Articoli filtrati per data: Martedì, 11 Settembre 2018 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

Con recente deliberazione del direttore generale degli Ospedali Riuniti di Foggia (n. d.g. 619/10.09.2018), è stato deliberto di modificare la deliberazione n.492 del 29.06.2018, avente ad oggetto “Deliberazione n.608 del 13.12.2017 avente ad oggetto: ”Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 137 posti di Operatore Socio – Sanitario”. Riapertura termini ed indicazione concorso unico regionale”, in osservanza delle disposizione del Dipartimento regionale della Salute (..).

Con lo stesso citato atto, è stato deliberato di ripubblicare, di conseguenza, il bando di concorso, redatto seguendo le direttive delle competenti Autorità Regionali, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV serie speciale ‘concorsi ed esami’ che indichi l’estensione di che trattasi, avente effetto di riapertura dei termini e relativa facoltà di presentare nuove istanze di partecipazione, di aggiornamento e rettifica da parte dei dipendenti a tempo indeterminato delle Aziende Sanitarie della Regione Puglia, in possesso dei requisiti previsti dalla vigente normativa, per un numero di 2445 posti.

Pubblicato in Sanità

"Faccio appello al presidente Emiliano, perché quello che sta accadendo agli operatori del 118 della provincia di Foggia rischia di creare una frattura sociale profondissima, con una gestione che crea "figli e figliastri". L'internalizzazione presso la Sanitaservice deve essere realizzata per tutti. Per questo, sono sentitamente vicino a tutti i lavoratori del 118 che oggi hanno iniziato lo sciopero della fame: si tratta di soccorritori che lavorano con abnegazione e in condizioni difficili per salvare la vita delle persone e meritano la massima considerazione. A loro esprimo tutta la mia solidarietà e ad Emiliano, in quanto assessore regionale alla Sanità, chiedo un intervento netto, deciso, affinché imponga alla Asl di Foggia di procedere con le internalizzazioni saltate lo scorso mese di giugno".

Pubblicato in Sanità

I nuovi strumenti e i servizi digitali per l'impresa 4.0 saranno l'argomento principale del workshop Innovation day - Le Camere di Commercio e l'innovazione digitale in programma a Foggia la mattina di mercoledì 12 settembre. L'appuntamento è organizzato dall'Ente camerale e da Infocamere, la società consortile di informatica delle Camere di Commercio Italiane.

Un appuntamento importante per le aziende e i professionisti del territorio per conoscere le novità che gli Enti camerali mettono a disposizione delle imprese a supporto dei processi di digitalizzazione. Nel corso dell'incontro, infatti, si parlerà di fatturazione elettronica gratuita; di “cassetto digitale”, il nuovo strumento per avere sempre a disposizione le informazioni ed i documenti ufficiali della propria impresa (visure, bilanci, autorizzazioni amministrative); di identità digitale, lo strumento necessario per dialogare con le Pubbliche Amministrazioni.

Il workshop di mercoledì sarà anche l'occasione per illustrare i nuovi bandi di prossima pubblicazione che la Camera di Foggia ha predisposto a sostegno delle imprese e dei professionisti in materia di innovazione e di alternanza scuola lavoro.

Già dalle ore 9:00 e sino al termine del seminario gli uffici dell'Ente rilasceranno gratuitamente lo Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale), il nuovo strumento con cui
cittadini e imprese possono accedere in modalità sicura e garantita ai servizi online della Pubblica Amministrazione usando lo stesso nome utente e password, da computer, tablet e smartphone. Inoltre ai primi 20 iscritti al workshop sarà rilasciata gratuitamente il nuovo dispositivo di firma digitale wireless.

L'iniziativa è promossa in collaborazione con l'Ordine dei dottori Commercialisti e dei Revisori Contabili e l'Ordine dei Consulenti del lavoro provinciali che hanno concesso crediti formativi ai loro iscritti.

Per Fabio Porreca, presidente della Camera di Commercio di Foggia e vice presidente nazionale di Unioncamere: “si tratta di un importante momento di approfondimento per conoscere le opportunità di innovazione che le Camere di Commercio riservano alle imprese del territorio. La diffusione della cultura e della pratica digitale è strategica per la crescita del nostro territorio e favorirne la sua diffusione è uno dei compiti strategici che la riforma ha assegnato agli Enti camerali. Un compito – conclude Porreca - che la Camera di Commercio di Foggia sta perseguendo con convinzione, dedizione e impegno”.

Pubblicato in Economia

Pr averne avuto l'ordine dal suddetto michele Paolino ,ed io gli risposi che quello ero stato prima d'ordine ,datomi lo stesso ordine che io non avevo voluto eseguirlo ,l guardiano Cassa mi replicò ,che andandovi esso l'avesse fatto il piacere di andare anch'io e per compiacerlo unitomi insieme trovammo il seviente Gio Batta Pizzarella e con quello ci conferimmo nella casa di esso Gio.Batta Visconti ,,avanti dal quale propriamente davanti alla porta della stalla avendo trovato legato il cavallo di esso Visconti ,il Gio Batta Pizzarella predetto colla nostra insistenza lo prese per la capezza ,e lo condussimo in arresto nella stalla della pubblica osteria di questa terra consegnandolo allo spet.le di quella Giuseppe Montanaro,ed in appresso intesi dire che dtto arresto di cavallo era seguito per la pretenzione che aveva detto ill.re Marchese di voler essere pagato ducati 20 da detto Sindaco Visconti ,per averli spesi all'accomodo della strada detta della Costa ,senza sapere quando poi restituito detto cavallo ,nè altro io so di queste cose ed è la verità in causa. Inteso dai constituiti sig nominati Pietro Cassa e gio Batta Pizzarella possono deporre quanto sopra.

Segno di croce.                       Dell'Acqua Presidente.

Giuseppe Laganella

Pubblicato in Cultura

Ondaradio consiglia...

Reporter della tua città

06 Novembre 2018 - 17:00:33

Reporter della Tua Città/ Ogni civiltà ha la spazzatura che si merita

I limiti della foto: il non poter fornire immagini più nitide della spazzatura.

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005