Articoli filtrati per data: Mercoledì, 05 Settembre 2018 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

Alla cerimonia di insediamento dello squadrone Cacciatori di Puglia, avvenuta questa mattina a Vico del Gargano, era presente anche il presidente della Provincia di Foggia, Francesco Miglio.
"Un altro impegno preso ed adempiuto dal Ministro Minniti, anche se solo oggi si è avuta l'inaugurazione. In un anno o poco più si è fatto molto ed i risultati non tardano a venire. 
Ora credo che questo territorio meriti la Istituzione della Direzione Distrettuale Antimafia. 
Nel mio piccolo, anzi piccolissimo, sono pronto.  Il mio partito è il territorio.... il nostro territorio".

Pubblicato in Notizie


 

“La costituzione dello squadrone Eliportato dei Carabinieri “Cacciatori di Puglia” rafforza la rete che custodisce il bene più prezioso per tutti i cittadini pugliesi per bene: la sicurezza che rende migliore la qualità della vita, la legalità che assicura una convivenza civile e giusta”.

Lo ha detto l’assessore regionale al Bilancio e alla Programmazione, Raffaele Piemontese, intervenendo stamattina, su delega del presidente Michele Emiliano, alla cerimonia di insediamento del corpo scelto dei Carabinieri presso il distaccamento dell’Aeronautica militare a Jacotenente, nel cuore del Gargano.


“La nascita di un presidio così specializzato - ha aggiunto Piemontese - suggella un lavoro di profonda riorganizzazione, cominciato un anno fa, all’indomani di una strage di mafia che aveva sconvolto l’intero Paese: un anno dopo c’è una Puglia dotata di più uomini e mezzi in grado di contrastare il crimine”

Pubblicato in Politica

Tutto pronto per la seconda edizione del Festival Nazionale Big And Little musicians organizzato dalla Pro loco di Rodi Garganico con la direzione Artistica del M° Michele lo Russo.

Un evento musicale che vedrà protagonisti ben 11 gruppi e oltre 400 partecipanti : "bande, cori e majorettes" provenienti da tutta Italia oltre alla presenza di Gazebo delle Associazioni internazionali " mondo libero dalla droga" , " gioventù per i diritti umani" e I bambini di Antonio" Associazione di adizioni a distanza, che si occupa di circa 400 bambini e loro famiglie in uganda le quali distribuiranno gadget e materiali informativi.

L' evento si terrà tra le vie cittadine di Rodi Garganico e nella splendida e suggestiva cornice del porto turistico. L'evento nato per favorire lo scambio generazionale tra grandi e piccoli artisti, ha anche l 'intento di promuovere e far conoscere questa bella cittadina Garganica.

Pubblicato in Manifestazioni

Dopo il Reparto anticrimine istituito a San Severo, ecco lo squadrone dei Cacciatori di Puglia, da oggi operativo presso il Distaccamento dell'Areonautica militare di Vico del Gargano. Le promesse dell'ex ministro dell'Interno, Minniti, sono state rispettate. Tuttavia dopo gli ultimi incresciosi episodi di criminalità con gli omicidi di mafia, lo Stato ha finalmente deciso di imporre il suo marchio anche in Capitanata. Questa mattina a Jacotenente, nel cuore della Foresta Umbra, sono giunti il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, e il comandante dell'Arma dei Carabinieri, il generale Giovanni Nistri. "I Cacciatori di Puglia sono un valido supporto al territorio del Gargano e alle altre forze di Polizia, con un unico obiettivo: affermare la presenza dello Stato". Soddisfatta la ministra Trenta: "Orgogliosa per questo ulteriore tassello a favore della legalità, in un territorio complesso che non merita la prima pagina per gli omicidi di mafia, ma per la bellezza del creato come questa bellissima Foresta. Siamo qui per assicurare la difesa e la sicurezza della comunità garganica".

Pubblicato in In primo piano

Presentata oggi alla Regione Puglia la partnership tra la società di calcio femminile Pink Bari e Pugliapromozione per la stagione sportiva 2018-2019  e le nuove divise di gioco con l'hashtag ufficiale di Pugliapromozione, #weareinpuglia.

“L’orgoglio calcistico é rappresentato in questo frangente in Puglia dalle calciatrici della Pink. Il calcio femminile è la rappresentazione della forza, energia e determinazione dello sport italiano in una fase difficile per il mondo del calcio, soprattutto quello maschile- ha commentato il Presidente Emiliano - Per la Regione Puglia poter sostenere quasi vent’anni di lavoro fatto da questa società straordinaria,  il cui esempio potrà essere seguito da altre squadre pugliesi che naturalmente  sosterremo alla stessa maniera, è motivo di orgoglio e di emozione. La Pink è campione di Italia; invito tutti a seguire il calcio femminile e in particolare la Pink che da oggi Pugliapromozione sponsorizza con il brand #weareinpuglia sulle magliette: siamo convinti che queste ragazze rappresenteranno la bellezza e l’intelligenza della Puglia nella maniera migliore in ogni luogo d’Italia dove andranno a giocare”.

Soddisfatta la Presidentessa della società, Alessandra Signorile: " Sentiamo il peso della responsabilità di essere l'unica realtà calcistica di serie A della città di Bari e della regione, e di diventare un veicolo di promozione della Puglia, ma accettiamo volentieri la sfida: siamo un club ambizioso, che non ha paura di investire sull'organizzazione e sul talento "made in Puglia", nonostante la concorrenza agguerrita di tante società settentrionali. In tal senso, la collaborazione con la Regione Puglia, che ha voluto renderci ambasciatrici delle bellezze e delle risorse del territorio pugliese rappresenta uno stimolo in più per confermarci ai massimi livelli e per valorizzare le potenzialità dei tecnici e delle giovani giocatrici nostrane". Luca Scandale spiega il senso della partnership: “Il calcio femminile è in grande crescita ed è legato anche alla bellezza dello sport che ha dei valori etici importanti.  Per la serie A del calcio femminile le Pink incontreranno tutte le maggiori squadre del campionato italiano e per questo abbiamo pensato di promuovere il marchio Puglia attraverso la brandizzazione delle magliette con l’hastag weareinpuglia”.

Pubblicato in Turismo

A salutare l'arrivo dei Cacciatori di Puglia sul Gargano c'erano tutti i vertici nazionali, regionali e provinciali dei Carabinieri, il prefetto di Foggia, Massimo Mariani, il procuratore capo della Repubblica di Foggia, Ludovico Vaccaro, l'assessore Raffaele Piemontese per la Regione Puglia, il presidente della Provincia, Francesco Miglio, i parlamentari Pellegrini e Troiano (M5S) e alcuni sindaci del territorio, pochi per la verità: Michele Sementino di Vico, Franco Tavaglione di Peschici e l'assessore Starace di Vieste. Tutti concordi nell'affermare che l'istituzione di questo corpo dei carabinieri rappresenta l'ulteriore conferma della presenza dello Stato. Il sindaco di Vico, Michele Sementino, ha ringraziato tutti per la bella cerimonia, con un augurio: "Speriamo che non li trasferiscano ad Amendola".

Pubblicato in Notizie

Questa mattina, a Vico del Gargano, presso il Distaccamento dell’Aeronautica Militare di contrada “Jacotenente”, ha avuto luogo la cerimonia di istituzione dello Squadrone Carabinieri Eliportato “Cacciatori Puglia”, alla presenza del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli e del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri.

Il nuovo reparto viene istituito, su autorizzazione del Ministero della Difesa, dal Comando Generale dell’Arma, con lo scopo di integrare l’azione sul territorio dei Carabinieri dell’Organizzazione Territoriale della Puglia, forti dell’esperienza maturata in Sardegna, Calabria e, dal 13 maggio 2017, in Sicilia.

Lo Squadrone istituito in Puglia renderà più efficace il dispositivo dell’Arma nelle aree più impervie della Regione, esercitando una capillare azione di controllo del territorio mediante perlustrazioni e appiattamenti, battute e rastrellamenti, posti di blocco, posti di ascolto e controllo, vigilanza e pattugliamenti eliportati, ricerca di catturandi.

 Potrà essere impiegato in attività di contrasto al traffico e alla produzione di sostanze stupefacenti, con particolare riferimento alle coltivazioni di piantagioni in aree isolate, e di supporto ai reparti speciali che operano in materia ambientale.

Inoltre, per particolari esigenze operative o particolari situazioni di emergenza, lo Squadrone Carabinieri Eliportato “Cacciatori Puglia” potrà concorrere ad integrare temporaneamente il dispositivo dell'Arma in altre Regioni e a rafforzare i servizi svolti dai Comandi territoriali, con aliquote di forza di entità variabile.

Ulteriore concorso potrà essere dato nelle operazioni di soccorso in caso di pubbliche calamità, come primo e tempestivo intervento, e nelle attività di ricerca e soccorso di persone disperse in zone impervie.

Pubblicato in In primo piano

“In un’ottica di consolida­mento e ramificazione del parti­to in Capitanata e nella visuale di chi ha degli obiettivi da realizzare nell’immediato e con concretezza, è stato deciso il commissariamento di 4 importanti Comuni. A Cerigno­la, il Segretario precedente Salva­tore Zamparese entra a far parte per le sue qualità e professionalità nel Direttivo Provinciale con dele­ga alla Sanità e lascia spazio a Jo­seph Splendido. Ad Orta Nova dopo un periodo molto caotico, prenderà le redini del partito il Vicesegreta­rio provinciale, Silvano Contini. A San Giovanni Rotondo, ringrazian­do il precedente referente France­sco Cavorsi per il lavoro svolto è stata fatta una scelta più in linea con la Segreteria provinciale indi­cando il Responsabile agii Enti Lo­cali, Raimondo Ursitti. Per quanto riguarda Vieste, nonostante il lavo­ro di Lucia Zito, crediamo che re­sti una cittadina in cui il potenzia­le della Lega sia ancora totalmente inespresso pertanto la scelta del commissariamento finalizzata al raggiungimento di una più adegua­ta promozione sul territorio è rica­duta su Carlo Virgilio.”

Pubblicato in Politica
Mercoledì, 05 Settembre 2018 10:42

Peschici/ Ricomincia la scuola!

Dopo lunghi anni di attesa, gli studenti potranno finalmente utilizzare il nuovo plesso.
Non prima però che tutti i lavori di messa in sicurezza vengano espletati.
Ho immediatamente sollecitato gli organi politici e burocratici della Provincia di Foggia e informato le autorità scolastiche locali, perché ci si adoperi urgentemente alla risoluzione degli ultimi ostacoli. Auspico una immediata fruizione dell’edificio e colgo l’occasione per salutare tutto il mondo scolastico.

Francesco Tavaglione

Sindaco di Peschici

Pubblicato in Società
Mercoledì, 05 Settembre 2018 10:38

Regione/ Richiesta la proroga del Piano Casa al 2019

In Puglia si prospetta una nuova proroga del Piano casa. A chieder­la, con una proposta di legge, sono i consiglieri regionali di maggioran­za Fabiano Amati, Donato Pentassuglia, Ruggiero Mennea e Sergio Blasi (Pd), Peppino Longo (Popolari) ed Enzo Colonna (NaS). “Proponiamo che il Piano casa, la legge dei bonus edilizi che ha tenuto in piedi il setto­re negli ultimi anni, sia valido - spie­ga in una nota Amati, primo firma­tario della Pdl - anche per il 2019 e su immobili realizzati entro il 1 ago­sto 2018”. “Si tratta di misure che in questi anni - aggiunge Amati - hanno prodotto ricadute positive in termini occupazionali ed economici sul terri­torio regionale, utili a sostenére l’attivita’ delle imprese del settore edi­le, soprattutto di piccole dimensio­ni”. La disciplina, già’ oggetto di successive proroghe nel corso del tem­po prevede premi volumetrici pari al 20% e in misura non superiore a 300 metri cubi nel caso di ampliamento, o del 35% nel caso di demolizione e ricostruzione, a condizione che gli interventi siano realizzati nel rispet­to di precisi standard in materia di edilizia sostenibile. “Siamo di fron­te ad uno strumento indispensabi­le - sottolinea Longo - per sbloccare, con trasparenza, un settore strategi­co per lo sviluppo economico e socia­le delle nostre realtà territoriali in una fase particolarmente difficile, e coerente con l’idea che tale suppor­to possa coniugarsi bene con la di­fesa di un bene comune e prezioso come il nostro territorio e lo svilup­po diffuso anche da un punto di vi­sta culturale e turistico”. “Si tratta di misure che in questi anni - sostie­ne Colonna - hanno prodotto ricadu­te positive in termini occupaziona­li ed economici sul territorio regio­nale, utili a sostenere l’attività’ delle imprese del settore edile, soprattut­to di piccole dimensioni”.

Pubblicato in Economia
Pagina 1 di 2

Ondaradio consiglia...

Reporter della tua città

06 Novembre 2018 - 17:00:33

Reporter della Tua Città/ Ogni civiltà ha la spazzatura che si merita

I limiti della foto: il non poter fornire immagini più nitide della spazzatura.

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005