“A seguito della richiesta dell’Anci abbiamo deciso di prorogare all’11 settembre 2017 il termine per le candidature al bando regionale Azione 12.1 “Rigenerazione urbana sostenibile”, del Por Fesr-Fse 2014-2020. Un’occasione per i Comuni che vogliano investire sulla tutela ambientale, sulla valorizzazione delle risorse culturali e ambientali, sulla prevenzione e gestione dei rischi e sul recupero sociale”.
Lo annuncia l’assessore all’Urbanistica e alla Pianificazione Territoriale, Alfonso Pisicchio, che questa mattina a Bari ha partecipato all’incontro con Anci Puglia per illustrare il bando.
“La proroga - spiega l’assessore – è dettata dalla volontà di consentire la più ampia partecipazione dei Comuni, soprattutto di quelli che, all’indomani delle elezioni, hanno di recente rinnovato le amministrazioni.
“Siamo convinti che questo bando e questa proroga siano opportunità importanti per le diverse comunità pugliesi. In ballo ci sono 108milioni e 100mila euro, con una fetta di ben 61milioni dedicati all’inclusione sociale e alla lotta alle povertà. Un sistema di ricucitura urbana per il recupero dei quartieri a rischio e delle periferie”.
Il bando prevede diverse tipologie di finanziamento: fino a un massimo di 2 milioni di euro per i Comuni con una popolazione compresa tra i 15mila e i 30mila abitanti, fino a un massimo di 3,5 milioni per i Comuni nella fascia 30-50mila abitanti e di 5 milioni di euro dai 50mila abitanti in poi. I Comuni possono presentare la domanda in forma singola o associata.
“Già da fine agosto – annuncia l’assessore – incontrerò i sindaci delle province pugliesi per ascoltare le loro istanze e per avviare un serrato confronto sulla pianificazione territoriale e urbanistica”.

Pubblicato in Economia

“Eravamo convinti di vivere nella terra regina per presenze turistiche in Italia. Invece nel Rapporto di UniCredit-Touring Club Italiano, la Puglia si ritrova al dodicesimo posto”. E’ quanto sottolinea il consigliere regionale (Gruppo AP), Gianni Stea in un appello al presidente della Regione Puglia, Emiliano e all’assessore Loredana Capone. “Viviamo in una terra di mare, sole e arte. Se nonostante questo la “regina” diventa “paggio” vuol dire che siamo ancora all’anno zero in tema di programmazione e alle prese con una burocrazia ottusa. La Puglia non ha ancora compreso che di burocrazia si muore. Così apprendiamo del sequestro – nel bel mezzo della stagione estiva – di quattro ristoranti sulla costa di Savelletri perché ci sono difficoltà di interpretazione tra la normativa locale e quella nazionale. Apprendiamo, con orrore, che a Otranto, l’audiguida multilingua del mosaico composto dal monaco Pantaleone nel 1163, giace in condizioni disastrose. Apprendiamo che muse e chiese fanno orari part time, a volte restano chiusi. Il tutto condito da una macchina burocratica asfissiante e dalla nostra naturale propensione a farci del male nel nome e per conto di un malinteso senso dell’ambientalismo integrale e ottuso, privo di qualsivoglia progettualità concreta e visione presente e futura”.

 

------------------------------------------------------------------------------------------

 

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta! Da LA GARGANICA  trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze…addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !

La Garganica un mondo di servizi in più… La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Turismo
Martedì, 18 Luglio 2017 19:32

Regione/ Via all'Emiliano bis

Il presidente Emiliano ha affidato le deleghe agli assessori, a seguito delle dimissioni degli assessori Giovanni Giannini e Domenico Santorsola.

Al vicepresidente Antonio Nunziante, assessore al Personale e Protezione Civile, è stata affidata anche la delega ai Trasporti.

A Anna Maria Curcuruto è stata affidata la delega ai Lavori Pubblici.

Al consigliere Alfonsino Pisicchio è stata affidata la delega all’Urbanistica.

Al consigliere Michele Mazzarano è stata affidata la delega allo Sviluppo Economico.

Loredana Capone resta assessore a Cultura e Turismo.

Al consigliere Filippo Caracciolo è stata affidata la delega all’Ambiente.

Pubblicato in Politica

Dopo due anni dall'insediamento, nasce oggi la giunta regionale Emiliano bis. Le notizie di rimpasto corse in quest'ultimo mese si materializzeranno in giunta con la nomina ad assessore di Alfonso Pisicchio, eletto con una delle liste civiche collegate al presidente Michele Emiliano, con delega all'Urbanistica, Sostituisce nel ruolo una tecnica, Anna Maria Curcuruto che però è confermata nel governo regionale, assumendo in questa fase la responsabilità ai Trasporti e ai Lavori pubblici che fino a qualche giorno fa erano appannaggio del dimissionario Giovanni Giannini. In ballottaggio tra gli assessorati alla Cultura e allo Sviluppo economico la confermata Loredana Capone (Pd), e la new entry, presidente del gruppo consiliare del Partito democratico in Consiglio regionale Michele Mazzarano (Pd). Infine sarà lui a rappresentare il territorio tarantino nell'organo di governo regionale dopo il diniego della figura femminile che Emiliano aveva scelto anche al fine di rispettare la rappresentanza di genere: la responsabile dell'Uffìcio scolastico regionale della Puglia, Anna Cammalleri. Capitolo a parte per l'ultimo degli assessorati: assegnati, quello all'Ambiente: esce Domenico Santorsola, sostanzialmente «in eccesso» nella sovrarappresentata ala sinistra della maggioranza che regge il governo regionale di Emiliano, entra il più volte ipotizzato, in questi giorni, Filippo Caracciolo (PD). Santorsola ha preceduto tutti rassegnando già ieri le sue deleghe nelle mani di Emiliano, e ribadendo l'intenzione di «mantenere il rapporto di leale collaborazione con la presidenza e di proseguire il suo compito istituzionale dedicandosi ancora più intensamente a rappresentare le istanze del territorio di appartenenza». «La straordinaria umanità, l'abnegazione sul lavoro, l'assoluta lealtà con la quale ha svolto i suoi compiti istituzionali- ha poi commentato Emiliano - sono qualità che hanno sempre caratterizzato questi due intensi anni di amministrazione da parte dell'assessore Mimmo Santorsola. Comprendo le esigenze che lo spingono a dedicarsi maggiormente al suo territorio, così come apprezzo la sensibilità dimostrata nel cogliere le dinamiche politiche in corso. Mimmo Santorsola resta un protagonista della maggioranza di governo e il suo contributo, anche in altra veste, sarà fondamentale per l'attuazione del nostro programma».

Pubblicato in Politica

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha firmato un decreto sull’emergenza idrica, per il risparmio idrico e la limitazione dell’utilizzo delle acque nel settore irriguo.
Visto che le portate dei corpi idrici da cui dipende l’approvvigionamento idrico della Regione Puglia si sono ridotte sensibilmente negli ultimi 30 giorni e che sono necessarie misure di contenimento del prelievo di acqua, il presidente Emiliano ha invitato la cittadinanza ad “un uso razionale e corretto dell’acqua al fine di eliminare inutili sprechi”.
Con il decreto ha disposto il divieto di utilizzare acqua potabile erogata dal pubblico acquedotti per usi impropri, come l’innaffiamento di giardini e prati, il lavaggio dei cortili e piazzali e il riempimento di piscine e vasche, di coordinare le attività degli enti preposti alla definizione delle misure di contenimento della risorsa idrica, sia per uso potabile che irriguo, favorendo l’intesa con la Regione Basilicata, di incaricare Aqp di formulare un piano di previsione dell’utilizzo dell’acqua potabile utilizzando come strumento di previsione un modello che tenga conto di afflussi con rischio di deficit confrontabile con quello dei mesi precedenti e di una possibile domanda pro-capite da esplicitare.
“Occorre – spiega il presidente Emiliano – sapere che l’acqua è una risorsa scarsa la cui domanda va attentamente valutata. Dobbiamo sapere che le riserve vanno tutelate e che gli sprechi vanno eliminati, anche attraverso una revisione dei consumi. I pugliesi questo lo sanno storicamente, e so che ci daranno una mano cambiando qualche propria abitudine in modo da evitare crisi future”.

Pubblicato in Ambiente

L’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo di Gioia, e Autorità di gestione del PSR Puglia 2014-2020, Gianluca Nardone, chiariscono quanto segue:

“L’EIP, il portale informatico che consente l’espletamento delle procedure per accedere ai finanziamenti previsti dal PSR Puglia 2014-2020, nasce per essere un servizio efficiente, accessibile e trasparente, al servizio dei tecnici e dei beneficiari. Un sistema che, oggi più che mai, è attivo e operativo, al contrario di quanto ingiustamente denunciato, anche a mezzo stampa, rispetto ai bandi delle Sottomisure 4.1a e 6.4 (rispettivamente ‘Sostegno per investimenti materiali e immateriali finalizzati a migliorare la redditività, la competitività e la sostenibilità delle aziende’ e ‘Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo delle attività extra-agricole’). E i dati resi da Innovapuglia Spa, che gestisce il sistema, lo dimostrano. Dal 21 maggio 2017 il portale, solo sui due bandi delle Sottomisure succitate, ha ricevuto un numero totale di 8.964 connessioni, con 1805 progetti lavorati dai tecnici, di cui 331 già conclusi e con un monte ore lavorate pari a 6676. Il 6 luglio, cioè ieri, per esempio, i progetti lavorati sono stati 53 con 410 connessioni e 326 ore lavorate complessivamente. Snocciolare numeri è il solo modo per confutare le tesi di presunte e non veritiere inefficienze, che rischiano di creare inutili allarmismi, a discapito degli agricoltori”.

Pubblicato in Economia

E’ partita la campagna di comunicazione online destinata al mercato italiano messa a punto da Pugliapromozione. Diversi gli output di comunicazione messi in campo: annunci sponsorizzati sulla rete di ricerca Google, banner grafici su siti web di viaggi e turismo, e una campagna video su YouTubehttps://www.facebook.com/viaggiareinpuglia.it/videos/10154360476971324/

Per la realizzazione del video Pugliapromozione ha ottenuto l’autorizzazione alle riprese dal Mibact attraverso il Polo Museale della Puglia, da Aeroporti di Puglia e dal comune di Presicce.

“Un viaggio da sogno in una terra autentica e contemporanea, tra paesaggi incantevoli, arte e cultura. Partite insieme a noi, vi portiamo in Puglia!”

Questo il copy per la diffusione social.

“In Puglia lo spettacolo è ovunque. E’ nelle luce particolare che la illumina, nel clima straordinario, nei venti profumati di mare o di erbe delle Murge, nei colori e nella particolarità del mare e della costa, nella diversità dei parchi e delle oasi protette – commenta Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia - Lo spettacolo è ancora nelle piazze dei borghi dell’entroterra, con le chiese romaniche o barocche, nella ricchezza dei siti archeologici e dei centri storici. Ma è anche nel modo con cui i pugliesi accolgono i viaggiatori, con una attitudine naturale a farli sentire a casa. Lo spettacolo e nel cibo saporito e a km zero che viene messo a tavola, e certamente infine è anche nel cartellone degli eventi dell’estate. Come pugliese e come Presidente di questa regione, unica e autentica voglio dire: “Partite insieme a noi, vi portiamo in Puglia!”.
La campagna si basa su una serie di annunci a tema che punteranno alla home page e ad alcune pagine interne del portale Viaggiareinpuglia, come ad esempio la landing page "La tua estate in Puglia", o la pagina degli Eventi in Puglia (Puglia Events). Inoltre, su YouTube il nuovo video "Puglia, lo spettacolo è ovunque" viene promosso tramite diverse tecniche di advertising, tra cui alcune estremamente innovative, per contribuire a ispirare il turista potenziale e dirottarlo verso la Puglia al momento della scelta delle vacanze.
“Gli obiettivi della nuova campagna, incontinuità con i contenuti della campagna di Pasqua 2017, sono molteplici: rafforzare l'immagine della Puglia turistica nell'immaginario collettivo del potenziale turista italiano, diffondere il più possibile le azioni dei nostri operatori turistici registrati al DMS e a Puglia Events e far guadagnare posizioni sui motori di ricerca a tutto quello che propongono : eventi, attività, pacchetti di viaggio e offerte speciali- afferma l’Assessore all’Industria Turistica e culturale, Loredana Capone –La creazione di un sistema della cultura e degli eventi diventa una leva turistica dell'estate.”

Pubblicato in Turismo

-----------------------------------------------------------------

«La Regione è riuscita a rendere servizio ai cittadini meno fortunati, con un provvedimento che interesserà circa 400mila famiglie». È quanto dice il vi­ce-presidente del Consiglio regionale, Peppino Longo, a proposito dell'istituzione del tavolo di coordinamento per il recupero e riutilizzo di eccedenze, sprechi alimentari e prodotti farmaceutici. La legge regionale approvata a maggio - ricorda Longo - prevedeva un tavolo tra produttori, Comuni è il terzo settore fornendo un valido strumento operativo per trasferire le eccedenze alimentari e di prodotti farmaceutici a chi ne ha bisogno. “Abbiamo raggiunto così – secondo Longo – il duplice obiettivo di salvaguardare l'ambiente e, ancora più, rendere un servizio prezioso di aiuto ai nostri concittadini più poveri. Un nuovo punto a favore nella lotta all'indigenza e della politiche attive di solidarietà».

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Società

Le ASL dovranno garantire un idoneo meccanismo di vigilanza per le Guardie Mediche, i Sert e i Pronto Soccorso. E’ quanto prevede la mozione proposta da Mino Borracino (SI). “Spesso – scrive in una nota l’esponente di Sinistra Italiana - si opera in contesti particolari e dunque occorre garantire la massima prestazione sanitaria che non può prescindere dalla sicurezza per il personale tutto. Guardie Mediche, Pronto Soccorso e Sert saranno dotati di un idoneo sevizio di Vigilanza a tutela di tutti”.

Pubblicato in Società

L’assessore al Welfare, Salvatore Negro, ha ricevuto oggi una delegazione delle associazioni dei disabili sulla questione dell’erogazione degli assegni di cura. La Regione ha ribadito il proprio impegno a 360° per le necessità dei cittadini affetti da gravi disabilità. “Ci sono vari benefici – spiega Negro - come i Buoni servizi, l’assistenza specialistica nelle scuole, i Progetti di Vita Indipendente (Provi) e gli assegni di cura, in tutto o in parte a carico del Bilancio regionale che non si intendono tagliare perché questa è la linea del governo regionale: continuare a sostenere le persone in difficoltà”. L’interlocuzione tra assessore e associazioni (presenti anche i consiglieri regionali Liviano, Perrini e Manca) è stata puntuale e serena. Il governo regionale ha garantito che l’assegno di cura è stato fissato a 1.000 euro, cifra sotto la quale non si scenderà, al fine di ampliare la platea dei beneficiari. “ Si tratta di una misura di solidarietà – conferma l’assessore – per gli alti disabili gravi. Siamo in attesa di un approfondimento degli uffici per la continuità del beneficio e per la situazione dei disabili cosiddetti “storici” e presto dovremmo avere delle novità”.

 

----------------------------------------------------------------------------------------------
Informazioni pubblicitarie/ Vieni a scoprire le nuove offerte della Parafarmacia Santa Maria pensate proprio per te!

Le nostre fantastiche Idee Regalo ti aspettano!

Parafarmacia Santa Maria, il piacere di prendersi cura di sè!

--------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Società
Pagina 1 di 14

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Lungomare Europa - Marina di Vieste - Lotto 24 - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 705248 - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005