Articoli filtrati per data: Lunedì, 13 Novembre 2017 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

Nel corso delle attività istituzionali svolte in mare dalla motovedetta CP880 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste, nella tarda serata di ieri quando ancora non era consentita la pesca a strascico, regolare dalla mezzanotte tra domenica e lunedì, veniva sorpreso un peschereccio in attività per giunta entro le 3 miglia nautiche dalla costa garganica.
A carico del comandante dell’unità è stata elevata una sanzione amministrativa di € 4.000, oltre all’assegnazione di 6 punti alla propria licenza che, se cumulati, potrebbe determinare la sospensione o la revoca.
La pesca a strascico è regolata dal Decreto del Sottosegretario di Stato delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, numero 16769 del 26 luglio 2017, visionabile sul portale ministeriale al link https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/I DPagina/11525.

Pubblicato in Cronaca

"Siamo felici per i 72 milioni di euro in arrivo dall'Unione Europea per dei lavori nell'aeroporto di Bari, certamente strategico per l'intera Puglia. Nel contempo, però, non possiamo che esprimere perplessità in ordine all'assenza di novità sul futuro del Gino Lisa di Foggia". Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta. "A tal proposito, nei giorni scorsi, -aggiunge- è intervenuto il Comitato 'Vola Gino Lisa', stigmatizzando proprio il silenzio che è calato sulla questione dal giorno della conferenza stampa di Emiliano, il 6 ottobre scorso. Siamo ancora nella fase degli annunci: dal cambio di sede della Protezione Civile alla volontà di far partire i lavori di allungamento della pista. A che punto siamo? La delibera di Giunta regionale, con cui si dispone il trasferimento della sede della Protezione Civile, è stata approvata, ma pare che sia rimasta chiusa nei cassetti regionali. Cosa si aspetta, allora? Mi auguro -conclude Gatta- che Emiliano non stia facendo trascorrere del tempo prezioso inutilmente... E che non si tratti ancora di uno spot ingannevole per i cittadini, tanto più alla vigilia delle elezioni politiche, che si preannunciano catastrofiche per il suo partito.".

Pubblicato in Economia

Due trattori rubati e un arresto per furto di energia elettrica. E' il bilancio di un'operazione dei carabinieri della Stazione di Peschici. Nella prima operazione i Carabinieri, durante un servizio di perlustrazione in aree rurali, hanno notato due trattori nella fitta boscaglia di località “Coppa La Nuvola”. Insospettiti dalla circostanza, i militari hanno effettuato approfonditi accertamenti ed è emerso che i mezzi erano stati rubati qualche giorno prima nella vicina cittadina di Vieste. Dopo aver recuperato i veicoli, asportati da due distinte aziende agricole viestane, i Carabinieri li hanno restituiti ai legittimi proprietari. Nell’ambito di una serie di controlli agli esercizi commerciali di Peschici, invece, i militari dell’Arma locale hanno tratto in arresto il 55enne Antonio Elia Cardone, gestore di un supermercato in località Valle Scinni. I militari, coadiuvati dai tecnici dell’Enel, hanno accertato che era stato applicato sul contatore un magnete, che aveva permesso l’alterazione per difetto del conteggio del reale consumo di energia elettrica. I tecnici hanno poi quantificato in circa 40.000 euro il valore dell’energia sottratta negli ultimi cinque anni. L’uomo, dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Pubblicato in Cronaca

“Apulia Film Forum” si avvia alla sua settima Edizione, in calendario a Vieste a partire da giovedì 16 Novembre.

Tra gli strumenti industriali e attrattori culturali della FondazioneApulia Film Commission, “Apulia Film Forum” (già Euro Mediterranean Coproduction Forum) sostiene progetti di lungometraggi di finzione o di documentari, che abbiano un legame con l’Europa e con il Mediterraneo, favorisce l’incontro e le partnership tra gli operatori del settore audiovisivo, sviluppa sinergie per realizzare co-produzioni. Le precedenti edizioni si sono svolte a Brindisi, Taranto, Lecce e Trani.

La conferenza stampa di presentazione è in programma martedì 14 novembre a Bari (ore 10,00 Presidenza Regione, Sala Stampa, Lungomare Nazario Sauro 33).

 Previsti gli interventi di Loredana Capone, assessore Regione Puglia; Maurizio Sciarra e Antonio Parente, rispettivamente presidente e direttore generale di Apulia Film Commission; Alberto La Monica, direttore di “Apulia Film Forum” e, per il Comune di Vieste, il sindaco Giuseppe Nobiletti e l'assessore al Turismo, Rossella Falcone.

Pubblicato in Manifestazioni

Buone notizie sul fronte ambientale dalla Regione Puglia per il Parco Nazionale del Gargano. La Regione ha, infatti, stanziato ben 560 mila euro per rimuovere il relitto della nave "Eden V" che si trova arenata di fronte al Bosco Isola di Lesina ormai da oltre un ventennio. Altri 100 mila euro, invece, saranno destinati sempre al Comune di Lesina per la pulizia dei 20 chilometri di litorale in prossimità del Bosco Isola.

Pubblicato in Ambiente

Non basta il cuore ed una prestazione super all'Atletico Vieste per evitare la sconfitta. Nel match valevole per la 10° giornata del campionato di Eccellenza pugliese, il Gallipoli si impone 2-1.

CRONACA - Dopo un iniziale fase di studio il Vieste passa subito in vantaggio al primo affondo: Triggiani, al termine di un perfetto contropiede, dalla destra, mette in mezzo un traversone che Greco intercetta col braccio. Per Totaro di Lecce nessuna esitazione: calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Compierchio che spiazza Passaseo e porta in vantaggio biancocelesti. La rete del vantaggio galvanizza i garganici che ammimistrano la gara e, qualche minuto più tardi, sfioriamo la rete del raddoppio con un gran bel tiro a giro del solito Compierchio che si spegne accanto al secondo palo. Il Gallipoli, dal canto suo, si rende perocoloso al 19' con una conclusione ravvicinata di Sansó che Tucci disinnesca. Un quarto d'ora più tardi, a sorpresa, i padroni di casa pareggiano: il direttore di gara assegna un rigore, apparso molto dubbio, per un presunto intervento irregolare di Di Nardo. Dagli undici metri ci va Sansó che spiazza Tucci e ristabilisce la parità. I viestani accusano il colpo e appena due minuti più tardi vanno sotto: Mauro sfrutta al meglio un calcio piazzato e si coordina al volo per il gol che deciderà la gara. Da qui al termine della prima frazione non accade più niente: si va negli spogliatoi per l'intervallo sul 2-1 per i padroni di casa.

Nella ripresa il copione non cambia, con gli uomini di Bonetti che continuano a mettere in difficoltà i salentini, che però difendono con ordine. Alla mezz'ora conclusione di Triggiani: palla sul fondo. Nell'ultimo quarto d'ora in pratica non si gioca più: sostituzioni e interruzioni varie portano il fischietto leccese a concederà cinque minuti di recupero, che al termine del match ne diventeranno quasi dieci. In quest'arco di tempo volano palloni in campo, si infortunia il match-winner Mauro, e viene espulso Garcia, per comportamento scorretto. Al 53' il direttore decreta la fine delle ostilità: Gallipoli batte Atletico Vieste 2-1.

La vittoria odierna mantiene i salentini in vetta, seppur in coabitazione con l'U.S. Bitonto, a quota 22 punti. L'Atletico Vieste viene sorpassato dal Pro Italia Galatina, uscito vincente dal match col Corato, e scivola in dodicesima posizione. Nel prossimo turno, in programma domemica prossima, il Gallipoli sarà di scena al "Nachira" per il derby tutto salentino con l'Otranto, mentre l'Atletico Vieste riceverà al "Riccardo Spina" proprio il Galatina.

GALLIPOLI - ATLETICO VIESTE 2-1

GALLIPOLI: Passaseo, Mauro (29' s.t. Difino), Turco, Scialpi (51' s.t. Montinaro), Greco, Puglia, Levanto, Sansó, Mingiano (41' s.t. Luca), Iurato (33' s.t. Casole), Monopoli. A disposizione: Colapietro, Scorrano, Cornacchia. Allenatore: Alberto Villa.

ATLETICO VIESTE: Tucci, Lucatelli (2' s.t. Maiorano), Garcia, Di Nardo, Sollitto, Caruso, Albano (36' s.t. Vescia), Soria, Triggiani, Compierchio (22' s.t. De Vita), Brianese. A disposizione: Innangi, Olaberri, Prencipe, Vulcano. Allenatore: Francesco Bonetti.

ARBITRO: Il sig. Gabriele Totaro della sezione di Lecce. ASSISTENTI: I sig.ri Vincenzo Vitobello e Giuseppe Rizzi della sezione di Barletta.

RETI: 13' p.t. rig. Compierchio (AV), 33' p.t. rig. Sansó, 35' p.t. Mauro (G).

NOTE: Pomeriggio prevalentemente nuvoloso, temperatura intorno ai 18°.

AMMONITI: Mauro (G); Di Nardo, Soria, Sollitto (AV).

ESPULSI: Garcia (AV).

RECUPERO: 2' p.t.; 5' s.t.

Pubblicato in Sport

Qualche giorno fa con un post su Facebook il coordinatore di Viesteseitu Agostino Silvestri rivolgendosi a me e ad altri dirigenti del PD scriveva che era arrivato il tempo di maturare la consapevolezza che per gli interessi della nostra città e per il benessere dei cittadini bisogna muoversi in maniera compatta.
A fronte di questa sua aspirazione ho scritto al coordinatore di Viesteseitu che ci saremmo potuti incontrare Lunedì 13 novembre presso la sede del PD. La mia non era una provocazione come qualcuno ha pensato ma la dimostrazione ancora una volta di come il PD quando si tratta di discutere degli interessi della nostra città non si tira mai indietro ed è disponibile a confrontarsi con chiunque, come normalmente facciamo. Ma evidentemente il coordinatore di Viesteseitu, animato secondo me da una sincera e genuina disponibilità, parlava a titolo personale vista la risposta che mi ha appena recapitato attraverso whatsapp: “Le circostanze politiche - scrive Agostino - e i rapporti interpersonali non consentono questo incontro”. Io dico, peccato. Peccato perché dimostra che ha ragione chi sostiene che chi governa la nostra città vive con fastidio ed insofferenza chi rappresenta un altro punto di vista. Come è noto ho promosso e sostenuto un’altra coalizione alle scorse amministrative ma non appartengo a coloro i quali sperano che le cose vadano male o ritiene a prescindere che ciò che fanno gli altri sia sbagliato. Ci sono infatti cose che apprezzo di questa Amministrazione ma se ci fossimo incontrati, caro Agostino, ti avrei fatto notare che a distanza di un anno e mezzo dalle elezioni amministrative al di là di manifestazioni spot e qualche evento ancora non si capisce quale idea di città avete in mente. Che il rapporto di sudditanza nei confronti del Presidente della Regione Emiliano e dell’assessore Piemontese non può essere coltivato a danno degli interessi dei nostri concittadini che hanno il diritto, ad esempio, ad una qualità dell’offerta sanitaria che non può essere scadente come quella che ci viene offerta oggi e che ci sarà offerta anche domani visti i progetti regionali. Che quando un comitato civico promuove un incontro pubblico il Sindaco ha il dovere, e secondo me anche l’interesse, di andare ad ascoltare quei cittadini. Avremmo potuto gettare le basi per un confronto costruttivo pur nel rispetto dei ruoli essendo e restando noi una forza di opposizione. So che se fosse dipeso da te questo incontro ci sarebbe stato. Dimenticavo, vi avremmo anche spiegato che il tentativo di intromissione e di occupazione del circolo del PD da parte di frange di Viesteseitu è quanto di più lontano e contrario dai più elementari principi democratici. Insomma, avremmo provato ad impostare un rapporto normale tra una forza di maggioranza ed una di minoranza. Ed è grave, caro Agostino, che si mescolano le circostanze politiche con i rapporti personali perché nella battaglia politica soprattutto chi governa, e rappresenta quindi tutti i cittadini, dovrebbe tenere fuori e salvaguardare i rapporti personali.

Aldo Ragni
Componente Direzione Regionale PD Puglia

Pubblicato in Politica

La popolazione garganica chiede ad alta voce l'ospedale di comunità. E' la prima richiesta avanzata nel corso di un incontro pubblico che si è tenuto questa mattina a Vieste, in merito alla prevista chiusura dei Punti di Primo Intervento di Vieste e Vico del Gargano. I lavori hanno visto la presenza di numerosa parte della cittadinanza e del personale medico di Vieste, Vico del Gargano ed Ischitella. Sono stati illustrati gli effettivi termini del DM 70/2015 e sulla effettiva e reale possibilità di ottenere un'ospedale di comunità nel distretto sanitario del Gargano. Il consigliere regionale tarantino di Sinistra Italiana, Cosimo Borraccino, ha lamentato la mancanza di un effettivo responsabile della sanità pugliese, "da troppo tempo Emiliano delega a burocrati scelte non condivise dal territorio". La consigliera regionale del M5S, Rosa Barone, ha messo i punti sulla deroga che spetta a tutti i PPI inseriti in zone disagiate come quelle del Gargano. Il forzista Giandiego Gatta ha attaccato duramente l'Assessore Piemontese. "Non c'è dialogo su questi temi con il presidente Emiliano, il quale non mi ha risposto a ben tre interrogazioni in materia". Presente anche l'europarlamentare, Elena Gentile, che ha bollato come "vuoto di contenuti" il comunicato di Emiliano sui PPI. L'esponente Pd ha aggiunto: "mi meraviglia l'assenza del sindaco di Vieste e dei dirigenti dell'ASL Foggia. Il consigliere regionale di AP, Giannicola De Leonardis dal canto suo ha promesso battaglia al fianco della popolazione garganica. Il comitato viestano per il Mantenimento e potenziamento del PPI di Vieste, tramite il suo presidente, lVincenzo Disanti, ha lamentato infine l'assenza ingiustificata dei dirigenti Asl che promisero ad aprile di tornare a Vieste per discutere di sanità ed invece non intendono affatto confrontarsi. Il comitato ha dato appuntamento a tutti i garganici per il 24 novembre a Bari per protestare in Regione in occasione del consiglio regionale monotematico sulla sanità.

Pubblicato in Sanità

N.P. Ceglie
87
Pall. Lupa Lecce
76

Mola New Basket
98
Valle d'Itria Martina Franca
77

Cestistica Ostuni
84
Valentino Basket Castellaneta
74

Basket Corato
72
Bk1963 Francavilla
55

Action Now! Monopoli
76
Libertas Altamura
67

Bisanum Vieste
74
Virtus Ruvo di Puglia
72

Murgia Santeramo
64
Cus Jonico
71

G. Angel Manfredonia
87
N.P. Monteroni
60

La Prossima 10° giornata

Cus Jonico
Action Now! Monopoli
18 Nov 18:00

N.P. Monteroni
Murgia Santeramo
19 Nov 18:00

Valle d'Itria Martina Franca
Cestistica Ostuni
19 Nov 18:00

Bk1963 Francavilla
Mola New Basket
19 Nov 18:00

Valentino Basket Castellaneta
N.P. Ceglie
19 Nov 18:15

Libertas Altamura
Bisanum Vieste
19 Nov 18:30

Virtus Ruvo di Puglia
Basket Corato
19 Nov 18:30

Pall. Lupa Lecce
G. Angel Manfredonia
19 Nov 18:30

Classifica

16 Basket Corato

14 Action Now! Monopoli

12 Libertas Altamura

12 Bk1963 Francavilla

12 N.P. Ceglie

12 Valentino Basket Castellaneta

10 Virtus Ruvo di Puglia

10 Cestistica Ostuni

8 Bisanum Vieste

8 Mola New Basket

8 Cus Jonico

8 Pall. Lupa Lecce

6 G. Angel Manfredonia

4 N.P. Monteroni

4 Valle d'Itria Martina Franca

0 Murgia Santeramo

Pubblicato in Sport

Audax San Severo - Atletico Torremaggiore 2 - 3
Elce Deliceto - Orsara 2016 1 - 1
Ischitella - Nuova Daunia Foggia 4 - 2
Real Zapponeta - Real San Giovanni 1 - 0
Sant´Agata - Alberona 4 - 1
Stella Azzurra Troia - Virtus San Ferdinando 1 - 3
Virtus Castelluccio - Audace Cagnano 1 - 2

Prossimo turno - Giornata 4 - 19/11/2017 -

Alberona - Audax San Severo -
Atletico Torremaggiore - Real Zapponeta -
Audace Cagnano - Sant´Agata -
Nuova Daunia Foggia - Real San Giovanni -
Orsara 2016 - Ischitella -
Stella Azzurra Troia - Virtus Castelluccio -
Virtus San Ferdinando - Elce Deliceto -

Classifica

9 Audace Cagnano
9 Real Zapponeta
7 Orsara 2016
7 Atletico Torremaggiore
6 Real San Giovanni
6 Sant´Agata
6 Alberona
4 Ischitella
3 Virtus San Ferdinando
2 Elce Deliceto
1 Nuova Daunia Foggia
0 Virtus Castelluccio
0 Audax San Severo
0 Stella Azzurra Troia

Pubblicato in Sport
Pagina 1 di 2

Ondaradio consiglia...

Lucatelli arredamento

Reporter della tua città

05 Novembre 2017 - 14:42:44

Reporter della Tua Città/ “La NOSTRA forza la VOSTRA generosità

Nella mia nuova funzione di presidente del Gruppo Fratres di Vico del Gargano, insieme a tutto l'efficiente Direttivo ed al Gruppo Fratres di Carpino, sulla spinta emozionale di…

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Lungomare Europa - Marina di Vieste - Lotto 24 - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 705248 - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005