I Carabinieri Forestali della Stazione Parco di Vieste, sono intervenuti su un incendio di un terreno incolto in località “Porticello” in agro di Vieste. Dalle indagini esperite nell’immediatezza, si è riusciti ad individuare il responsabile dell’incendio, un uomo originario del paese garganico C.M di anni 46, il quale nell’ intento di ripulire il terreno perdeva il controllo del fuoco non riuscendo più a spegnere le fiamme, che a causa del forte vento si propagavano velocemente sino a lambire alcune strutture turistiche presenti.

Si riusciva a domare l’incendio sviluppatosi, solo dopo l’arrivo in zona di squadre della Protezione Civile e del personale della Regione Puglia. L’uomo dopo aver ammesso le proprie colpe venina deferito all’Autorità Giudiziaria per Incendio Colposo. Non ostante il panico tra i villeggianti presenti, non si sono registrati danni a persone o cose. Prosegue il lavoro dei militari della Stazione Carabinieri Forestale di Vieste, nella prevenzione e repressione di eventuali incendi Boschivi anche con l’impiego di personale in borghese.

Pubblicato in Cronaca

Violino Egbert WELKER

Pianoforte M. Costanza MAFROLLA

Oboe Antonia IAVICOLI

Tenore Nicola Pio IAVICOLI

 

Giovedì 12 Luglio 2018

Ore 21.00

Auditorium “San Giovanni”

Presso la Cattedrale di Vieste

 

Musiche di

J.S. Bach

L.V. Beethoven

F. Schubert

G. Verdi

U. Giordano

 

INGRESSO LIBERO

 

Si ringraziano:

l'Arciprete delle Cattedrale

Il Comune di Vieste

I Sigg. Ospiti e vacanzieri

la Cittadinanza Tutta

Pubblicato in Spettacolo

Giovedi 12 Luglio 2018 alle ore 21:30 andrà in scena Disney in Concerto le più belle colonne sonore dei cartoni animati organizzata dalla Associazione I “suoni del sud” sotto la direzione artistica del M°Andrea Vescera con la collaborazione della nuova Associazione Culturale e musicale di Vieste ” Gargano Music” che nasce con l’intento di promuovere eventi di vario genere e di alto livello collaborando con Associazioni della provincia e oltre che collaborano ancora oggi con importanti rete televisive e coproduzioni con Teatri importanti e registrazioni di musiche da film con maestri di eccezione come Ennio Morricone, Luis Bakalov e Nicola Piovani. Questa Associazione “Gargano Music” e guidata dalla Direzione Artistica del M°Andrea Vescera e come presidente nella figura del M° Sandra Cardone. Disney dedicato ai piu piccoli e a tutti gli appassionati dei cartoni animati. Le piu note fiabe di tutti I tempi saranno proposte per l’occasione in versione multimediale. Il concerto prevede la performance dal vivo con la presenza di 5 musicisti professionisti (Pianoforte,Batteria,Violino,Voce e alla Tromba il M°Andrea Vescera I musicisti con grande esperienza in progetti didattico – educativi suoneranno e canteranno alcuni brani famosi tratti dai cartoni animati della Walt Disney con la proiezione di film originali nella suggetiva location nell’Anfiteatro Adriatico Carlo Nobile di Vieste lo Spettacolo è patrocinata dal Comune di Vieste vi aspettiamo numerosi.

Pubblicato in Spettacolo

Si è da poco concluso a Faenza lo stage di danza Arte Danza Estate a cui hanno partecipato le allieve della scuola Passi d’Arte di Vieste, Alice Clara Parisi e Maria Alyson Clemente. Le ragazze hanno preso parte allo stage dopo aver ricevuto una borsa di studio dalla maestra Silvia Bertoluzza durante gli esami di fine anno accademico che si sono tenuti all’interno della scuola di danza. Numerose sono state le attività in cui sono state coinvolte le ragazze: dalla danza classica, contemporaneo, carattere fino allo studio dei principi fondamentali di scenografia. La scuola Passi d’Arte continua il suo lavoro di studio e perfezionamento dello studio della danza, distinguendosi per professionalità e dedizione verso chi sceglie di fare della danza la propria passione di vita, dando alle allieve possibilità di confronto non solo con esperienze sul territorio, ma anche confrontandosi con realtà esterne di grande livello.

Emanuela Lupi

Pubblicato in Personaggi

Continua l'allestimento dell'organico per l'Atletico Vieste. Alla conferma di mister Bonetti in panchina e a quella dei due estremi difensori Francesco Innangi e Rocco Tucci si aggiungono anche quelle di Filippo Caruso, Francesco Sollitto, Pasquale Ranieri e Luigi Prencipe.

FILIPPO CARUSO - Il forte difensore foggiano classe 1996 giunse quattro anni fa alla corte dell'allora tecnico Franco Cinque dalla Giovantù Calcio Dauna (Eccellenza molisana), divenuta poi Madrepietra Daunia. Nella stagione antecedente al suo arrivo sul Gargano, Caruso disputò un'ottima stagione tanto da meritarsi la convocazione nella rappresentativa regionale che ha disputato il Torneo delle Regioni in Lombardia e la fascia da capitano. Nella passata stagione ha disputato tutte le gare dell'Atletico mettendo a segno anche 3 gol.

FRANCESCO SOLLITTO - Viestano purosangue classe 1985 si è formato ed è cresciuto nella squadra della sua città. Uno dei tanti artefici del triplo salto dalla Seconda Categoria all'Eccellenza ha realizzato anche gol pesanti, il più importante, quello di sette anni fa al Francavilla che valse la salvezza nel massimo campionato regionale. A completare il suo curriculum anche una breve esperienza al Manfredonia in Serie D prima di fare ritorno sempre nella sua città.

PASQUALE RANIERI - Classe 1995, giocatore duttile, impiegabile sia come difensore centrale che come centrocampista. Prima di approdare la scorsa stagione nei ranghi dei biancocelesti ha giocato a Termoli, in Eccellenza molisana. Per lui, in passato, esperienze anche con le giovanili di Foggia e Barletta e con Francavilla e San Severo in Serie D.

LUIGI PRENCIPE - Classe 1997 alla terza stagione anche lui con la maglia della propria città dopo le esperienze in Molise con Agnonese e Termoli. 

Pubblicato in Sport

Emilia-Romagna, Sardegna e Sicilia regine della classifica generale 2018 sull'offerta "mare" italiana. Emerge dalla ricerca Panorama Turismo - Mare Italia di Jfc che come di consueto è andata ad "ascoltare" gli italiani e le loro preferenze nello scegliere un'area balneare rispetto a un'altra.
    La riviera romagnola si piazza in testa per il terzo anno consecutivo, con un punteggio complessivo di 42,46 punti e un aumento di circa mezzo punto. Al secondo posto la Sardegna che con 42,12 punti si avvicina notevolmente alla vetta della classifica. Al terzo posto si posiziona invece la Sicilia con 39,21 punti ed un salto in avanti di ben tre posizioni e di circa 4 punti e mezzo. La Puglia mantiene il quarto posto assoluto con 38,76 punti. A seguire Toscana (37,69 punti, Veneto (37,59), Liguria (36,37 punti), Marche (27,95).
    Oltre alla classifica generale, è interessante prendere in esame i singoli fattori analizzati da Jfc per avere un quadro più completo dei giudizi. Per quanto riguarda l'essere famosa, quindi riconosciuta e riconoscibile, l'area regionale che ottiene il migliore punteggio è la Sardegna, seguita da Puglia ed Emilia Romagna. Quanto alla regione più trendy, vince anche quest'anno la Puglia seguita da Sardegna ed Emilia Romagna.
    Passando invece all'analisi dei servizi, il primo fattore analizzato è quello relativo al giudizio espresso dagli italiani in merito alle aree balneari regionali considerate con la migliore ricettività (alberghi, campeggi, villaggi, Residenze turistico alberghiere, Bed and Breakfat, appartamenti, etc.). In questa classifica la Sardegna sale di due posizioni e supera sia il Veneto (leader lo scorso anno, che scende al quarto posto) che l'Emilia Romagna che è medaglia di bronzo. Al secondo posto si colloca la Toscana, migliorando la sua classifica di ben due posizioni.
    Altro fattore di rilievo è, ovviamente, legato alla motivazione primaria del soggiorno balneare, ovvero le spiagge di migliore qualità: in questo caso la Sardegna come al solito è senza rivali. Seguono Sicilia e Puglia.
    Infine, la classifica sui valori più generali legati alla quantità generale dei servizi presenti nell'area. Emerge ancora l'Emilia Romagna seguita da Veneto e Toscana.
    La ricerca Jfc si focalizza anche sulle singole destinazioni: per gli intervistati la località che si posiziona in vetta alla classifica dell'accoglienza e dell'ospitalità è Rimini, seguita da Jesolo e Vieste. Gallipoli è sia la destinazione ritenuta più divertente e giovanile (seguita da Ugento e Porto Cesareo) sia quella più di tendenza e alla moda (seguita da Riccione e Cervia-Milano Maritttima). Le mete più convenienti sono nell'ordine Alba Adriatica, Rimini e Francavilla al Mare, la più costosa Porto Cervo, quella più "comunicata" e vista in pubblicità Capri. Infine per chi, oltre al sapore di sale, vuole la tranquillità ci sono le isole Tremiti, Alba Adriatica e le Eolie.

Pubblicato in Turismo

La scelta definitiva per il secondo straniero cade sul croato Dominik Samija forte ala di nazionalità croata proveniente dal campionato di serie A2 del suo paese, Ottima la sua ultima stagione, conclusa con 16 punti 4 rimbalzi di media e una ottima percentuale al tiro (41% da 3 punti).

198 cm per 90 kg rappresenta il prototipo perfetto del giocatore all around capace di ricoprire ruoli che vanno dalla guardia tiratrice a quello dell’ala grande. In attacco la sua velocità e capacità di attaccarsi al ferro fanno di lui un grande giocatore in contropiede, per quanto riguarda la difesa la sua agilità gli permette di difendere anche su giocatori molto più piccoli di statura.

I tifosi più affezionati lo hanno potuto già visionare nel try out di metà giugno e tutti sono rimasti impressionati dalla grinta che ha messo in campo prendendosi numerosi applausi.

Dopo la firma del contratto queste le sue parole nella breve intervista rilasciata ai nostri addetti stampa:

Perché hai scelto la Sunshine Basket Vieste per la prossima stagione?
Ho scelto Vieste perché mi piacciono l'atmosfera che si respira e l’ambizione dimostrata da tutto lo staff (dirigenziale e tecnico) di ottenere buoni risultati. Vieste inoltre è una città bellissima, sarà meraviglioso trascorrere del tempo qui.


Qual è la tua principale caratteristica in campo?
Sicuramente l’aggressività che porto in campo.


Cosa desideri per la tua prima stagione in Italia?
In questa mia prima stagione in Italia voglio migliorare come giocatore, vincere più partite possibili e aiutare i miei compagni di squadra a fare gruppo.


Cosa vuoi dire ai tifosi?
Ai sostenitori della Sunshine voglio dire che darò il cento per cento in campo e nello spogliatoio. Sicuramente sarà una stagione da ricordare per tutti.

Pubblicato in Sport

Tra gli eventi organizzati dal Comune di Vieste, spicca per importanza e valenza artistica, quello organizzato in collaborazione con l’associazione musicale culturale NUOVA DIAPASON di Vieste: il concerto del pianista Fiorenzo Pascalucci.

“TRA LE NOTE DI GERSHWIN”: un omaggio al grande musicista nel 120° anniversario dalla nascita e la cui morte ricorre proprio l’11 luglio di 81 anni fa. Un viaggio nella capitale Europea della musica, la Parigi ottocentesca, in un percorso musicale che inizia con Chopin, passa per Debussy e termina con la stupenda Rapsody in Blue di Gershwin, in un concerto in cui l’ascoltatore sarà accompagnato nota dopo nota in questo percorso fatto di emozioni e musica.

Fiorenzo Pascalucci è tra i pianista più affermati della scena musicale italiana. Per i suoi meriti artistici e la carriera internazionale,  ha ricevuto in Quirinale, nel 2016, il prestigioso Premio “Giuseppe Sinopoli”, istituito dalla Presidenza della Repubblica Italiana e consegnato personalmente dal Presidente Sergio Mattarella, avviando molto presto un’intensa carriera concertistica internazionale che lo portato ad esibirsi come solista in gran parte d’Europa e nelle più prestigiose realtà italiane, accompagnato da rinomate orchestre e diretto da importanti direttori.

Il concerto si terrà mercoledì 11 luglio presso l’auditorium San Giovanni di Vieste alle ore 21.00. Ingresso gratuito. La cittadinanza è invitata.

Pubblicato in Spettacolo

Ieri i Carabinieri della Tenenza di Vieste, dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria e della Compagnia di Intervento Operativo dell'11° Reggimento Carabinieri Puglia di Bari, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: Carmine Maiorano, 35enne e la compagna Katia Della Malva, entrambi di Vieste e già noti alle forze dell’ordine. Disposta, anche la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria nei confronti della madre dell’uomo, V. M., 64enne, e della loro amica A. R. di 27 anni, entrambe incensurate, per i reati di favoreggiamento personale e reale.

I fatti contestati risalgono al mese di aprile 2017, quando la coppia si era resa responsabile della detenzione ai fini di spaccio di oltre un chilogrammo di marijuana, che tenevano nascosta in un tombino presso l’abitazione della madre di Maiorano.

Pubblicato in Cronaca

Ristorante Il Capriccio
Località Porto Turistico - Vieste –
tel 0884 707899 –
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Spettacolo

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005