Articoli filtrati per data: Lunedì, 09 Ottobre 2017 - Ondaradio - Tra le vie della città Gargano

“La Regione Puglia oggi è qui per onorare la città di Foggia. Ogni volta che sono venuto qui, nei momenti di festa e nei momenti del dramma, sotto la pioggia, le alluvioni, gli incendi, quando dovevamo resistere alle intimidazioni mafiose, sono sempre venuto a mani nude, senza pretendere null’altro che sentirmi parte di questa comunità. La Provincia di Foggia può dare un contributo enorme alla Puglia e non deve sentirsi un’area svantaggiata. La Regione considera quest’area essenziale per la riscossa economica della Puglia”.

Lo ha detto il presidente della Regione Michele Emiliano intervenendo a Foggia alla seduta monotematica del Consiglio comunale sull’aeroporto Gino Lisa. Presenti in aula anche gli assessori regionali ai Trasporti, Antonio Nunziante, al Bilancio, Raffaele Piemontese, e all’Agricoltura, Leonardo Di Gioia.

“Grazie alla soluzione che abbiamo trovato per l’aeroporto “Gino Lisa” – ha detto Emiliano -otteniamo un duplice risultato: investire i soldi sull’aeroporto per l’allungamento della pista (già stanziati 14 milioni di euro) e lo spostamento della Protezione civile regionale nella provincia a più alto rischio sismico, idrogeologico e incendi. Dobbiamo mettercela tutta per portare a buon fine l’operazione, ed è per questo che una giornata come questa, di fronte all’intero Consiglio comunale di Foggia, è dedicata all’unità degli intenti. Per esperienza so che uno dei principali limiti - come molti grandi meridionalisti hanno scritto - è immaginare che il fallimento delle imprese altrui corrisponda al proprio successo. Chi mi conosce sa che ho orrore di una impostazione come questa e che ho servito sempre questo Paese onorando il tricolore e pensando solo a raggiungere il miglior risultato possibile per la comunità. Per me ogni sindaco è uguale all’altro indipendentemente dall’appartenenza politica. Questo dell’aeroporto Gino Lisa è un lavoro che stiamo facendo tutti insieme ed è fondamentale restare uniti, fare critiche al fine di migliorare i progetti, non di affossarli”.

“Come sapete - ha aggiunto il presidente - lo scorso venerdì ho fatto una ricognizione in elicottero di tutta l’area del Gargano. Dopo ho visitato la più incredibile delle imprese di innovazione tecnologica legata alla rete elicotteristica pugliese, che da anni lavora in maniera combinata con la Regione Puglia. Ho constatato che quella immagine a volte affaticata della Capitanata viene facilmente invertita semplicemente seguendo gli esempi migliori che abbiamo davanti. E di esempi di imprese innovative nel territorio foggiano ne abbiamo tanti. La Regione sta facendo la sua parte, alle imprese dico che devono portare sempre più in questa provincia innovazione, accoglienza e responsabilità sociale”.

A tal proposito, il presidente Emiliano ha fornito all’aula i dettagli sugli interventi a valere sul Por 2014-2020 e sul Patto per la Puglia destinati alla Provincia di Foggia, evidenziando che si tratta di opportunità da cogliere in quanto fanno riferimento ad avvisi e procedure attualmente aperte all’intero territorio regionale e di conseguenza in fase di programmazione.

“Ad oggi risultano già assegnati dalla Regione interventi per oltre 410 milioni di euro alla provincia di Foggia, per rete viaria, difesa del suolo, aree interne, piattaforma logistica Incoronata, opere Isole Tremiti, Consorzi di bonifica, riqualificazione sanità territoriale, adeguamento Ospedali Riuniti di Foggia e Aeroporto Gino Lisa. Questa somma può crescere - ha spiegato Emiliano - perché la programmazione è ancora in corso e quindi il territorio, le amministrazioni pubbliche e le imprese, possono accedere a opportunità e avvisi in corso che attualmente ammontano a circa 3 miliardi di euro”, in particolare per l’efficientamento energetico, rigenerazione aree urbane, formazione, istruzione, inclusione sociale, Reddito di dignità, infrastrutturazione rete ospedaliera, ciclo integrato dell’acqua e dei rifiuti, riqualificazione aree industriali, infrastrutturazione turistica, rete portuale, infrastrutture trasporto e aiuti alle imprese.

Pubblicato in Economia

L’Italia è una nazione che, rispetto ad altri Stati europei, affronta la questione immigrazione da un tempo relativamente recente, ma si trova ancora a dover affrontare una serie di emergenze, prima fra tutte gli sbarchi, che non consente di elaborare un proprio modello di integrazione che tenga conto della propria identità.
I governicchi di sinistra che negli ultimi anni si sono susseguiti alla guida del Paese hanno abolito di fatto la Legge Fini-Bossi sui flussi migratori, in un contesto ormai fuori controllo; l’operazione “Mare Nostrum” si è dimostrata inadeguata a fronteggiare l’emergenza sbarchi, accentuandone le dimensioni; la trasformazione del carattere penale del reato di immigrazione clandestina in illecito amministrativo, voluta dal Governo Renzi, cancella di fatto le esecuzioni delle espulsioni. Insomma una politica sul tema dell’immigrazione profondamente sbagliata che nasconde un business orribile ed insostenibile, perché ci sono italiani che vivono gli stessi disagi di quelli che arrivano e perché ci sono soggetti abituati a lucrare e speculare enormemente sull’accoglienza. A questa politica dell’accoglienza tutta italiana non ha aderito neanche l’Unione Europea che si rifiuta di organizzare un programma comune per contenere gli sbarchi e garantire la solidarietà a chi ne ha diritto. Agli Enti Locali, invece, si scaricano i problemi, le contraddizioni ed i costi, essendo il punto terminale in cui convergono tutte le scelte di regolazione dei flussi migratori, prima con l’obbligo di mantenimento nelle comunità di accoglienza dei minori non accompagnati e per ultimo con la costituzione di SPRAR, o CAS o HUB.
Rispettando una legge nazionale alla quale pur volendo non ci si può opporre, riteniamo che l’apertura del Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (SPRAR) a Vieste possa avvenire a determinate condizioni:
1) Non vengano destinate a tale funzione risorse economiche che potrebbero essere destinate, altresì, ai cittadini viestani;
2) L’apertura dello SPRAR porti ad un blocco dell’apertura di eventuali CAS privati nel nostro territorio;
3) Governo centrale e/o Governo regionale si impegnino ad istituire un fondo vincolato alla copertura delle ingenti spese sostenute negli anni dal Comune di Vieste connesse alla presa in carico di minori stranieri non accompagnati sbarcati sulle nostre coste e collocati presso strutture di accoglienza (il costo giornaliero oscilla tra le 80 e le 120 €) così come previsto dalla normativa di riferimento. Anche se in passato il Comune ricevette dei finanziamenti che coprirono solo parzialmente le spese sostenute.
Infine sarebbe utile capire se l’Amministrazione Comunale abbia un’idea chiara in merito all’apertura dello SPRAR, infatti si riscontra una palese contraddizione tra la decisione assunta e le dichiarazioni del Sindaco e della sua maggioranza rilasciate non più tardi dello scorso fine Novembre. Ed oggi invece si parla della candidatura offerta dal nostro Comune, senza sapere dove aprire questo centro, senza dire come si pensa di gestirlo, senza spiegare le ragioni di questo repentino cambiamento di opinione in merito, sarà forse la linea politica del PD (è cosa nota che la maggioranza a Palazzo di Città è parte attiva del partito di Renzi) ad indurre i nostri amministratori ad accettare coattivamente l’apertura dello SPRAR?

Gaetano Zaffarano
Dir. Prov.le FdI-AN

Pubblicato in Politica

Sento il dovere di ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della Festa della Madonna del Rosario, sempre tanto bella: Il Consiglio Pastorale Parrocchiale, il gruppo Liturgico e il gruppo delle pulizie, i tre Cori della Parrocchia, adulti, giovani e bambini, il Gruppo dei Ministranti, l’Azione Cattolica Parrocchiale, le educatrici che con i bambini e i ragazzi hanno realizzato i due recital e i lavoretti a mano con l’arte del riciclo, il Gruppo delle ragazze della scuola parrocchiale per i balletti dei “nastri e ritmi”, le congreghe della Madonna del Rosario e Santa Maria di Merino, della Trinità, di San Giorgio e di Sant’Antonio, la Pegaso e il motor Club per il servizio d’Ordine, Ondaradio e Gargano Tv per la diffusione del programma della festa e per i servizi televisivi, le bande cittadine “Gerolamo Cariglia e Paolo Rinaldi”, Padre Lorenzo Ricciardelli per il concerto di domenica sera, i fotografi per i servizi fotografici, chi ha offerto le cassette dei fuochi d’artificio, i giovani che hanno realizzato il tronetto di esposizione della statua e addobbato il cortile della parrocchia, chi ha offerto i fiori e... soprattutto il Signore e la Vergine Santa.
Grazie di cuore a tutti!


Don Tonino Baldi
parroco

Pubblicato in Società

«La risposta dello Stato rispetto all'uccisione di cittadini inermi e innocenti sarà durissima. L'obiettivo che ci siamo dati è che ogni 2 mesi ci riuniremo qui per far il punto della si­tuazione». il ministro dell'Interno Mar­co Minniti, mantiene quanto promesso due mesi fa: torna a Foggia oggi, 61 giorni dopo il quadruplice omicidio di mafia del 9 agosto sulla strada «Pedegarganica», a presiedere in prefettura una nuova riu­nione del comitato nazionale per la sicurezza e l'ordine pubblico. Con la pre­senza quindi anche del capo della Polizia (che dieci giorni fa ha ribadito pubblicamente la necessità di adeguare gli or­ganici della Questura di Foggia) e dei comandanti generali di carabinieri e Guardia di Finanza, oltre ai vertici 1ocali delle forze dell'ordine ed ai pm di Direzione distrettuale antimafia di Bari e Procura foggiana. Il vertice di oggi in prefettura a Foggia sarà l'occasione per fare il punto sulle indagini sulla mattanza di due mesi fa: verificare a che punto sia «la durissima risposta dello Stato» annunciata dal mi­nistro all'indomani della strage, sia dal punto di vista investigativo sul fronte della lotte alle tre mafie del Foggiano («Società foggiana» e subordinata ma­lavita sanseverese; mafia garganica; ma­fia cerignolana) sia dal punto di vista del controllo del territorio, quanto mai in­tensificato negli ultimi due mesi grazie anche all'arrivo di 192 rinforzi. E si ca­pirà oggi - il ministro presiederà nel pri­mo pomeriggio il vertice investigativo, poi dovrebbe incontrare i giornalisti - se quei rinforzi inviati da tutta Italia in Capitanata all'indomani del quadrupli­ce omicidio siano destinati a rimanere.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Società

"Nicolina sarebbe morta per lo zampino del diavolo". Così il funzionario presso il Tribunale per i minorenni di Firenze quando l'avv Gelsomina Cimino manifesta disappunto per la non tanto improvvisa scomparsa del fascicolo riguardante Nicolina Pacini, la ragazza 15 enne uccisa a Ischitella qualche settimana fa, e Michele Pacini.
"Per qualche oscura ragione, infatti, lo stesso Presidente del Collegio che nel 2013 aveva disposto l'archiviazione del procedimento, già giorni fa aveva chiesto che venisse prelevato dagli archivi di Sollicciano, ma già in questa occasione, non sarebbe stato ritrovato.
Si trattava - afferma l'avv. Gelsomina Cimino - di quell'unico fascicolo, nato a Firenze, trasferito a Bari quando i bambini sono stati prelevati dalla madre dalla casa famiglia di Viareggio e riportati a Ischitella.
Quell'unico fascicolo che avrebbe dato risposte al perché si trovassero ad Ischitella, lontano dai genitori; del perché, quella mattina, Nicolina, da sola si trovava alla fermata dell'autobus per andare a scuola e perché mai nessuno ha prestato attenzione alle minacce che il Di Paola aveva rivolto proprio a lei, puntandole un coltello allo stomaco...
Tutte domande che forse resteranno senza risposta perché quell'unico fascicolo che poteva spiegare tutto, e' sparito sia dal Tribunale per i minorenni di Bari che dal Tribunale di Firenze.
L'Avvocato promette chiarezza: si dovrà spiegare perché quello stesso fascicolo di Firenze aperto nel 2010, che in copia sarebbe stato spedito a Bari per competenza, e' misteriosamente sparito sia da Firenze - che ne avrebbe dovuto conservare l'originale -che da Bari, dove pure l'avv Cimino ha potuto estrarre "solo" quattro fascicoli riguardanti i minori.
E ancora: perché nonostante le promesse fatte alla stampa all'indomani dell'omicidio, il Ministro Orlando non ha disposto alcuna ispezione presso alcuno dei due Tribunali per i minorenni, permettendo così la misteriosa scomparsa che già l'Avvocato si accinge a denunciare a tutte le Autorità competenti".

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Cronaca

“Ingegneri, geometri, architetti. lobbisti, medici, cancellieri di tribunali, piccoli e grandi imprenditori. Sono loro gli uomini più preziosi per le cosche, perché mentre i politici cambiano a ogni mandato, la rete di funzionari e burocrati della pubblica amministrazione resta sempre lì, dove una firma può valere milioni di euro. E negarla può costare la vita”. Parole forti ma profondamente realistiche: La mafia siamo noi (Add Editore, 2017) è un libro che guarda dritto in faccia ai cittadini, gli stessi che sono chiamati a prendere parte all’incontro con il suo autore, il giornalista d’inchiesta Sandro De Riccardis. Mercoledì 11 ottobre, alle ore 19, nello spazio live della libreria Ubik di Foggia, una delle firme di cronaca giudiziaria più importanti della stampa italiana presenta il suo libro, conversando con la vicepresidente nazionale di Libera, Daniela Marcone, e con il referente provinciale Sasy Spinelli. L’incontro, organizzato in piena collaborazione con l’associazione presieduta da Don Luigi Ciotti, apre il ciclo di appuntamenti di taglio civile promosso dalla libreria Ubik, tappa di avvicinamento in vista della XXVIII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie che, il 21 marzo del 2018, avrà luogo proprio nella città di Foggia. Oltre alle storie di Libero Grassi, Renata Fonte, Angelo Vassallo, Lea Garofalo, don Pino Puglisi, Rosario Livatino, Hyso Telharaj, Cortocircuito, WikiMafia, il libro di De Riccardis racconta anche la vicenda di Francesco Marcone, il direttore dell’Ufficio del Registro di Foggia assassinato il 31 marzo del 1995. Ad introdurre l’incontro, infine, sarà il direttore artistico della libreria, Michele Trecca.

La mafia siamo noi (Add Editore, 2017; pagine 240). La mafia siamo noi è un viaggio da nord a sud negli equivoci della lotta alla mafia, attraverso le occasioni perse dallo Stato e dalla società civile. Ma è anche il racconto delle storie di chi lotta in prima persona nel luogo in cui vive, partendo dai problemi di cui nessuno si occupa, dalle ingiustizie che altri fanno finta di non vedere. Pagando, a volte, con la vita. La mafia siamo noi quando non ci chiediamo “Io che cosa posso fare?” nel luogo in cui siamo, nel tempo che viviamo, nel degrado delle nostre città, nel nostro quartiere, nel cortile del nostro condominio. Siamo noi quando con i nostri like su Facebook ci sentiamo dalla parte dei giusti, in una battaglia che non stiamo combattendo. Siamo noi davanti alla tv, spettatori inermi davanti a fiction cariche di retorica. Siamo noi, inconsapevoli strumenti di riciclaggio quando pranziamo nei ristoranti, balliamo nei locali, facciamo shopping nei negozi acquistati dai colletti bianchi dei clan. Siamo noi che non capiamo che il crimine non è una categoria astratta. È l’imprenditore che accetta il denaro sporco e lo rimette nell’economia sana. È il funzionario comunale che chiude un occhio e firma atti che non dovrebbe firmare. È lo studente che acquista pochi grammi di marijuana per una serata con gli amici. È la signora che chiama il potente del quartiere per riavere l’auto appena rubata. È il prete che non guarda fuori dalla chiesa. Le storie che racconta questo libro dicono che l’impegno condiviso di cittadini che credono in un progetto di riscatto è più forte della paura e dell’intimidazione. È più autentico degli slogan nei cortei, dietro gli striscioni con i volti degli eroi antimafia. Morti per aver combattuto nella loro realtà, nel loro tempo, le loro battaglie. “La mafia è l’incapacità della società di reagire, l’indifferenza in cui lascia che le cose accadano. Siamo noi quando non vediamo o facciamo finta di non vedere. Noi che non ci chiediamo «Io che cosa posso fare?»”

Sandro De Riccardis. Giornalista del quotidiano La Repubblica, si occupa di cronaca nera, cronaca giudiziaria e inchieste; ha seguito i più importanti scandali di corruzione politica e criminalità organizzata degli ultimi anni.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Società

In relazione alla questione della nomina del nuovo Presidente del Parco nazionale del Gargano, il WWF ha maturato la consapevolezza che l'area protetta abbia bisogno di una figura forte, di alto profilo, e, soprattutto competente in materia di tutela ambientale e forestale. È necessario un “manager dell’ambiente” con forti esperienze pregresse maturate sul campo, che sappia trovare il giusto equilibrio tra tutela e sviluppo e sappia tenere testa ad interessi localistici e, soprattutto, alla criminalità organizzata.
Sulla base di questa convinzione, il WWF Foggia ha giudicato "inopportuna" anche l'eventuale nomina dell'Avv. Maggiano, presente nella terna dei candidati proposta dai sindaci garganici, esprimendo così un giudizio di “opportunità” e non di “valore professionale”.
Il WWF, in riferimento alle note pubblicate nei giorni scorsi del Sindaco di Peschici dell' avv. Ursitti e del prof. Follieri, ribadisce che non ha mai espresso un giudizio negativo sulle qualità e la professionalità di Maggiano, né sulla sua professione di avvocato penalista. Il WWF Foggia aveva soltanto evidenziato che proprio la sua posizione di difensore di soggetti accusati di abusivismo edilizio o di altri reati contro i quali l'Ente Parco potrebbe essere chiamato ad intervenire, potrebbe rappresentare un possibile conflitto di interessi nel caso dovesse ricoprire tale carica.
A questo proposito, tutti i soggetti citati si sono poi detti certi che l'avv. Maggiano saprà evitare situazioni di conflitto di interessi, implicitamente ammettendo il possibile verificarsi di tale circostanza. Ma allora, si chiede il WWF Foggia, è opportuno che le istituzioni si affidino alla buona volontà dell'interessato piuttosto che ricercare soluzioni che in radice evitino tale eventualità?
Riguardo, poi alla specifica vicenda Roccamare, stupisce l'affermazione del prof. Follieri secondo cui la costruzione non sarebbe abusiva. Ricorda, infatti, il WWF che la Corte d’Appello di Bari ha respinto nel 2012 la richiesta di assoluzione degli imputati confermando la prescrizione di tutti i reati nel giudizio di primo grado e dichiarando anche la sopravvenuta prescrizione per il reato di abuso d’ufficio, mentre ha assolto gli imputati per il solo aggravamento del dissesto idrogeologico per i fabbricati circostanti, revocando anche la confisca del fabbricato. La concessione edilizia rilasciata nel ’97 alla Società Roccamare, risulta annullata con provvedimento amministrativo della Provincia, a cui il Comune di Rodi Garganico si è allineato con un'ordinanza di demolizione emanata nel 2010. Contro tali provvedimenti la Roccamare ha presentato ricorso al TAR, che lo ha respinto, e successivamente al Consiglio di Stato, dove tuttora pende il giudizio senza che i suddetti provvedimenti amministrativi siano stati sospesi dal Collegio giudicante. Quindi ad oggi sono validi ed efficaci ad ogni effetto di legge.
Le disquisizioni legali sul fatto che all'epoca della sua costruzione il fabbricato non rientrasse nell'area parco non eliminano la circostanza che oggi essa è pienamente inclusa nel suo perimetro e sono forse l'assaggio di un futuro estremo tentativo di difesa nel caso in cui il Consiglio di Stato dovesse confermare il provvedimento di abbattimento, avvalorando i rilievi espressi dal WWF sulla questione.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente

Si terrà mercoledì 11 ottobre alle 10:30 nella Sala Giunta di Palazzo Dogana a Foggia la conferenza stampa di presentazione del “Girolio d’Italia 2017” che farà tappa a Torremaggiore il 13, 14 e 15 ottobre. Il tour, dedicato alle eccellenze gastronomiche italiane, ai paesaggi e ai mestieri legati alla terra e all'olio, promosso dall’associazione nazionale “Città dell’Olio”, è organizzato da Comune di Torremaggiore, Regione Puglia, consorzio e associazione della Peranzana e Confcommercio.
All’incontro con gli organi di informazione parteciperanno il Sindaco di Torremaggiore, Pasquale Monteleone; l’assessore comunale all’Agricoltura, Luigi Acquafresca; l’assessore comunale alla Cultra, Maria Pia Zifaro; il presidente del consorzio della Peranzana, Severino Carlucci; il presidente dell’associazione della Peranzana, Aldo Circella e il presidente di Confcommercio, Damiano Gelsomino.

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Ambiente

Mola New Basket
85
Pall. Lupa Lecce
79

Bk1963 Francavilla
96
N.P. Monteroni
78

Basket Corato
91
Valentino Basket Castellaneta
79

Action Now! Monopoli
72
N.P. Ceglie
69

Bisanum Vieste
106
Cestistica Ostuni
114

Libertas Altamura
76
Valle d'Itria Martina Franca
56

Virtus Ruvo di Puglia
87
Cus Jonico
68

Murgia Santeramo
73
G. Angel Manfredonia
90

 

 

LA PROSSIMA  - 4° giornata - 
14 Ott

Cus Jonico
Libertas Altamura

h 18:00
15 Ott

N.P. Monteroni
Virtus Ruvo di Puglia

h 18:00
15 Ott

N.P. Ceglie
Sunshine BK Vieste

h 18:00
15 Ott

Valle d'Itria Martina Franca
Murgia Santeramo

h 18:00
15 Ott

Cestistica Ostuni
Basket Corato

h 18:00
15 Ott

Valentino Basket Castellaneta
Mola New Basket

h 18:15
15 Ott

Pall. Lupa Lecce
Bk1963 Francavilla

h 18:30

15 Ott

G. Angel Manfredonia
Action Now! Monopoli

h 19:00

Classifica

· Mola New Basket 6
· Action Now! Monopoli 6
· Bk1963 Francavilla 6
· Virtus Ruvo di Puglia 4
· Basket Corato 4
· Libertas Altamura 4
· G. Angel Manfredonia 4
· Cus Jonico 4
· Cestistica Ostuni 2
· Pall. Lupa Lecce 2
· N.P. Ceglie 2
· Valentino Basket Castellaneta 2
· Sunshine BK Vieste 2
· N.P. Monteroni 0
· Valle d'Itria Martina Franca 0
· Murgia Santeramo 0

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Sport

Academy Sannicandro - M. Salvemini Manfredonia 1 - 1
Foggia Incedit - Carpino 0 - 0
Gioventù Cerignola - San Giovanni Rotondo 2 - 0
Puglia Sport Altamura - Real Foggia 0 - 3
Real Sannicandro - Vieste 3 - 4
Troia - Sport Lucera 0 - 1
riposa - Palo -

Prossimo turno - Giornata 2 - 15/10/2017 -

Carpino - Palo -
M. Salvemini Manfredonia - Foggia Incedit -
Real Foggia - Troia -
San Giovanni Rotondo - Academy Sannicandro -
Sport Lucera - Gioventù Cerignola -
Vieste - Puglia Sport Altamura -
riposa - Real Sannicandro -

Classifica

3 Real Foggia
3 Gioventù Cerignola
3 Sport Lucera
3 Vieste
1 Academy Sannicandro
1 Carpino
1 Foggia Incedit
1 M. Salvemini Manfredonia
0 Palo
0 Real Sannicandro
0 Troia
0 San Giovanni Rotondo
0 Puglia Sport Altamura

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Info pubblicitaria/ LA GARGANICA rende i vostri eventi indimenticabili!

Fidati dello specialista delle decorazioni da festa per bambini ed adulti. Che si tratti di festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un giorno speciale in famiglia o un'occasione tra amici, LA GARGANOPARTY ti propone tutto il necessario per una decorazione festiva eccezionale.

Organizzi una festa e hai voglia di creare un decoro originale? Creative sculture in palloncini? Lasciati sorprendere dalla Garganica Party. Se non sai da dove iniziare LA GARGANICAPARTY ha in serbo per te tante idee perfette per organizzare feste a tema di ogni sorta! Opta per una festa hawaiana, una festa di nascita, un compleanno sul tema dei pirati per i bambini, un matrimonio vintage, un compleanno a tema Disney... tutto ti è concesso!
Goditi l'organizzazione della festa perfetta!

Da LA GARGANICA trovi inoltre i fiori più belli e di ogni tipo, proposte uniche create per soddisfare tutte le esigenze...addobbi floreali , splendide composizioni e accurati per sale da ricevimento , camere d’albergo, matrimoni tutto con consegna a domicilio gratuita !
La Garganica un mondo di servizi in più...

La Garganica in via Verdi a Vieste, telefono: O884/701740 – 340/6232075

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pubblicato in Sport
Pagina 1 di 2

Ondaradio consiglia...

Reporter della tua città

28 Novembre 2017 - 17:23:44

Reporter della Tua Città/ Vieste pulita? Chissà!!

La notizia che Vieste non sarebbe affatto un comune virtuoso in fatto di rifiuti, è solo di qualche giorno fa. Ma il dover vivere sommersi dai rifiuti, dopo che le tasse sul…

Seguici su...

Emittente radiofonica OndaRadio - Editore: Associazione Amici della Radio - Lungomare Europa - Marina di Vieste - Lotto 24 - CF 93005440719 - Partita Iva 01689250718
Presidente: Mario Vieste - Direttore Responsabile: Ninì delli Santi - Telefono: 0884 705248 - Email: info@ondaradio.info
Registrazione al Tribunale di Lucera n. 64 del 24/02/1988 - Registro periodici del Tribunale di Foggia 02/09/2005