Pertanto la presente ne diciamo e ordiniamo che per esecuzione del presente decreto fatto nella rota della regia Camera nella nascita generale in onore della natività di nostro Signore Cristo comparendo il suddetto Agostino Vigilante ,Donato Ottaviano e Francesco del Vasto in cotesta corte dobbiate ricevere le loro deposizioni quali fatte dalli medesimi li dobbiate trasmettere in questa regia Camera e nella sooto Banca senza procura. Napoli,11/1/1719
Giorno 15/2/1719 .
Seguono firme non decifrabili.
Bartolomeo Amoruso.
Nicolaus Cerchiara.
Al M.co Governatore della terra di Vico con l’ordine che esegue del suddetto fatto nella censita generale in onore di N.S. Gesù Cristo comparendo li suddetti Agostino Vigilante, Donato Ottaviano ,e Francesco del Vasto nella suddetta terra debba ricevere le sue deposizioni quali fatte se debbiano trasmettere in Camera e nella Banca ad finem provvidendi come sopra.

Giuseppe Laganella

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Monaco elettronica forniture elettriche, illuminazione e videosorveglianza per professionisti e strutture.

VENDITA INGROSSO PER STRUTTURE E INSTALLATORI !!
NON SCOMODARTI DAL LAVORO !!
CONSEGNIAMO DIRETTAMENTE NELLE TUA STRUTTURA !!
INFO & ORDINI 0884/270631

GETTONIERE PERSONALIZZATE X LAVATRICI, ASCIUGATRICI.

--------------------------------------------------------

MONACO ELETTRONICA di MONACO M.
ILLUMINAZIONE LED - VIDEOSORVEGLIANZA
MATERIALE ELETTRICO
ELETTROMECCANICA-ACCESSORI

VIESTE - VIA S. QUASIMODO 75/D

MOBILE 3467463705-FISSO 0884/270631

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura

Citazione per informare.
Magnifico Governatore della Corte di Vico in questa regia Camera vi si è dato il seguente memoriale. come Presidente dò, che lettosi il presente memoriale nella visita del governatore fatta dalla Regia Camera in onore della nascita di nostro Signore è stato letto il seguente dal detto Presidente .Pertanto con la presente che vi è in codesta ordina che per principio del decreto fatto nella rota della Regia Camera nella visita generale in onore della natività di nostro Signore Gesù Cristo comparendo li suddetti Agostino Vigilante, Donato Ottaviano e Francesco del Vasto in codesta corte dobbiate ricevere le loro deposizioni quali fatte dalli medesimi e li dobbiate trasmettere in questa Regia Camera e nella fatta Banca al fine di provvedere all’ordine del Sig. Presidente Ill.mo.
Gennaio 1719.
Don Lupertius de Maulon.
Don Bartolomeo Amoruso
Visto il fiscus. Nicolaus Cerchiara.

Giuseppe Laganella

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Vieni a scoprire le imperdibili offerte della Parafarmacia Sanitaria Santa Maria!

Il grigio inverno 2017 si colora di incredibili sconti nel settore farmaceutico, dermocosmesi e degli integratori alimentari. Il nostro nuovo settore della Sanitaria ed Ortopedica, anche grazie alla convenzione con il servizio ASL territoriale è stato pensato per soddisfare tutte le esigenze dei nostri clienti. Sfoglia il nostro volantino e non esitare a contattarci telefonicamente allo 0884/708844 o a visitare il nostro punto vendita a Vieste alla via Santa Maria di Merino n.48

Parafarmacia Sanitaria Santa Maria...ci prendiamo cura di te!

Link volantino: https://issuu.com/parafarmaciasantamaria/docs/volantino_para

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura

Il Procuratore del Regio Patrimonio disse presenti in questa controversia per utilità del Sig.re d’Ischitella e i domini del lago trattato nel territorio di questo agenti come feudali o burgonsatici e il predetto successivo acquisto a decisione della regia Camera la quale riteneva che questa fosse una piccola decisone ad altri atti o indetti a essere uditi o convocati dal regio patrimonio
Il giorno 30 del mese di Luglio 1597 rimessi gli atti per il soldato signore Felice De Jannario del regio Consiglio e di quella Regia Camera fu apposto in quella casa non ostante impedimenti per la presente esecuzione del decreto per interesse del sopradetto posto questo sia fatto lo stesso come sopra.
Seguiva la firma sul documento non decifrabile.

Giuseppe Laganella

 

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura

Magnifico Governatore della terra d’Ischitella in questa regia camera fece la seguente comparizione di detta regia camera e proposto udienza in questo il Sig. don Bartolomeo Amoruso presidente di questa regia camera è stato interpretato il seguente decreto per vostro interesse in detto pertanto con la presente di questo e ordina che l’esecuzione del presidente della cosa presente del antefatto di questo e ordina che il Sig.del Presidente Amoruso commissario precedente e sta dell’Audienza fiscale del regio patrimonio facendosi obbligo delle pene atte della Corte di codesta terra gli rettifica di presentarsi nel termine di quindici giorni in questa Regia Camera e nella audizione di questa per la detta causa e pure questo al più presto visi traeranno dobbiate soprassedere di molestare li medesimi per detto tempo e così si esegua per dato.Napoli,9/10/1718.

Don Lupertis de Mauleon.
Don Bartolomeo Amoruso.
Nicolaus Cerchiatt attuario
Visto detto Fiscus .
Udito il Commissario in questa.
Giuseppe Laganella

Pubblicato in Sport

Si fa ferma e indebita fede noi qui sotto il Dr. Fisico della terra d’Ischitella anche con giuramento di quando la questione sarà in giudizio o fuori presentata qualmente Agostino Vigilante, Mro donato Ottaviano ,e Francesco del Vasto di detta terra vengono travagliati da convalescenza di tipo di febbre ortarica originata la loro indisposizione recidiva soprastante nel caduto mese di settembre e talmente vengono vessati dal loro acciacco che si rendono inabili a qualsivoglia azione fatigosa oppure fare qualche lungo viaggio per il gran trapazzo non solo li sana di scapito alla salute ,ma ancora pericolo della propria loro vita e in fede del iuro venendoci così richiesto abbiamo scritto e sotto la presente di propria nostra mano.
Ischitella 18/10/1718.
IO Dr. Fisico Ambrogio Agricola ho scritto la presente e fo fede come sopra.
Io dr. Fisico Stefano di monte in fede come sopra.
Sopradetta fede fu proposta per mano del Dr.ambrosio Agricola.
e sotto l’abbiamo proposta per propria mano del dr. Fisico Stefano di monte
in mia presenza e sono tali quelli stessi che fanno e così faccio io notaio Michele Protano da ischitella requisito il segno rogato.
Sotto sigillo del notaio Michele Protano.

Giuseppe Laganella.

Pubblicato in Cultura

Il giorno 14 Novembre 1718 VISTA la detta comparizione acquisita dal Regio fisco per il sopradetto Sig.r milite Domenico Bartolomeo Amoruso della regia Camera Servente come Presidente e Commissario della causa fece procedimento e decreto e fatta ciò obbligazione delle pene per la curia del luogo per la detta e seguenti di presentarsi entro il giorno quindicesimo nella quale citazione sarebbero sati convocati entro la quale non sarebbero stati molestati per detto tempo per questo sua.
Amoruso.

Laganella Giuseppe

Pubblicato in Cultura

Nella Regia Camera della Summaria per atti di pena comparivano Agostino Vigilante,Mro Donato Ottaviano,e Francesco del Vasto della terra d'Ischitella che dicono di aver praintesi che ad iuxta del regio fisco siano stat la regia Camera ad informanda dicendone che per causa essere chiamaati per la causa come dagli atti e pene per l'attuario Cerchi e non essendoli permesso prontamente obbedire agli ordini dei trilli di detta regia Camera per ritrovarsi essi completamente infermi in modo che non possano far viaggio e volendolo fare si ponerebbero a pericolo evincente di perdere la propria vita come dalla fede informa valica dei M.ci Medici aggiunta che prontamente pronta per tanto a causa delle loro ragioni fanno iuxta non procedervi ad alcuno atto contro di essi fino a quando non si saranno riavuti della loro indisposizione ,acciochè abbiano luogo di ubbidire agli ordini suddetti e produrre le loro ragioni,altrimenti si protestano e dicono di nullità non solo in questo,ma in ogni altro modo suddetto.
Giorno 9 NOVEMBRE 1718
dOMINO fISCO PATRONO aMORUSO
dUE VISA FARLE ,faremo obligatione ......ect non è chiaro il testo.

Pubblicato in Cultura

18/7/1718 Ischitella Marcus Antonio Papariscio come rilasciate a me le cose infrascritte io ho nel predetto giorno affiggesse e pubblicasse bando sopradetto in pubblica platea e sottoscrisse nel giorno 23 e in R.M. presenti per parte di testi: M° Domenico Riccio, Luca Protano ,M° Lorenzo Riccio ed altri in fede .
Eustachio Marrochelli attuario.
Il 9/10/1718 Gaetano Carriero servente regio percettore in Lucera restituì a me infrascritto casciero oggi sopradetto giorno notificasse e citasse M°Antonio Ottaviano, Francesco del Vasto, e Agostino Vigilante, signori in questo solitamente abitanti ,presente Blasio Chiarito,e Nicola D’aucelli per testimoni ed aciò.
Il notaio Nicola Protano.
M.co regio Percettore della Provincia di Capitanata che per servire detto regio fisco deve far notificare l’acclusa citazione ad informare contro M.ro donato Ottaviano, Francesco del Vasto, Agostino vigilante della terra d’Ischitella con se riconoscerà della detta citazione qui notificata con suddetta citazione che notificata con sua debita relazione autentica in dorso di esso riverete in questa regia Camera e nella sotto banca ad fine providendi e così è affidata .Napoli,giorno 13 SETTEMBRE 1718.
Don Luiso de Maculeo R.M.C.Y.
v FITUS d.Bartolomeo Amoroso.Eustafibius Girarmidea,Nicolaus Cerchia ect.
Giorno 22/9/1718.
Peluso, firma non decifrabile.

Pubblicato in Cultura

25) Che venendo impedito all’Arrendatore suddetto nell’esattione del diritto del carlino à libra per causa di guerre ,peste, o altro caso fortuito e inopinato quod absit aut ex facto Principis ,in tal caso non sia tenuto l’Arrendatore suddetto pagare l’estaglio suddetto alla Regia Corte, anzi se li debbiano rifare tutti gli danni ,spese e interesse ,che ne venisse a patire con doversi però regolare all’intutto secondo la forma delli Capi della nova riforma e non altrimente.
26)Che tutte le informazioni che si dovranno prendere dei contrabanni ,intercetti o altri durante detto affitto sia lecito al detto Arrendatore farle prendere dal Mastrodatti assunto eligendo si debbia nominare in essa Regia Camera dove si debbiano trasmettere dette informazioni a questo fine, d’accertarsi con più chiarezza il servitio del detto Arrendamento e regia Corte per esserno le Corta fi fuori tutti dependenti da Padroni, Baroni e titolati.
E per ultimo e fatta sarà da me la nomina,e quella accertata dalla persona da me nominanda resto io liberato ,n’è sia d’altro tenuto ,non ostate qualsiasi disposizione in contrario valitura la presente offerta decorrendo per un mese da oggi ,fra il quale termine si debba accettare e accendere sopra di essa la candela, quale al termine esatto non trovandosi non trovandosi detta offerta accettata ,e successivamente sopra di essa accesa la candela ,la presente offerta s’intenda per non fatta e resti di niuno vigore non ostante qualsivoglia decisione a decisione o disposizione di tribunale in contrario, mentre espressa con quelle leggi e patti intendo fare e fò la presente offerta ,e non altrimente, n’è altro modo .Napoli ,lì 19 Novembre 1712.Io Dr. Fabio Pitocco osserisco ut sopra per persona nominanda.
E però si fa il presente banno, con il quale si fa noto a tutti e qualsivogliano persone di qualsivoglia genere ,stato e condizione si siano debbiano ad unque esequire e osservare li prainserti patti ,conditioni,e capitilazioni eseguite con la Regia Corte nell’affitto di detto Arrendamento sotto le pene contenute in esse da esigersi intermisissamente contro i trasgressori e affinchè vengano a notizia di tutti ordinamo che il presente banno si pubblichi non solo in questa città ,ma in tutto il presente regno ,eccentuate le dette Province di Calabria.&c Datum .Napoli ex Regia Camera Summaria, Die 22 mensis Jannuarii 1713. Angelo D’avolio Sostituto.
Don Giuseppe De Lagno R.M.C.L.
Vidit fiscus. Conf.Scop.Sacr. Don Francesco del tufo.Eufebius Girardus al Mag. Ioseph Cerchi A& Luisw Moccia.
Locus Sigilli.
Adì 1713 Io Luise Moccia Lettore delli Reggi banni dico di aver pubblicato il soprascritto banno con la scritta reali nelli luochi soliti ,consueti di questa fedelissima città di Napoli.
IN NAPOLI ,PER CARLO POLLE REGIO STAMPATORE.1713.

Giuseppe Laganella

Pubblicato in Cultura

19) Che si debbano emanar li banni per l'osservanza di tutti li patti suddetti sotto le pene di sopra enunciate ,dichiarandosi espressamente in detti banni che non si possa comprare la manna da qualsivoglia persona,se non gli costerà per bollettino dell'arrendatore d'essersi pagato il diritto del carlino,al libra spettante al detto Arrendatore con il quale bollettino pagato il diritto si debba concedere gratis a questo sotto le medesime pene di sopra enunciate .
20)Che a beneficio del detto arrendatore si debbiano osservare i contenuti nell'offerte anteriori e in questa fatta nel 1683a giugno di Tomaso Braglia,in questa fatta nell'anno 1687a 17 Giugno dal Mag.co Domenico Casabona e in quella fatta il 7 Aprile dal Magnifico Nicolò Benincasa ,accettata dal regio fisco,le quali per quello che tocca all'altri patti e conventioni per il maggior beneficio e svantaggio del detto Arrendatore s'intendano nella presente offerta da verbo a verbum repetite e inserite con le considerazioni in esse contenute.
21) Che oltre le immunità che devono godere l'Arrendatore con i suoi sostituti ,guardiani e ufficilali dove sarà necessario sarà data si intenda data e concessa tanto a i sostituti e ufficiali nominandi e creandi del detto Arrendatore quando alle persone destinate al governo di detto arrendamento plenaria facoltà di far tutti gli ordini e banni che vi occorreranno in tutte le terre e luoghi dove si fa detta manna ,con imporre pene,far esercitare tutte quelle potestà e facoltà che hanno esercitato e goduta l'altri Arrendatori passati in qualunque tempo che hanno governato detto Arrendamento e pronti de iure e con patto di ponerla franca di bilancia ,conforme sempre si è osservato iuxta folitum e di poter procedere all'arresto dei contabbandieri ,prendere informazioni,carcerare li delinquenti ,tranfliggere le pene e quello una con le robbe intercettate e applicarle in beneficio di questo Arrendatore ,quale Autorità s'intenda concessa a quelli sostituti a quelli ufficiali che saranno nominati da detti Arrendatori e avranno ottenuto le provvisioni di essa regia Camera e Sig. Presidente Commissario.

Giuseppe Laganella.

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura
Pagina 1 di 8

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Lungomare Europa - Marina di Vieste - Lotto 24 - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 705248 - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005