Articoli filtrati per data: Mercoledì, 04 Aprile 2018 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

“Siamo pienamente soddisfatti per i flussi del week end pasquale. E’ stato un bell’inizio della stagione turistica. Molti gli stranieri in particolare dal Nord Europa”. E’ stato questo il primo commento dell’assessore comunale al Turismo Rossella Falcone dopo il ponte di Pasqua, un vero e proprio test per l’avvio della stagione turistica. “Vieste oggi riesce ad essere attrattiva non solo come meta del turismo balneare nella stagione estiva. – ha evidenziato la Falcone - Anche in primavera ed autunno sono ormai sempre più consistenti i flussi, soprattutto di ospiti stranieri molto attenti alla storia ed alla cultura di questo territorio”.

Questi spunti erano stati anche presentati nell'incontro con gli operatori turistici locali che l’assessore viestano aveva promosso poco prima di Pasqua. In un Cinema Adriatico da “sold out”, affollatissimo di imprenditori turistici ed addetti al settore, sono stati snocciolati i dati del “sistema turismo Vieste”: dall’analisi dei flussi turistici all’utilizzo delle risorse derivanti dalla tassa di soggiorno, dall’iniziative promozionali intraprese agli eventi di accoglienza organizzati sul territorio.

Si è partiti da un dato consolidato negli anni: con quasi 2 milioni di presenze Vieste è nettamente al primo posto in Puglia per numero di pernottamenti, più del doppio di quelli di Ugento, al secondo posto della classifica regionale e quasi quattro volte più di Gallipoli, appena ottava.

Dati che hanno portato Vieste nel 2016 ad essere riconosciuta in Italia al 26esimo posti come destinazione turistica, preceduti da “big player” come Roma, Milano, Venezia, Firenze, Torino, Bologna, Napoli, e da tradizionali mete turistiche come Rimini, Riccione, Jesolo, Lignano Sabbiadoro, Sorrento, Abano Terme, Cesenatico. Ma comunque prima di Pisa, Genova, Padova, Palermo, Cattolica, Montecatini Terme, Ischia, Riva del Garda, Sirmione, Viareggio.

La provenienza dei turisti è per l’83% dall’Italia e per il 17% dall’estero.

Per l’Italia si è ribadito, ad esempio, che la Lombardia continua ad essere la regione che “fornisce” il maggior numero di turisti a Vieste, seguita da Puglia, Campania e Lazio. Pertanto si sta lavorando per creare delle opportunità sulla scorta del protocollo d’intesa siglato dalla Regione Puglia con la Regione Lombardia e presentato a metà febbraio alla BIT di Milano, denominato “Double Your Journey”.

Per l’estero il primo mercato estero di riferimento è sempre la Germania con quasi il 50% della provenienza turistica straniera, con una crescita dei Paesi dell’Est e del Nord Europa.

Nel 2017 con le risorse della tassa di soggiorno pari a 814.772 euro (nel 2016 erano 796.872 euro e nel 2015 ammontavano a 666.134 eruro) si sono finanziate le spese per manifestazioni sportive (2,68%), manifestazioni culturali (12,15%), accoglienza turistica (13,74%), sistemazione verde pubblico (21,29%), trasporto pubblico (20,97%), opere d’investimento (2,91%), rifacimento lungomari (27,26%).

 

 

Dall’analisi del totale delle presenze dichiarate e quelle risultati dal versamento della tassa di soggiorno, al netto dei soggetti esenti, è stata evidenziata un’evasione dell'imposta di circa il 25%. Per far fronte a questo problema, con delibera di Giunta comunale del maggio 2017, si era provveduto ad istituire il Nucleo di Controllo sulle attività economiche composto da personale dell’Ufficio Tributi, Ufficio Suap, Ufficio Tecnico e Polizia Locale. A seguito dei controlli effettuati sono stare comminate sanzioni per violazione della normativa sui “bed and breakfast”e sulle strutture ricettive, per violazione di quella relativa agli agriturismi ed al Regolamento comunale sulla tassa di soggiorno.

Nel 2017 si sono incentivate le azioni promozionali all’estero con press tour di giornalisti provenienti da Belgio, Germania (è apparso un ampio reportage su “Magazine C-TOUR”, un’importante testata tedesca di settore che si pubblica da oltre 20 anni), Paesi Bassi (è apparso un servizio su “Camper Reis Magazine”, trimestrale dedicato agli amanti dei viaggi in camper, e su “Between Business” un mensile olandese online e cartaceo con tiratura mensile di 45.000 copie). A novembre 2017 si è svolto a Vieste l’”Apulia Film Forum” per accreditare Vieste come location per produzioni cinematografiche e televisive a livello internazionale. A luglio 2017 è stata registrata sull’isolotto del Faro di Sant’Eufemia una puntata di “Masterchef Italia” per promuovere la destinazione attraverso canali televisivi. Così non è mancata la presenza attraverso conferenze a fiere di settore,come il TTI-TTG di Rimini e la BIT di Milano.

Nell’ambito dell’accoglienza, ovvero di servizi all’ospite, sono diverse le azione che saranno dispiegate per il 2018. Per i trasporti: bus navetta “Gargano Easy to Reach” dall’aeroporto di Bari a Vieste con riattivazione del servizio da maggio a settembre e proposta di inserimento nel PTS; nel trasporto urbano è stato pubblicato nuovo bando per l’assegnazione del servizio e proposto l’inserimento nel piano di ambito provinciale. Per l’informazione: nell’Info Point ubicato presso l’Antica Pescheria a Marina Piccola, come lo scorso anno, si provvederà a potenziare il servizio fruendo di finanziamenti regionali; si realizzerà la messa in rete degli attrattori culturali con il progetto “Sistema Museale Vieste”; si realizzerà una rete wi-fi pubblica nelle zone centrali della città grazie al progetto di Distretto Urbano del Commercio (in cui Vieste è capofila) e partecipando al bando “WIFI4EU”.

Per gli eventi e manifestazioni estive, sono stati confermanti i seguenti appuntamenti.

A giugno: 1°-2-3 la Regata dei Parchi “Vieste-Lastovo”; 1°-2-3 la “Marathon del Gargano” (mountain bike); il 1° la Rassegna “Vieste in arte”- seconda edizione; dal 13 al 16 “Trofeo del Gargano – Città di Vieste” (torneo di calcio giovanile); dal 15/6 al 15/9 il “Museo di Elvis Presley on tour”; il 17 il “Galà delle bande musicali”; il 20 il “Ciak si gira l’arte”; il 26 la “Musica sotto le stelle”; il 28 “Un mondo di favole”.

A luglio: il 1° la “Magna Grecia Beach Rugby Cup 2018”; l’11 il recital “Tra le note di Gershwin” con il pianista Fiorenzo Pascalucci; il 26 “Walt Disney in armonia”ed a fine luglio il concerto di Max Gazzè che con la sua musica ha portato Vieste sul palcoscenico dell’ultimo festival di Sanremo.

Ad agosto: dal 31 luglio al 1° il “Mundial summer beach soccer 2018”; il 9 il “Film Music Concert”; il 23 la “Serenata alla Tarantella”.

A settembre: dal 3 al 7 la “Settimana dell’Olio”; l’8 la “Vieste Night Run”.

Ad ottobre: dal 5 al 7 la ”Targa Puglia”.

Pubblicato in In primo piano

Nel settembre 2017 il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, ha assegnato ben 20 milioni di euro per riqualificare l'arcipelago. Oggi il sindaco delle Isole Tremiti, Antonio Fentini, annuncia di voler conferire la cittadinanza onoraria all'ormai quasi ex ministro. La cerimonia avverrà in pompa magna durante un consiglio comunale previsto per sabato 14 aprile alle ore 18 presso il municipio dell'Isola si San Nicola. Dei venti milioni stanziati, nove serviranno a mettere in sicurezza il porticciolo in modo da poter fare attraccare le navi anche quando il mare è mosso. I restanti undici milioni saranno destinati al complesso benedettino presente sull'isolotto di San Nicola che sarà restaurato e reso fruibile tutto l'anno.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Personaggi

“#Garganoismore” promuove il primo Tavolo di Consultazione per Diversificare, Innovare e Specializzare gli Operatori del Territorio verso un mercato sempre più complesso e globale.

Nello scenario della competizione globale il Gargano deve decidere su quali settori strategici scommettere. Il Territorio viene scelto, vissuto, trovando i gusti e gli stili del luogo da parte di tutti coloro che intendono trascorrere un periodo sul territorio durante l’intero anno.

Chi vuole essere protagonista del cambiamento, chi vuole accettare la sfida della competizione globale, capisce facilmente che è necessario mettere insieme idee e risorse per realizzare azioni comuni di promozione e commercializzazione più efficaci individuando, sperimentando e orientando il territorio verso nuove opportunità.

Mentre tanti piccoli operatori che agiscono in modo frammentato sono presi da tempo da un malessere diffuso, i soci dell’Hub Territoriale “#Garganoismore” hanno nel loro bagaglio ideale ed emotivo uno slancio, una vitalità, un senso della prospettiva. Nel corso dei diversi incontri sono stati individuati tre aree di interesse: Mobilità Sostenibile, Eventi Enogastronomici e la creazione di un servizio informazione ed accoglienza dell’Eco-Sistema “Gargano” reale e digitale.

Ciò presuppone un salto culturale. Per affrontare questa sfida occorre integrazione tra pubblico e privato. Un aiuto concreto agli operatori del Territorio può venire dalla circolazione di informazioni, dalla condivisione di esperienze e di know how e dalla definizione di club di prodotti territoriali.

Infatti, l’Hub Territoriale “#Garganoismore”, dopo la call lanciata a fine marzo che ha riscosso l’adesione di diversi operatori del settore Turistico e del Food, apre le proprie iscrizioni ai singoli, agli imprenditori del Territorio e non, e alle associazioni interessati a dare il proprio apporto costruttivo per la condivisione, la promozione congiunta e il coordinamento di eventi sul Gargano, attraverso la costituzione di un primo Tavolo di consultazione, con il Comune di Vieste, denominato “Gargano Gourmet”, dedicato al Turismo Enogastronomico in ogni città del Territorio.

Il Tavolo di consultazione sarà un organo consultivo, strumento partecipativo di confronto, di valutazione e di impulso delle azioni a favore delle politiche legate alle politiche comuni fatta da operatori pubblici e privati per la promozione del territorio del Gargano.

L’obiettivo del primo Tavolo di Consultazione è, quindi, quello di inquadrare il ruolo degli eventi come strumenti di marketing territoriale e analizzare i vari tipi di potenziale impatto che l’organizzazione di un evento produce sul territorio ospitante e definire gli standard qualitativi.

Il primo incontro si svolgerà venerdì 6 aprile 2018, alle ore 16,30, presso la sala consiliare del Comune di Vieste, in collaborazione con l’Assessorato cittadino al Turismo, Commercio, Agricoltura, Sport e Politiche Giovanili.

La sfida è quella di elaborare un pensiero territoriale forte, una “politica industriale” capace di far convergere ed integrare i settori, di ridisegnare l’offerta turistica, agricola, artigianale, delle tradizioni popolari e del benessere, qualificare il Territorio nel segno della sostenibilità e della bellezza, per innovare gli operatori del territorio e per fare “Rete” sul Territorio in maniera fattiva e pratica unendo le diverse anime e città del Gargano, in quanto le risorse per affrontare la promozione e la commercializzazione del Territorio e le Strutture dei suoi operatori sono insufficienti se si agisce individualmente.

Pubblicato in Avvisi

Sono 3100 gli ulivi infetti da Xylella in Puglia nella cosiddetta fascia di contenimento. Il dato aggiornato da esperti della Regione Puglia racconta di un'ulteriore crescita di casi positivi alla infezione, con un aumento rispetto ai 2924 focolai di cui si è avuta notizia il 23 marzo scorso con uno studio reso noto dall'Osservatorio fitosanitario Xylella. Il dato odierno evidenzia un numero quadruplicato di ulivi colpiti rispetto ai 2 mesi precedenti, in crescita rispetto ai 2251 registrati il 7/3.

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente

L’Assessore all’ Agricoltura, Prof. Dario CARLINO e l’Assessore alle Attività Produttive, Dott.ssa Rossella FALCONE, convocano per il giorno mercoledì 18 aprile p.v. alle ore 15:30 presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale, una pubblica assemblea con i ristoratori locali.
Si confida nella massima partecipazione.

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Turismo

"Un anno e mezzo per concludere l'iter per l'allungamento della pista dell'aeroporto "Gino Lisa". Lo ha dichiarato il direttore generale di Aeroporti di Puglia e noi ne prendiamo atto, ma sul punto soffriamo di strabismo e vediamo doppio: da un lato, osserviamo le promesse della politica; dall'altro, la stessa politica mentre le disattende". Così il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta. "Per questa ragione -aggiunge- chiedo al presidente Emiliano e al presidente di Aeroporti di Puglia di fornirci un cronoprogramma dettagliato delle procedure affinché sia possibile avere contezza dello stato di avanzamento dei lavori. Peraltro, inutile sottacere che fra poco più di un anno e mezzo si svolgeranno le elezioni regionali e non vorremmo annoverare anche questo tra i numerosi annunci senza seguito, lasciando magari al futuro governo pugliese l'onere di spiegare ai cittadini come mai l'opera non sia stata già completata. Formalizzerò -conclude Gatta- la richiesta nella ennesima interrogazione consiliare, chiedendo al presidente Emiliano un supplemento di celerità nel darvi seguito, trattandosi di una questione su cui la comunità della Capitanata aspetta da troppo tempo".

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Economia

“Vorrei ringraziare i Carabinieri Forestali per il lavoro svolto nella prevenzione e controllo della Xylella fastidiosa nella nostra Regione. Un’attività nella quale da tempo sono impegnati, avendo alle spalle solida esperienza maturata in campo.
Il ringraziamento che rivolgo è anche per lo stile di lavoro che stanno praticando: prima che repressivo, basato da sempre sulla condivisione, collaborazione e partecipazione”. Lo ha detto l’assessore alle risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo di Gioia, nel corso della conferenza stampa di questa mattina indetta dal Comandante Carabinieri Forestali del Comando Puglia, Generale Giuseppe Silletti, nella quale è stata presentata la campagna di prevenzione e controllo della Xylella fastidiosa sul territorio pugliese, cui ha partecipato anche il direttore di Dipartimento regionale Agricoltura, Gianluca Nardone.
Si tratta, nello specifico, di una attività di informazione curata dai Carabinieri forestali al fine di fornire, specie agli agricoltori colpiti dalla batteriosi, le linee guida di riferimento previste dalla Regione in conformità alle decisioni europee da attuarsi in tutte le zone colpite. Un'attività messa in campo dai Carabinieri forestali per garantire ai cittadini forme adeguate di comunicazione volte a far attuare buone pratiche agronomiche in grado di attenuare la diffusione del batterio.

“L’attività di informazione delle forze dell’ordine - ha proseguito -consentirà, come auspichiamo, di ridurre al minimo l'impreparazione degli agricoltori che, agendo tempestivamente, potranno evitare completamente le sanzioni che si cumulerebbero ai già tanti danni provocati dalla Xylella. Serve la collaborazione di tutti: ciascuno è colpito nella sua quota dalla batteriosi, dagli effetti che questa ha sulla capacità produttiva delle aziende, e quindi sul reddito. Ma non bisogna dimenticare l’impegno verso la collettività che si esplica anche con lavori agricoli in quelle zone già colpite dalla batteriosi".

“La Regione – ha concluso di Gioia – sta mettendo in campo tutte le azioni, risorse e strategie possibili per supportare e ristorare gli olivicoltori. Con il Ministero, per esempio, abbiamo previsto rimborsi per la calamità da Xylella, attingendo al fondo di solidarietà nazionale. Attraverso il PSR Puglia abbiamo previsto circa 50 milioni mettendo a disposizione misure che abbiamo studiato ad hoc per consentire alle aziende olivicole ricadenti nei territori colpiti di ricominciare a fare investimenti. Gli sforzi, come ho spesso ribadito, devono essere regionali, nazionali e comunitari, sapendo che trattasi di una problema che non riguarda solo la Puglia, ma di sicuro il futuro della nostra agricoltura, ovvero di tutti”.

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente

Ristorante storico, ubicato in zona di passeggio turistico, in via della Repubblica, di fronte al Porto Nuovo. Affarone. Si prega di contattare direttamente il 366/8963360.

Pubblicato in Avvisi
Mercoledì, 04 Aprile 2018 10:00

Vieste/ precisazioni

Avvertiamo gli amici di OndaRadio che l’0rganizzazione L’Ora dei Poeti...era ora! non ha nulla a che fare con il gruppo di Franco Ferrara, pertanto non chiedeteci informazioni poiché non conosciamo il programma in oggetto.

Pubblicato in Avvisi

Parte da san Marco in Lamis il tour garganico per la presentazione di VIA - immagini sonore di un viandante, il primo disco da solista del musicista camminatore Giovannangelo De Gennaro. Tre incontri concerto, a ingresso libero in tre posti significativi lungo il cammino della Francigena Micaelica, che saranno anche l’occasione per scambiare punti di vista sull’esperienza del cammino. Il primo evento è alle ore 20 di giovedì 5 aprile nel Convento di San Matteo, per poi proseguire con un doppio appuntamento venerdì 6 aprile alle ore 17 a San Giovanni Rotondo, nella chiesetta di San Giovanni Battista, detta la Rotonda, e alle ore 19.30 a Monte Sant’Angelo nel Museo multimediale “Il Sentiero dell’Angelo”, dedicato al pellegrinaggio. I tre incontri concerto sono coordinati da Legambiente FestambienteSud con gli altri circoli legambientini di San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo e con la collaborazione dell’associazione Cultural Routes. Numerosi sono gli enti e le associazioni che coadiuvano Legambiente per la riuscita del tour: Il Convento di San Matteo, il Comune di San Marco in Lamis, le associazioni Senza Cemento e Il Sentiero dell’Anima, la parrocchia di Sant’Onofrio di San Giovanni Rotondo, La Proloco e il Museo “Il Sentiero dell’Angelo” di Monte Sant’Angelo.

“VIA è un disco nudo che racconta quello che sono, corpo e anima in un vestito che muta nel tempo. L'essenza di una vita presente che vuole dissetarsi per non seccare e morire per sempre. Un viaggio musicale pieno d'incontri, conoscenza, silenzi e dialogo”, afferma Giovannangelo De Gennaro, che continua: “Le composizioni sono sovraincisioni con copie di strumenti medievali. S'ispirano a ricordi, immagini ed emozioni incontrati durante il cammino. Polifonie e voci in dialogo tra assonanze e dissonanze, monodie suonate ripetutamente dagli stessi strumenti, rievocano immagini che si estendono fino l'orizzonte. Musica medievale, etnica, sperimentale e contemporanea sono gli elementi che riempiono quest'ultimo mio bagaglio sonoro”

VIA
Immagini sonore di un Viandante
GIOVANNANGELO DE GENNARO
voce, viella, cornamusa, ciaramella, flauto traversiere e organistrum

Prodotto da Giovannangelo de Gennaro
Registrato da Dario Tatoli presso Reh studio di Terlizzi
Mixato da Taketo Ghoara
Masterizzato da Giovanni Versari presso la Maestà, Tredozio
Foto e testi: Giovannangelo de Gennaro
Progetto grafico: Patrizia Ricco
Distribuito da Radici Music Records Firenz

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Spettacolo
Pagina 1 di 2

Ondaradio consiglia...

Ristorante Il Capriccio

Reporter della tua città

11 Ottobre 2018 - 10:26:20

Reporter della Tua Città / La meraviglia del cerro ultra centenario… che più sà e più tace, più tace e più sa.

La sua romantica autorevolezza giganteggia lunga la strada dei tre confini o del “compromesso”, nei pressi di coppa Fusillo. Sulla via del pellegrinaggio a S. Michele. Ghiande…

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005