Articoli filtrati per data: Domenica, 01 Aprile 2018 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

''SERENATA ALLA TARANTELLA'' riconosciuta dal MIBACT - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo come evento di interesse nazionale, entra tra gli eventi dell’EYCH (European Year of Cultural Heritage)

L’evento rientra nel calendario italiano dell’Anno europeo pubblicato sul sito www.annoeuropeo2018.beniculturali.it-

L'obiettivo dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, il cui slogan recita Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro è quello di incoraggiare il maggior numero di persone a scoprire e lasciarsi coinvolgere dal patrimonio culturale dell'Europa e rafforzare il senso di appartenenza alle nostre terre. Il MIBACT concede il patrocinio per l'utilizzo del marchio ad eventi e iniziative di carattere Nazionale o Internazionale di alto rilievo culturale, artistico, storico e di promozione turistica. Serenata alla tarantella è l’unico a Vieste (e uno dei pochi sul Gargano) che ha ottenuto il riconoscimento europeo. L'evento si è distinto a livello nazionale per la capacità di mantenere vivo il folclore del proprio territorio, adeguando le rappresentazioni tradizionali al mutamento dei tempi, incentivando la partecipazione di residenti, turisti e visitatori.

''Il riconoscimento europeo motivo di grande soddisfazione e orgoglio, dimostra la qualità della proposta culturale'' -dice Carmen de Ronzo- '' premia il nostro sforzo su un progetto portato avanti negli anni con determinazione e grande passione per la musica, i canti popolari e amore per il nostro territorio. Il risultato frutto di grande impegno e costanza da parte di tutti i membri dell'associazione'' - continua- ''Sono orgogliosa di rappresentare questo gruppo. Questo riconoscimento indica che siamo sulla giusta direzione e ci incoraggia ancora di più ad andare avanti''
Al MIBACT il grazie per aver sottolineato l'importanza dello sviluppo del territorio attraverso eventi di grande rilievo culturale.

Serenata alla tarantella giunto alla terza edizione si terrà come negli anni scorsi a Vieste sulla spiaggia di Pizzomunno il 23 agosto.
Anche quest'anno non mancheranno ospiti di fama nazionale e tante sorprese.

Domenico Pupillo

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Manifestazioni

Denominazione, quest’ultima, inventata negli anni’70, come si ricorderà, dallo studioso-sociologo Sabino Acquaviva, ammiratore e conoscitore di questa terra ‘benedetta’ da Dio e dal sole, appunto, in virtù delle bellezze naturali e dell’ambiente incontaminato.
Il libro forum avrà luogo , martedì 10 aprile 2018, alle ore 9,30, presso l’Aula Magna dell’Istituto Scolastico “De Rogatis – Fioritto” in San Nicandro Garganico, alla presenza di tutte le componenti della scuola. Si comincerà con il saluto del dirigente scolastico e delle autorità. Seguirà l’introduzione di Franco Ferrara, poeta – coordinatore del gruppo, nonché curatore della pubblicazione in questione.
Quindi, si alterneranno ai microfoni i seguenti relatori: Leonarda Crisetti (scrittrice di Cagnano Varano), Antonio Del Vecchio (giornalista di Rignano Garganico), Angelo Capozzi (ricercatore folklore di Foggia) e Geppe Inserra (giornalista di Foggia). Tutti stretti ed ininterrotti collaboratori del sodalizio organizzatore. Dopo di che declameranno le poesie gli stessi autori che sono: il già citato Ferrara (Apricena); Rocco Martella e Nino Visicchio (Ischitella); Maria Teresa De Nittis (Isole Tremiti); Pietro Salcuni (Monte Sant’Angelo); Mario Iannacci (Rignano Garganico); Onofrio Grifa, Michele Totta e Matteo De Padova (San Giovanni Rotondo); Anna Piano, Alexis e Antonio Guida (San Marco in Lamis); Maria Rosaria Vera, Michela Di Perna e Nicola Angelicchio (Vico del Gargano); Isabella Cappabianca, Angela Ascoli e Nicola Principale (Vieste). Durante le pause-intervalli si esibiranno i “Cantori di Civitate” e il gruppo “Aria Sonora Danze Popolari”.
Il Gargano, come noto, oltre alle bellezze naturali sopraccitate costituisce uno scrigno di storia e tradizioni originali, tramandate da padri in figli. Va precisato che gli autori non sono solo quelli del primo libro, ma la platea si è allargata anche ai nuovi arrivati, animati dalla passione e dall’amore verso la loro terra. Tutto questo si deve, secondo gli osservatori, al buon nome conquistato dal gruppo de I Poeti del Gargano durante la presentazione del primo libro, avvenuta nel corso dell’intero 2017 in quasi tutti i centri del Promontorio. E ciò, grazie all’indefesso lavoro di animazione e pubblicizzazione, svolto in modo impeccabile ed accattivante dal predetto Ferrara. Ad ispirare le poesie sono i luoghi, l’amore, le storie, le tradizioni e gli altri sentimenti che caratterizzano l’umanità universale e la comunità garganica, in particolare. Infine, da annotare che nel volume, come accennato, ci sono anche le liriche di Antonio Guida, che da pochi mesi non c’è più e che ci ha lasciato in eredità tutta la sua simpatia, fatta di semplicità, di buono umore e soprattutto di umiltà, peraltro, bene espressa nelle sue cadenzate e sapide liriche, che leggeremo sempre con un pizzico di piacere e nostalgia.

Antonio Del Vecchio

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cultura

“Complici il gradimento in crescita dei turisti, soprattutto stranieri, per la Puglia fatta di straordinari paesaggi e ottimo cibo, si registra il tutto esaurito per Pasqua 2018 negli agriturismi pugliesi – dice il Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele – già da una settima prima delle feste e prenotazioni partite con grande anticipo, fino ad oltre un mese prima delle festività. Non solo ristorazione, è aumentata anche la richiesta di pernottamento e di attività ricreative per trascorrere i 2/3 giorni in armonia con la natura, imparando i segreti della vita in campagna”.
Secondo i dati rilevati da Terranostra Puglia, associazione agrituristica della Coldiretti, l’aumento delle prenotazioni ha registrato fino ad un +20% nel Salento, sia sul fronte della ristorazione che dei pernottamenti, con strutture che accolgono il 50% di turisti stranieri, provenienti da Brasile, Svizzera, Inghilterra, Belgio, Stati Uniti, grazie anche all’ottima offerta di attività ricreative e didattiche destinate ai bambini che coinvolgono, dunque, l’intera famiglia.
“L’agriturismo e il turismo rurale vivono un trend in continua crescita – aggiunge Carlo Barnaba, Presidente regionale degli Agriturismi di Campagna Amica - con quasi 11 milioni di presenze in Italia, di cui il 57% straniere, e un tasso di crescita negli ultimi cinque anni di oltre il 30%. I segreti del successo sono gli attrattori, quali il desiderio di entrare in contatto con il mondo rurale, una rinnovata sensibilità verso l’ambiente, le tradizioni artigianali e, soprattutto, la produzione agroalimentare tipica”.
L’agriturismo si conferma il vero motore della vacanza Made in Italy, unico segmento in costante crescita nel panorama dell'offerta turistica regionale con il raddoppio dei viaggi. L’ospitalità nelle strutture aziendali – secondo Coldiretti Puglia - assume una rilevanza fondamentale e l’agriturismo, per sua naturale vocazione, garantisce il rispetto ambientale e la valorizzazione delle produzioni tipiche, del territorio, delle dimore storiche e può essere il biglietto da visita della Puglia in un serio programma di marketing territoriale.
“Gli Agriturismi di Campagna Amica mettono a disposizione – spiega il Direttore della Coldiretti Puglia, Angelo Corsetti - anche spazi attrezzati per pic-nic all'aria aperta che rispettano le esigenze di indipendenza di chi ama prepararsi da mangiare in piena autonomia, ricorrendo eventualmente solo all'acquisto dei prodotti aziendali. Grandi opportunità anche dalla vendita diretta con il 40% delle aziende regionali che vendono prodotti propri ed il 20% prodotti biologici. L’imprenditore agrituristico ha la possibilità di diventare il promotore non solo della sua attività, ma di tutto il territorio, del paesaggio, della cultura e degli stessi prodotti locali della regione che con la Legge di Orientamento ha la possibilità di offrire nella sua azienda, avvicinando le famiglie di città alla campagna attraverso le masserie didattiche”.
La gita in agriturismo è, infatti, anche l'occasione per far conoscere, soprattutto ai bambini, gli animali di fattoria (galline, mucche, cavalli), assistere alla mungitura, alla posa delle uova od imparare a fare il formaggio o la pasta fatta in casa ed anche per vedere affascinanti strumenti di lavoro ed attrezzature agricole, moderne e del passato, dal vecchio aratro ai potenti trattori.

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Turismo

Sconfitta esterna per la Bisanum Vieste, come da pronostico, a Monopoli. Vittoria casalinga, invece, per la Silac Angel Manfredonia, ai danni di Mola. Questi i verdetti emessi dalla penultima giornata del campionato pugliese maschile di Serie C Silver di pallacanestro.
Terza sconfitta consecutiva per la Bisanum. Uno stop che condanna la formazione viestana ai play-out. Markovic e compagni sono infatti quintultimi, con 22 punti e 2 lunghezze di ritardo dalla sestultima, che è la Pallacanestro Lupa Lecce. Anche in caso di arrivo a pari punti, il quintetto salentino è in vantaggio negli scontri diretti. Come a Corato nella partita precedente, pure a Monopoli la squadra allenata da Desantis disputa una gara all’altezza del valore degli avversari, ma la buona prestazione non basta per evitare la sconfitta al cospetto di una delle migliori formazioni del torneo. Monopoli vince 91-80 e resta al comando della classifica in compagnia della Fas Corato. Dos Santos miglior marcatore del team garganico (21 punti). In doppia cifra, fra gli ospiti, anche Tommaso Lauriola (18 punti), Hoxha (17), Garosi (12) e Markovic (10).
Dopo cinque sconfitte di seguito, la Silac Manfredonia toma a sorridere. Il quintetto allenato daCiociola batte in casa, 74-71, il Mola New Basket. Un successo ininfluente per la classifica (sipontini terzultimi con 16 punti e condannati ai play-out) ma che fa morale. Una vittoria ottenuta con caparbietà, cuore e orgoglio. Protagonista del match Jonikas, autore di 27 punti. In  doppia cifra, per la Silac Angel, anche Vorzillo (15 punti), Nicola Padalino (14) e Rubbera (11).
Ora, il campionato si fermerà per le festività pa¬squali. Si riprenderà a giocare domenica 8 aprile, alle 18, quando si disputerà l’ultima giornata: in programma i derby Vieste-Martina Franca e Francavilla Fontana-Manfredonia.

r.f.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Sport

La battaglia per il Gino Lisa proseguirà adesso davanti al Tar. Vani gli appelli della Regione al Comune e al comitato Vola Gino Lisa, affinchè venisse ritirato il ricorso che rischia di bloccare l’iter per la riapertura della Conferenza di servizi regionale cui tocca autorizzare i lavori per il prolungamento della pista con 14 milioni di euro già pronti dall’ormai lontano 2011 per essere spesi. «Si va avanti senza esitazioni - dice l’avvocato Enrico Follieri - perchè l’atto pendente non costituisce alcun impedimento alle azioni che la Regione e Aeroporti di Puglia sostengono di voler portare avanti. Noi ci siamo i stancati di attendere, si passa all’azione e vediamo se almeno il Tribunale amministrativo regionale vuole mettere un punto fermo in questa vicenda». Il ricorso porta la firma di Comune e di Vola Gino Lisa.

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Economia

Sì, siamo uomini e donne di vita, uomini e donne di resurrezione se in mezzo alle vicende che travagliano il mondo e la vita di ognuno, in mezzo alla mondanità che allontana da Dio, sapremo porre gesti di solidarietà, di accoglienza, di pace, di rispetto del Creato, liberato dall’insano degrado”.
Lo afferma l’arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, mons. Michele Castoro, nel messaggio alla diocesi per la Pasqua pubblicato sul settimanale diocesano “Voci e Volti”. La riflessione dell’arcivescovo parte dalla domanda del mattino di Pasqua: “Chi cerchi?”. “Oltre che proposta di un cammino che ci mette alla sequela di Gesù e che la Chiesa ci chiede di compiere in preparazione al Sinodo sui giovani del prossimo ottobre – osserva Mons. Castoro – è la domanda che il Risorto continua a rivolgere all’uomo di ogni tempo, ad ognuno di noi: tu cerchi qualcuno che ti asciughi le lacrime, che ti ami con amore fedele, che ti salvi. E Quello che cerchi è il Risorto che ti invita a fare Pasqua aprendo la tomba del tuo cuore”. Secondo l’arcivescovo, “tra sofferenza e speranza c’è bisogno di un segmento intermedio, quello della umanizzazione della sofferenza”. “E questo – rileva – lo possiamo fare noi tutti come Chiesa sanante che annuncia il Dio della con-solazione attraverso la sfida educativa della ‘prossimità’ a chi è nella sofferenza”. Mons. Castoro conclude invocando “la benedizione del Signore Risorto che infonda nel nostro tempo la ripresa della costruzione di una società pacifica e solidale”.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Società

Non si arresta l’onda lunga della nostra leggenda. Dopo l’exploit di S. Remo, grazie al “viestano” Max Gazzè, sono partiti i primi contatti e i primi sopralluoghi per un film sulla storia d’amore di Pizzomunno con (Vesta) Cristalda. La notizia, ovattata dall’Assessore al Turismo del Comune di Vieste, Rossella Falcone, racconta di un primo approccio dell’entourage di Gabriele Muccino. Sembra che il primissimo contatto abbia causato anche un piccolo incidente di percorso. I beni informati raccontano di una visita a Vieste, lo scorso fine settimana, di Lorenzo Siffredi, figlio del notissimo attore pornografico, regista, produttore cinematografico e imprenditore italiano, Rocco Siffredi, che, in un primo momento, non poco ha imbarazzato l’assessore viestano. La conversazione si è sciolta solo quando il giovane collaboratore mucciniano ha precisato i termini della sua visita. Il titolo provvisorio del film è NON VEDO L’ORA! Una commedia sentimentale, drammatica che riconfermerà il cast del film L’ESTATE ADDOSSO sempre di Gabriele Muccino, con Brando Pacitto e Matilda Lutz.

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Servizi funebri con la massima professionalità.
La Garganica si occupa di tutto l'occorrente per l'allestimento della camera ardente e del funerale.
Funerali completi e servizio lapideo a prezzi concorrenziali, anche con pagamento dilazionato.
Alla Marmeria Garganica in esclusiva vera e propria ARTE FUNERARIA.
Tombe, edicole, cappelle, mausolei, rivestimenti, lapidi, in pietra e ogni altro lavoro: dai pavimenti, capitelli, vasche in pietra, caminetti e tanto altro.
La Marmeria Garganica RECUPERA I TUOI SOGNI!

Marmeria la GARGANICA e Onoranze Funebri dei fratelli Pecorelli

Assistenza telefonica h24: allo 0884/ 701740 - 348/3978495

------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Spettacolo

Ondaradio consiglia...

Reporter della tua città

02 Aprile 2018 - 10:42:24

Vieste/ Foto e Immagini: uno dei nostri mari….d’erba

Ogni filo d’erba sembra contenere una biblioteca dedicata alla meraviglia, al silenzio e alla bontà. P.G.M. Per contribuire alla crescita di questa rubrica inviate anche voi le…

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005