspettiamo questa sera.

Bella Napoli – Di fronte al Faro – Viete -

-------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Sport

Presso la Fondazione Filippo Turati Onlus, sabato prossimo 22 dicembre, arriva il Gruppo Clown Terapy  diretto dal dottor Domenico Ravidà. L’associazione “ AMORE INCOMPETENTE “ è nata  nel 2014 da un gruppo di studenti di Medicina dell’Università degli Studi di Foggia. Il fine è quello di regalare agli ospiti della struttura una giornata diversa, colorando i reparti con allegria ed entusiasmo, musica e vivacità, e cosa più bella, per augurare loro un e sereno  e felice Natale.

Pubblicato in Sanità

Caro Ninì,

ho una certa ritrosia ad utilizzare Ondaradio per esprimerti la mia profonda gratitudine, privata, per il ricordo che hai voluto partecipare, pubblicamente, di mia sorella Maria, recentemente scomparsa.

     Anche se tu non l'avessi detto espressamente, si capiva chiaramente che parlavi della "tua" professoressa, quella che ha avuto un ruolo importante nella tua crescita umana.

     Quella stessa professoressa indossava la maschera di un'apparente severità per non far trapelare all'esterno la totale dedizione alle varie generazioni di "suoi" alunni per i quali, nella scuola, ha speso la sua intera esistenza.

     Grazie ancora

Giovanni Starace

Pubblicato in Personaggi

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005