Articoli filtrati per data: Giovedì, 11 Gennaio 2018 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

Ha sbaragliato concorrenti provenienti da tutta Europa, sebbene fosse la sua prima esperienza al Campionato internazionale di Body building Olympia Amateur categoria Women’s Phisique. La storia di Carmela Rotunno è una storia di sacrifici, determinazione e riscatto. E’ la storia di una bambina proveniente da una famiglia non benestante, cresciuta per strada e con una forte propensione Body building. “Un giorno “ racconta “ ho incontrato il mio angelo custode, Mariella Vergura della Palestra Lady Fitness che ha creduto in me, mi ha messo la sua palestra a disposizione, si è presa cura di me e mi ha spronato a studiare e a portare avanti le mie passioni. Nel tempo ho sentito il bisogno di crescere e così mi sono spostata al nord dove ho proseguito con gli studi. Non mi aspettavo di arrivare quinta ad una competizione internazionale, anche se ci ho lavorato sodo grazie anche al mio coach Mauro Sassi”. A Carmela Rotunno i migliori auguri per questo straordinario risultato!

Pubblicato in Personaggi
Giovedì, 11 Gennaio 2018 15:21

REGOLAMENTO EDILIZIO TIPO E’ LEGGE

“Il Regolamento edilizio nazionale è legge e la Puglia è tra le prime Regioni ad averlo recepito. In questi pochi mesi di mia attività abbiamo aperto un dibattito con i Comuni (ANCI) e gli ordini professionali per approfondire le eventuali criticità che il RET poteva creare”.

Così l’assessore alla Pianificazione Territoriale al convegno “Regolamento edilizio tipo della regione tipo della Regione Puglia. I riflessi della pianificazione territoriale” svoltosi a Lecce.
“Con la delibera di giunta del 21 dicembre scorso - ha detto l’assessore - abbiamo voluto meglio specificare e integrare le 42 definizioni uniformi venute fuori dal lavoro degli uffici e dal l’ascolto dei sindaci e degli ordini professionali.
Nella fase di prima applicazione del RET, siamo pronti ad accompagnare i Comuni a verificarne la funzionalità e nel caso ad intervenire per migliorarne la sua efficacia”.

L’assessore si è inoltre soffermato su ciò che è stato fatto in sei mesi di attività: “Gli strumenti urbanistici servono a regolamentare la vita della popolazione creando opportunità di benessere e qualità. In quanto istituzione Regione abbiamo il dovere di accompagnare la crescita del territorio assecondando le sue peculiarità anche attraverso la semplificazione di norme che oggi sembrano particolarmente complesse e che talvolta, rendono difficile la vita dei cittadini”.

“Da sei mesi - ha concluso - stiamo affrontando diversi temi, dalla riqualificazione dei luoghi degradati, alla questione paesaggistica alla rigenerazione di aree specifiche, alla qualità dell’edilizia residenziale pubblica.
Inoltre, abbiamo avviato con un team di esperti una discussione sull’ipotesi di costruire una norma o più norme sulla “bellezza”, non solo intesa come paesaggio ma come strumento che restituisca la giusta dignità al territorio e alla persona”.

Pubblicato in Ambiente

L’assessore ai Trasporti, Antonio Nunziante, ha confermato in consiglio regionale gli investimenti già disponibili per la Capitanata. Per rendere le ferrovie più sicure saranno investiti 11,9 milioni di euro, mentre sempre in tema di ferro ci sono 106 milioni per raddoppiare la tratta Lesina-Ripalta sulla linea adriatica. Quanto al trasporto su gomma, pronti 186 milioni per ammodernare la tangenziale Ovest di Foggia. Ancora qualche intoppo invece per il Gino Lisa: Nunziante ha parlato di «procedure in corso per il trasloco della Protezione civile», ma resta il nodo espropri non ancora affrontato.

Pubblicato in Economia
Giovedì, 11 Gennaio 2018 08:49

ASL Foggia/ Niente vaccini rinviate le sedute

Non tutte le vaccinazioni possono essere eseguite al Centro igiene, mancano alcune tipologie di vaccino (non vengono specificate quali) e così molte famiglie saranno costrette a riprogrammare le sessioni di vaccinazione per i propri bambini e ragazzi in un altro momento. Lo comunica la direzione generale della Asl di in una nota diffusa ieri nel pomeriggio. «L’Asl di Foggia comunica all’utenza - si legge - che, a causa della temporanea indisponibilità di alcune tipologie di vaccino sull’intero territorio nazionale, i Servizi aziendali preposti sono nell’impossibilità di rispettare gli appuntamenti vaccinali programmati per tali tipologie di vaccino. Nell’auspicio che l’emergenza venga superata al più presto - si legge ancora nella nota aziendale - l'azienda sanitaria si scusa per i disagi arrecati all'utenza. Sarà premura dei Servizi aziendali riprogrammare gli appuntamenti per le vaccinazioni non eseguite».

Pubblicato in Sanità

Ondaradio consiglia...

Lilly Frutta

Reporter della tua città

14 Giugno 2018 - 09:45:47

Reporter della Tua Città/ Vieste e il bullismo: “Non è il Pizzomunno a renderci ricchi, ma la solidarietà e il rispetto”.

Ciao a tutti, sono un ragazzo Viestano e mi piacerebbe raccontarvi ciò che accade ultimamente nella mia vita e che, da quanto ho visto in giro, accade a molti altri ragazzi, nel…

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Piazza Kennedy (Presso Ufficio Informazioni Turistiche) - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 708806 (ufficio IAT) - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005