Articoli filtrati per data: Lunedì, 01 Maggio 2017 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

In una affollata assemblea pubblica tenutasi presso la sala Giannone è stato acclamato candidato alla carica di primo cittadino, Giuseppe D'Errico. La civica "Uniti per Ischitella" è sostenuta prevalentemente dai rappresentanti della stessa coalizione che sosteneva l'ex sindaco Piero Colecchia, fatta esclusione di una parte della componente del SEL ma con l'inserimento di esponenti del PD locale che non hanno scelto di appoggiare il candidato della lista civica Carlo Guerra.
"Vogliamo condividere insieme alla gente una lista e un programma",
riferisce Giuseppe D'Errico, per questo i lavori dell' assemblea hanno
votato i componenti delle commissioni per strutturare la programmazione e
la scelta dei candidati. Non è nel nostro stile servire pietanze
pronte...cioè "questo è se vi pare" , è stato infatti istituito un tavolo
permanente per la condivisione delle scelte da operare.
Avremmo voluto costituire una lista con "grandi intese" ma il segretario
del PD ed altre formazioni politiche hanno richiesto che venisse
attribuita direttamente a loro , la designazione del candidato sindaco,
respingendo la nostra proposta di affidare la scelta ai cittadini
attraverso lo svolgimento di primarie aperte a tutti".
Giuseppe D'Errico, 43 anni, coniugato, geometra, consigliere comunale per
due legislature, ha già rivestito l’incarico di Assessore e Vice Sindaco
con deleghe ai Lavori Pubblici, Urbanistica, Protezione Civile, Affari
Generali.
Impiegato tecnico presso l’Agenzia Regionale per le attività irrigue e
forestali di Foresta Umbra .
Da anni impegnato nell’ambiente sindacale quale delegato CGIL-flai.
Di pensiero politico Moroteo, ha sempre ispirato il suo operato
amministrativo, incardinandolo nei valori cristiani e della convergenza e
condivisione dal “basso”.
Nella sua gestione amministrativa si è distinto per la proficua
acquisizione di molteplici finanziamenti pubblici a servizio del
territorio , e nella riorganizzazione legislativa del regolamento edilizio
che ha ridato slancio al settore edile.
Ha condiviso e contribuito con l’amministrazione Colecchia al
raggiungimento di obiettivi storici per la collettività Ischitellana, tra
cui : il rifacimento della piazza principale, la battaglia per l’abolizione
dei diritti esclusivi di pesca nel lago di Varano , il riconoscimento del
diritto reale di proprietà dei cittadini possessori di terreni gravati da
usi civici , l’acquisizione al patrimonio Comunale dei terreni ex CISSAT, i
finanziamenti PSR per le strade rurali, la realizzazione dei lavori della
rete di acquedotto e fognatura di Foce Varano, il completamento del piano
delle coste e regolamento usi civici della laguna di Varano.
Giuseppe D'Errico ha puntualizzato nel suo intervento che la competenza e
la disponibilità sono i principali requisiti che verranno richiesti ai
componenti della sua lista, quelli necessari e inderogabili sono la
volontà, l'onestà, la lealtà e soprattutto l'amore per il territorio, un
esempio per tutti la d.ssa Lucrezia Cilenti ricercatrice del CNR che con
senso di responsabilità si è messa a disposizione della coalizione. A
sostegno della Lista " Uniti per Ischitella", oltre l'appoggio elettorale
di tre ex sindaci, può contare sul sostegno di importanti rappresentanti
della società civile che hanno fatto confluire nel programma
amministrativo, le rispettive istanze ed idee.

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Politica

“Il Partito Democratico si conferma una forza attrattiva, una comunità organizzata capace di entrare in relazione con le persone, un partito vivo in grado di agire nel presente e costruire il futuro”. Lo osserva il segretario provinciale del PD foggiano, Raffaele Piemontese, commentando la straordinaria affluenza alle primarie di domenica 30 aprile che, in provincia di Foggia, hanno mobilitato 27.442 cittadini, “un numero superiore ai circa 25 mila che votarono alle primarie del 2013”.

In tabella il riepilogo delle primarie in provincia di Foggia, comune per comune.

 

 

 

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------
Info pubblicitaria/ Da Monaco elettronica ora la luce è protagonista !
Forniture elettriche, illuminazione e videosorveglianza per professionisti e strutture.
VENDITA INGROSSO PER STRUTTURE E INSTALLATORI !!
NON SCOMODARTI DAL LAVORO !!
CONSEGNIAMO DIRETTAMENTE NELLE TUA STRUTTURA !!
INFO & ORDINI 0884/270631
GETTONIERE PERSONALIZZATE X LAVATRICI, ASCIUGATRICI.
--------------------------------------------------------
MONACO ELETTRONICA di MONACO M.
ILLUMINAZIONE LED - VIDEOSORVEGLIANZA
MATERIALE ELETTRICO
ELETTROMECCANICA-ACCESSORI

VIESTE - VIA S. QUASIMODO 75/D

MOBILE 3467463705-FISSO 0884/270631
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Monaco dalle lampadine al led...la rivoluzione dell’illuminazione.
-------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Politica

Un convegno di studi proiettato sul futuro del Gargano e delle imprese agricole e zootecniche che operano nel comprensorio. Questo il significato dell’incontro promosso ed organizzato dal Consorzio di Bonifica Montana del Gargano che ha scelto la giornata inaugurale della Fiera Internazionale dell’Agricoltura e della Zootecnia per aprire le celebrazione del sessantennale.
“Non vogliamo attardarci su ciò che è stato, perché preferiamo lasciare la parola ai fatti, rappresentati dalle significative opere realizzate in sessant’anni sul territorio e dai servizi forniti ai nostri consorziati”, ha dichiarato Eligio Giovan Battista Terrenzio, Presidente del Consorzio di Bonifica Montana del Gargano.
“Sistemazioni idrauliche, ingegneria naturalistica e forestazione, restano i settori portanti del nostro lavoro quotidiano che, unitamente agli acquedotti rurali, al progetto per la valorizzazione della filiera del legno ed al vivaio forestale, caratterizzeranno l’azione dell’Ente anche nei prossimi anni, tenendo conto contestualmente delle forti connessioni di queste attività con quelle in materia di protezione civile”.
“Continueremo ad occuparci anche di acqua - ha aggiunto il Presidente Terrenzio - che ha sempre avuto un ruolo fondamentale nelle aree interne: e ciò non solo per l‘irrigazione, limitata nel Gargano ad aree circoscritte per lo più litoranee, ma anche perché l’acqua, se non correttamente regimentata, è anche possibile portatrice di danni, come i periodici eventi alluvionali purtroppo dimostrano”.
Aperto dagli interventi di saluto di Potito Belgioioso, Commissario Straordinario Ente Fiera di Foggia, e Giuseppe De Filippo, Presidente Anbi Puglia, il convegno è stato arricchito da due interessanti relazioni.
Francesco Gentile, Docente di Sistemazioni Idrauliche del Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali dell’Università degli Studi di Bari, ha parlato dell’importanza delle sistemazioni montane per la sicurezza del territorio, ricordando che la sistemazione di un bacino deve essere integrale, nel senso che occorre intervenire in modo opportuno sull’intera estensione, considerando cioè anche i processi erosivi e franosi che si svolgono sui versanti. Il relatore si è inoltre soffermato sull’importanza dei terrazzamenti, definiti di grande valore idrogeologico, agronomico ed economico, ecologico, storico e culturale.
Pasquale Pazienza, Docente di Economia e Politiche dell'UE del Dipartimento di Economia dell'Università degli Studi di Foggia, ha quindi illustrato le opportunità di mercato per il settore forestale legate all’applicazione del Codice Forestale del Carbonio, che definisce i requisiti gestionali e di vendita nel mercato volontario dei crediti di carbonio forestali, istituito per stimolare un’economia a basse emissioni di carbonio ed in accordo con la strategia di Kyoto. Un tema di grande attualità, dunque, tenuto conto che il Gargano rappresenta l’area boscata più importante della Capitanata e dell’intera Puglia.
Nel corso del convegno è stato inoltre presentato anche il nuovo logo istituzionale del Consorzio di Bonifica Montana del Gargano, dove il cerchio della forma principale è un esplicito richiamo al sole del Gargano e la forma iscritta è la stilizzazione di un albero, i cui rami si trasformano in una canalizzazione a rappresentazione delle attività del Consorzio.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Da Monaco elettronica ora la luce è protagonista !

Forniture elettriche, illuminazione e videosorveglianza per professionisti e strutture.
VENDITA INGROSSO PER STRUTTURE E INSTALLATORI !!
NON SCOMODARTI DAL LAVORO !!
CONSEGNIAMO DIRETTAMENTE NELLE TUA STRUTTURA !!

INFO & ORDINI 0884/270631

GETTONIERE PERSONALIZZATE X LAVATRICI, ASCIUGATRICI.

--------------------------------------------------------

MONACO ELETTRONICA di MONACO M.
ILLUMINAZIONE LED - VIDEOSORVEGLIANZA
MATERIALE ELETTRICO
ELETTROMECCANICA-ACCESSORI

VIESTE - VIA S. QUASIMODO 75/D

MOBILE 3467463705-FISSO 0884/270631

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monaco dalle lampadine al led...la rivoluzione dell’illuminazione.

-------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente

Manca solo un punto a tre giornate dalla chiusura del campionato alla Gioventù Calcio Cerignola per vincere matematicamente il campionato di Terza categoria complice la sconfitta dell'US Vieste in casa del Real Foggia. Si lotta peri play-off: tante squadre racchiuse in pochi punti. Hanno vinto il San Nicandro, il Vico e il Real Foggia, ma lo ha fatto anche l'Orsara e quindi la classifica resta come prima. Vince il San Nicandro con una doppietta di Pino Nardella, il Vico batte in trasferta l'Elce Deliceto con una rete di Vecera e Darienzo. Bene l'Orsara che passa sul campo della Stella Azzurra Troia con una tripletta di Cappetta. Domenica si ritorna in campo, ancora. tanti scontri diretti per la zona play-off spicca su tutti Vieste-Academy Sannicandro.

Risultati della 23° giornata

Gioventù Calcio Cerignola - Nuova Daunia Foggia 8 - 1
Stella Azzurra Troia - Orsara Calcio 2016 2 - 3
Academy Sannicandro - Sant´Agata 2 - 1
Elce Deliceto - Sporting Vico - 1-2
Real Foggia - Vieste 2 - 0
Virtus Castelluccio - Zapponeta 1 - 1
Foggia Incedit - riposa

Prossimo turno - Giornata 24 - 07/05/2017 -

Vieste - Academy Sannicandro -
Zapponeta - Elce Deliceto -
Sporting Vico - Gioventù Calcio Cerignola -
Orsara Calcio 2016 - Real Foggia -
Nuova Daunia Foggia - Stella Azzurra Troia -
Foggia Incedit - Virtus Castelluccio -
Sant´Agata - riposa -

Classifica

55 Gioventù Calcio Cerignola
49 Vieste
40 Academy Sannicandro
38 Real Foggia
38 Orsara Calcio 2016
35 Stella Azzurra Troia
32 Zapponeta *
31 Sporting Vico
27 Sant´Agata
22 Foggia Incedit
14 Nuova Daunia Foggia
9 Virtus Castelluccio
8 Elce Deliceto

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Da Monaco elettronica ora la luce è protagonista !

Forniture elettriche, illuminazione e videosorveglianza per professionisti e strutture.
VENDITA INGROSSO PER STRUTTURE E INSTALLATORI !!
NON SCOMODARTI DAL LAVORO !!
CONSEGNIAMO DIRETTAMENTE NELLE TUA STRUTTURA !!

INFO & ORDINI 0884/270631

GETTONIERE PERSONALIZZATE X LAVATRICI, ASCIUGATRICI.

--------------------------------------------------------

MONACO ELETTRONICA di MONACO M.
ILLUMINAZIONE LED - VIDEOSORVEGLIANZA
MATERIALE ELETTRICO
ELETTROMECCANICA-ACCESSORI

VIESTE - VIA S. QUASIMODO 75/D

MOBILE 3467463705-FISSO 0884/270631

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monaco dalle lampadine al led...la rivoluzione dell’illuminazione.

-------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Sport

Città di Ciampino - Az Picerno 3 - 3
Nocerina - Bisceglie 0 - 1
San Severo - Cynthia 4 - 0
Francavilla - Gelbison 3 - 1
Potenza - Gravina 2 - 0
Agropoli - Madrepietra Daunia 0 - 1
Trastevere - Manfredonia 3 - 2
Herculaneum - Nardò 1 - 1
Anzio - Vultur 1 - 0

Prossimo turno - Giornata 34 - 07/05/2017 -

Vultur - Herculaneum -
Bisceglie - Agropoli -
Az Picerno - Anzio -
Madrepietra Daunia - Città di Ciampino -
Nardò - Francavilla -
Manfredonia - Nocerina -
Gelbison - Potenza -
Gravina - San Severo -
Cynthia - Trastevere -

Classifica

71 Bisceglie *
70 Trastevere
64 Nocerina
58 Gravina
57 Nardò
47 Gelbison
44 Az Picerno
42 San Severo
43 Francavilla
42 Potenza
42 Herculaneum
41 Anzio
41 Manfredonia
37 Vultur
34 Madrepietra Daunia **
26 Agropoli ***
22 Cynthia
20 Città di Ciampino

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Sport

Con il 46% dei consensi Matteo Renzi ottiene a Vieste uno dei risultati più importanti dell'intera provincia di Foggia. La media provinciale è stata infatti del 31%. È un risultato straordinario.

Michele Emiliano a Vieste vince come in tutta la Puglia ma non sfonda, come avvenuto in altri comuni del Gargano, in cui gli amministratori comunali hanno contribuito alla sua vittoria, ottenendo uno fra i risultati più bassi della media provinciale e regionale nonostante l’impegno profuso del sindaco e di tutti gli assessori.

Il dato più significativo è sicuramente quello della partecipazione. Con oltre 900 partecipanti le primarie dimostrano che anche a Vieste il Partito Democratico gode di buona salute.

La vittoria di Matteo Renzi e quindi la sua elezione alla segreteria nazionale deve spingere tutti gli aderenti al Partito Democratico a lavorare per dare anche alla nostra città un PD forte e capace di proiettarsi come lo strumento più efficace per continuare a cambiare in meglio questo nostro Paese.

Avanti con Matteo Renzi, avanti Insieme.

Comitato Vieste per Renzi

Pubblicato in Politica

Michele Emiliano vince per distacco in Capitanata con il 55% dei voti. e si prende lo scettro di candidato del Partito democratico più suffragato con quasi il doppio dei voti su Renzi e il triplo su Orlando. Il governatore pugliese è andato secondo le attese riportando 10.685 voti (dato parziale riferito a 40 comuni su 61, ma manca Foggia), mentre Renzi è a 5.248 (27%) e Orlando a 3.299 (17%). Ma sono state primarie alquanto movimentate anche a Foggia e in provincia, ai seggi si sono presentati in tanti - forse in troppi - al punto che non si contano le polemiche sugli «infiltrati» che in qualche caso hanno richiesto anche l'intervento dei carabinieri chiamati dai dirigenti del partito per allontanare gli «intrusi» (individuati nei simpatizzanti di altri partiti). La caccia all'imboscato avrebbe comunque avuto scarso successo: in diversi seggi, infatti, costoro avrebbero, votato regolarmente contando sul fatto di essere poco conosciuti. È accaduto a Zapponeta, a Vieste ed a Peschici, ma un po' in tutta la provincia la polemica ha monopolizzato la giornata. A Foggia nel seggio di via Carlo Baffi (nella palestra Taralli) sono stati alla fine 4.131 i votanti in linea con l'andamento delle «primarie» del 2013 (candidati Renzi, Cuperlo e Civati). La prevista e temuta riduzione nell'affluenza ai seggi dunque non c'è stata anche se i vari maggiorenti del partito (di fede non favorevole al governatore) non considerano la nuova ondata di elettori propriamente un successo per il partito. «Sono arrivati i nuovi barbari e "hanno spazzato via tutto -si è lamentata così l'europarlamentare Elena Gentile (mozione Renzi) commentando il post-voto - abbiamo avuto problemi di questo tipo in tutta la provincia. Che sia un'elezione inquinata lo confermano alcuni dati, prendo a caso quello di Peschici dove alle ultime Amministrative il Pd ha preso 250 voti e invece stavolta si sono presentati in 937 al seggio, praticamente il quadruplo. Insomma, qualche dubbio ti viene». A Foggia ci sono state diverse contestazioni, ai volti i più noti dei presunti «imboscati» è stato impedito di votare: è il caso di Giorgio Cislaghi ex di Rifondazione comunista, del consigliere Paolo Citro e di Rita Saraò, candidata alle penultime primarie (le è stato rinfacciato di aver strappato la tessera in diretta televisiva dopo quella mancata elezione). Fenomeno «infiltrati» stigmatizzato anche dall'on. Michele Bordo (mozione Orlando): “In Puglia, com'era prevedibile, è stato un voto particolarmente determinato dal fattore Emiliano, non so quanto questa vicenda dei voti ricevuti non da elettori Pd abbia inciso. Ma stiamo parlando di un fenomeno molto consistente in Italia, che non avevo visto con la stessa intensità in altre circostanze». Veniamo al voto nei comuni, il governatore pugliese fà man bassa quasi ovunque: a San Marco in Lamis il dato forse più eclatante con 930 voti riportati rispetto ai 100 di Orlando e ai 174 di Renzi. A Manfredonia (3046 votanti) vince Orlando con 1.359 voti, ma Emiliano è subito dietro a 1.081 e Renzi si ferma a 472. A Peschici Emiliano colleziona 722 voti, Renzi arriva a 192, Orlando a 18. Stesso pieno di voti anche a Vieste per il governatore con 467 preferenze; buona comunque l'affermazione di Renzi (402), Orlando si ferma a 13. Testa a testa a Serracapriola dove Emiliano viene superato per un voto (68 a 67) dall'ex presidente del consiglio e Orlando buon ultimo con appena 4 voti. Ribaltone invece a Lucera dove è Renzi a prevalere con 619 voti seguito da Orlando (434) e da Emiliano che non va oltre i 305 suffragi. Renzi «sfonda» anche a Cerignola con 1.316 voti, Emiliano staccato a 504, Orlando a 153. «Siamo molto soddisfatti per com'è andata - il commento del segretario provinciale del Pd, Raffaele Piemontese - il voto conferma il risultato eccezionale colto dal presidente Emiliano in questa provincia, ritengo frutto del lavoro svolto dal governo regionale».

Pubblicato in Politica

Ondaradio consiglia...

OLMO generico

Reporter della tua città

18 Settembre 2017 - 08:59:14

Reporter della Tua Città/ Nicola Abatantuono: “L’esiguo finanziamento al Gal Gargano è il risultato della divisione del Gargano che ha già dato risultati negativi in molti altri settori”.

"Apprendo con profondo dispiacere che il "nuovo" GAL GARGANO è stato finanziato con solo 8 milioni di euro a fronte del GAL MERIDAUNIA finanziato con ben 28 milioni di euro. Nella…

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Lungomare Europa - Marina di Vieste - Lotto 24 - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 705248 - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005