Articoli filtrati per data: Giovedì, 06 Aprile 2017 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

Puoi aiutare la Sunshine Basket Vieste, puoi farlo donando il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi. Firma nello spazio: "Sostegno alle Associazioni Sportive Dilentattistiche" e indica il nostro codice fiscale 92059890712. Facendolo aiuterai anche moltissimi bambini che credono in questo sport.

Grazie
Team Sunshine Basket Vieste

Pubblicato in Sport

Il voto degli iscritti alle convenzioni di circolo ci consegna un primo importante risultato rappresentato dalla partecipazione degli iscritti al PD, l'unico partito in Italia che sceglie il segretario nazionale attraverso i propri iscritti ed elettori. Nella nostra provincia sono stati più di 5.600 gli iscritti che hanno votato su un totale degli aventi diritto pari a circa 6.800, cioè più dell'80% che rappresenta un dato molto alto e superiore alla media nazionale. Guardando all'esito del voto non si può che esprimere soddisfazione per il risultato raggiunto dalla mozione Renzi per l'affermazione sia sul piano nazionale ma anche per l'ottimo risultato in Puglia e la vittoria in provincia di Foggia, risultati tutt'altro che scontati, anzi. La mozione Renzi vince ottenendo oltre il 50% dei consensi sia nei grandi centri come Cerignola, Lucera e Orta Nova che nei centri medio piccoli della provincia come Carapelle, Poggio Imperiale, San Marco in Lamis, Rignano Garganico, Rocchetta Sant'Antonio, Vico del Gargano, Vieste. Ma arriva prima anche nella città capoluogo, Foggia, ed in tanti altri centri come San Severo, Peschici, San Paolo di Civitate. Un risultato che conferma la sintonia di Matteo Renzi anche in Puglia ed in Capitanata con il sentimento degli iscritti al Partito Democratico che chiedono di non interrompere il cammino del PD come strumento di ammodernamento del nostro Paese. Quello delle convenzioni è un fondamentale passaggio che però dobbiamo già lasciarci alle spalle e proiettarci da subito verso le primarie del 30 aprile con l'impegno e l'entusiasmo che deve contraddistinguere quell'appuntamento. Per questa ragione tutti coloro che hanno sostenuto Matteo Renzi devono sentirsi fin da subito impegnati e mobilitati per dimostrare che la sintonia fra gli iscritti ed il nostro candidato segretario è uguale se non maggiore con quella degli elettori del PD che saranno chiamati al voto delle primarie.

Aldo Ragni
Componente coordinamento regionale mozione Renzi

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Politica

Tentata estorsione al titolare di un’agenzia di pompe funebri, quattro persone finiscono sotto accusa. Nel dicembre del 2015 avrebbero devastato la sede della Apof di Civitanova sostenendo di dover incassare un presunto credito di 3.500 euro. Imputati davanti al gup del Tribunale di Macerata il 52enne Nunzio Zaffarano, originario di Vieste, i suoi figli, Roberto e Alessio, entrambi di 25 anni e residenti a Civitanova, e Gianni Severini, 49 anni, anche lui residente a Civitanova. Secondo l’accusa, sostenuta dal pm Claudio Rastrelli, gli Zaffarano e Severini, il 22 settembre del 2015, sarebbero entrati nell’ufficio della Apof, per costringere uno dei titolari, Graziano Cerquetti, a corrispondere loro la somma, non dovuta secondo l’accusa, di 3.500 euro, sostenendo di aver un credito nei confronti del figlio. A riprova di questo aveva esibito anche un assegno di 2.500 euro (risultato smarrito nel gennaio 2015). Per cercare di ottenere il denaro avrebbero preso a schiaffi l’uomo, avrebbero rotto computer, ribaltato scrivanie e sedie, dicendo che quello era solo l’inizio. L’uomo però non aveva pagato quanto richiesto perché sul posto erano arrivati i carabinieri, che lui stesso aveva chiamato. Nunzio Zaffarano e Gianni Severini sono inoltre accusati di ricettazione dell’assegno di 2.500 euro. Ieri mattina il processo è stato rinviato, al 24 gennaio del 2018, per mancanza di una notifica.

Gian. Gin.
cronachemaceratesi.it

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cronaca
Giovedì, 06 Aprile 2017 09:24

A Peschici "La Passione", il Recital!

La Chiesa di Sant'Antonio da Padova di Peschici sarà la location in cui verrà ambientato un recital riguardante la passione di Cristo, intitolato “LA
PASSIONE LA STORIA DI GESU’ DAGLI OCCHI DEL CENTURIONE”.

Il recital di Francesco Finizio è una rivisitazione della Passione di Gesù Cristo vista dagli occhi del centurione romano. Infatti l’ideatore del recital Francesco Finizio illustra la nuova rivisitazione partendo dalla frase celebre “Veramente quest’uomo era figlio di Dio!”

Il recital avrà luogo venerdì 6 aprile 2017, presso la Chiesa di Sant'Antonio da Padova, alle ore 20.00. L’evento promosso dal Comune di Peschici, sarà messo in scena dall’Associazione Culturale "Strumenti e Figure".

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Monaco elettronica forniture elettriche, illuminazione e videosorveglianza per professionisti e strutture.

VENDITA INGROSSO PER STRUTTURE E INSTALLATORI !!
NON SCOMODARTI DAL LAVORO !!
CONSEGNIAMO DIRETTAMENTE NELLE TUA STRUTTURA !!
INFO & ORDINI 0884/270631

GETTONIERE PERSONALIZZATE X LAVATRICI, ASCIUGATRICI.

--------------------------------------------------------

MONACO ELETTRONICA di MONACO M.
ILLUMINAZIONE LED - VIDEOSORVEGLIANZA
MATERIALE ELETTRICO
ELETTROMECCANICA-ACCESSORI

VIESTE - VIA S. QUASIMODO 75/D

MOBILE 3467463705-FISSO 0884/270631

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Spettacolo

La Giunta Municipale di Vieste con delibera n. 37 del 10 marzo 2017 ha aumentato/adeguato le tariffe cosap relative all’occupazione di suolo pubblico per l’anno 2017, stabilendo in euro 3,80 la tariffa base giornaliera per mq. per le occupazioni temporanee ed euro 97,00 al mq per le occupazioni permanenti/annuali. (Tariffe pubblici esercizi).

Ebbi già modo di rappresentare all’assessore di riferimento, per le vie brevi, l’evidente disparità delle tariffe cosap applicate sulle occupazioni temporanee rispetto a quelle permanenti in quanto paga molto di più chi occupa lo spazio pubblico per la sola stagione estiva, rispetto a chi occupa lo stesso spazio per un intero anno solare.

Al contrario di quanto determinato dal Comune di Vieste, le tariffe devono essere formate nel rispetto di determinati parametri, uno dei quali, il più semplice e banale, stabilisce che per più tempo occupi più DOVRESTI PAGARE.

Proviamo a fare due calcoli per verificare la veridicità di quanto sostenuto.

Ipotizziamo una occupazione per tutto l’anno di mq. 10 di suolo pubblico, richiedente un pubblico esercizio – ubicato nella fascia di “categoria prima” nel nostro Comune.

La tariffa base deliberata per le occupazioni annuali è pari ad euro 97,00 al mq; quindi, l’importo dovuto al Comune per l’occupazione permanente di 10 mq è di euro 970,00.

Deve essere segnalato, per completezza d’informazione, che nel caso di occupazioni permanenti/annuali spesso, per non dire sempre, il suolo pubblico autorizzato è occupato con manufatti edilizi di tipo chiosco/bar o strutture in legno, o realizzate con altri materiali, ma comunque chiuse e con un utilizzo esclusivo di detto spazio pubblico da parte del solo titolare dell’esercizio commerciale.

Difatti, altro e diverso parametro per il quale le tariffe per le occupazioni permanenti dovrebbero essere sensibilmente più alte rispetto a quelle temporanee risiede proprio nel termine di raffronto al beneficio economico che ne trae il concessionario, in relazione al “sacrificio” imposto alla collettività per il c.d. utilizzo esclusivo del suolo.

Proviamo adesso a calcolare la tariffa cosap per lo stesso pubblico esercizio, nella medesima zona e per lo stesso spazio (10 mq) ma per 180 giorni - esattamente la metà del tempo di occupazione rispetto a quelle annuali.

La relativa tariffa base, stabilita dal Comune, è di euro 3,80 al mq. da moltiplicare per 0,50 (coefficiente di riferimento previsto per i pubblici esercizi) = euro 1,90 al mq.

Di conseguenza abbiamo che:

euro 1,90 per 10 mq. per i primi giorni 30 = euro 570,00
riduzione tariffa del 30% a partire dal 31° giorno e fino al 60° giorno;
euro 1,33 per mq 10 per i successivi 30 giorni = euro 399,00
riduzione tariffa del 70% a partire dal 61° giorno e fino al 90° giorno;
euro 0,57 per mq. 10 per i successivi 30 giorni = euro 171,00
riduzione tariffa del 80% a partire dal 91° giorno e fino al 180° giorno;
euro 0,38 per mq. 10 per i successivi 90 giorni = euro 342,00

L’importo complessivo da pagare, per 10 mq. per 180 giorni di occupazione temporanea è pari ad euro 1.482,00.

Quindi, succede solo a Vieste che: se un pubblico esercizio occupa stabilmente ed in maniera esclusiva mq. 10 di spazio pubblico paga euro 970,00 di cosap all’anno; mentre, se lo stesso pubblico esercizio occupa pari spazio (mq. 10) solo per 180 giorni paga di cosap euro 1.482,00.

Qualche luminare riesce a dare una spiegazione logica e giuridica per l’evidentissima disparità di trattamento?

Qualche consigliere comunale di buona volontà vorrebbe approfondire la questione rappresentata e tentare di ripristinare i sacrosanti principi di legalità ed imparzialità dell’azione amministrativa?

Confesercenti Innova Vieste
Saverio Prencipe

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ Monaco elettronica forniture elettriche, illuminazione e videosorveglianza per professionisti e strutture.

VENDITA INGROSSO PER STRUTTURE E INSTALLATORI !!
NON SCOMODARTI DAL LAVORO !!
CONSEGNIAMO DIRETTAMENTE NELLE TUA STRUTTURA !!
INFO & ORDINI 0884/270631
GETTONIERE PERSONALIZZATE X LAVATRICI, ASCIUGATRICI.

--------------------------------------------------------

MONACO ELETTRONICA di MONACO M.
ILLUMINAZIONE LED - VIDEOSORVEGLIANZA
MATERIALE ELETTRICO
ELETTROMECCANICA-ACCESSORI

VIESTE - VIA S. QUASIMODO 75/D

MOBILE 3467463705-FISSO 0884/270631

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Economia

I testimoni di Geova di San Nicandro Garganico
commemoreranno la morte del nostro Signore Gesù Cristo martedì 11 aprile 2017, radunandosi
dopo il tramonto nella Sale del Regno situata in Via Cavalli, 55 alle ore 19.30
Si tratta della più importante celebrazione di questa confessione cristiana, che trae origine dal
comando che diede Gesù stesso agli apostoli durante l’ultima cena: "Continuate a fare questo in
ricordo di me”.
Lo scorso anno hanno assistito alla celebrazione a Sannicandro Garganico oltre 250 persone,
tra testimoni di Geova e simpatizzanti. In tutta Italia sono stati oltre 430mila coloro che si sono
radunati per l’evento nelle oltre 3mila comunità sparse su tutto il territorio nazionale. A livello
mondiale sono stati circa 20.085.142 coloro che si sono radunati per l’evento nelle più di 113mila
comunità presenti in 240 paesi.
Come avviene in tutti gli incontri dei Testimoni, l’ingresso è libero e non si fanno collette.
Ogni anno la Commemorazione della morte di Gesù viene celebrata dai testimoni di Geova
nel giorno in cui secondo la tradizione morì il Figlio di Dio, corrispondente al 14 nisan del
calendario ebraico.
La celebrazione avrà inizio con un canto e una breve preghiera. Dopodiché un ministro di
culto, pronuncerà un discorso per chiarire le ragioni per cui Geova Dio mandò Suo Figlio sulla terra
a morire per tutta l’umanità.
Come fece Gesù durante l’ultima cena, saranno passati fra i presenti pane non lievitato e vino
rosso, che per i testimoni di Geova simboleggiano rispettivamente il corpo e il sangue del Figlio di
Dio.
Infine, un altro canto e una preghiera concluderanno la cerimonia, che durerà
complessivamente circa un’ora.
La commemorazione della morte di Gesù sarà tenuta a livello mondiale, per trovare il luogo
più vicino è consultabile il sito www.jw.org (sezione chi siamo > commemorazione)

Pubblicato in Società
Pagina 2 di 2

Ondaradio consiglia...

Reporter della tua città

05 Novembre 2017 - 14:42:44

Reporter della Tua Città/ “La NOSTRA forza la VOSTRA generosità

Nella mia nuova funzione di presidente del Gruppo Fratres di Vico del Gargano, insieme a tutto l'efficiente Direttivo ed al Gruppo Fratres di Carpino, sulla spinta emozionale di…

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Lungomare Europa - Marina di Vieste - Lotto 24 - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 705248 - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005